Immobili
Veicoli
keystone (archivio)
CONFINE
07.05.20 - 12:050

Militari Nato per sanificare gli ospedali nel Varesotto

L'attività di bonifica dovrebbe aprire alla normalizzazione verso un ritorno ai tradizionali assetti degli ospedali

VARESE - Nuclei specializzati del Comando di Reazione Rapida Nato di Milano (NRDC-ITA) stanno provvedendo alla sanificazione aree Covid-19 degli ospedali dell'Azienda Sanitaria Territoriale della Valle Olona, nel Varesotto.

Ogni nucleo di intervento, normalmente destinato alla difesa batteriologica, radiologica e nucleare, è composto da cinque militari guidati da un Ufficiale Veterinario e impiega degli atomizzatori a spalla e nebulizzatori.

Le operazioni di bonifica sono iniziate ieri all'ospedale di Busto Arsizio (Varese), dove in nove ore i militari hanno sanificato due blocchi operatori, un laboratorio di analisi e tre piani impiegati per le terapie di pazienti ricoverati per Coronavirus, ora trasferiti in reparti di normale degenza. Oggi i militari sanificheranno l'ospedale di Saronno, mentre lunedì quello di Somma Lombardo (Varese).

«Grazie agli uomini e le donne del Comando NATO che, sotto la guida del Generale di Corpo d'Armata Guglielmo Luigi Miglietta, con la loro preziosa opera tutelano la salute di tutti noi - ha dichiarato il direttore generale ASST Valle Olona Eugenio Porfido - l'attività di bonifica apre alla normalizzazione, ci rassicura e ci proietta verso un ritorno ai tradizionali assetti dei nostri Ospedali».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
5 ore
«Dei genitori non ci portano più i loro bambini»
Parte dei club sportivi ticinesi hanno deciso, come in vigore per le scuole, di imporre la mascherina ai bambini.
POSCHIAVO (GR)
6 ore
La Valposchiavo fa il pieno di turisti
Nel 2021 ha registrato oltre 80'000 pernottamenti: un record
CANTONE
14 ore
Nuovi positivi a scuola e nelle case anziani
Sono 17 le classi attualmente in confinamento. Nelle strutture per anziani sono 116, in totale, gli ospiti positivi.
CANTONE
16 ore
Telelavoro, ecco quanti sono i furbetti in Ticino
L'Ufficio dell'ispettorato del Lavoro snocciola qualche numero e spiega: «Si rischiano sanzioni e denunce»
LUGANO
18 ore
In primavera si punta di nuovo sul lungolago (chiuso)
Lo scorso anno la chiusura domenicale è stata un successo. L'iniziativa sarà riproposta a partire da Pasqua
CANTONE
18 ore
Una fattura dal medico del traffico, più di cinque anni dopo
Decine di persone si sono viste richiedere il pagamento dell'IVA (entro 10 giorni) per le prestazioni ottenute nel 2016.
CANTONE
1 gior
Pronzini: «Questa candidatura è una provocazione»
L'MPS chiederà il rinvio della nomina del CdM ad hoc prevista lunedì in Parlamento
CANTONE
1 gior
Caos ferroviario a causa di un guasto
Sulla rete ferroviaria ticinese treni soppressi o in ritardo. La perturbazione è terminata
AGNO
1 gior
La Fiera di San Provino salta (di nuovo)
Per il terzo anno consecutivo il tradizionale evento di Agno, previsto a marzo, non si terrà.
FOTO
CANTONE
1 gior
La moglie faceva il palo, lui contrabbandava prosciutti
Il Tribunale amministrativo federale ha fornito nuovi dettagli sul modo di agire di un contrabbandiere fermato nel 2017.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile