Archivio Tipress
CANTONE
06.05.20 - 17:590

Giornalisti RSI in prestito: «Un accordo a cui rinunciare»

È quanto sostiene il Comitato del Consiglio regionale della CORSI

COMANO - Anche la CORSI punta il dito contro la convenzione tra RSI e il Consiglio di Stato per la messa a disposizione di giornalisti. Una convenzione che si è concretizzata durante l'emergenza Covid-19: sette giornalisti della radiotelevisione pubblica sono stati “prestati” allo Stato maggiore cantonale di condotta per la gestione della comunicazione.

In un odierno incontro con il direttore generale SSR Gilles Marchand e il direttore regionale RSI Maurizio Canetta, il comitato del Consiglio regionale della CORSI (CCR) «ha ribadito le proprie perplessità» si legge in una nota. E va oltre: anche se il direttore regionale ha garantito l'indipendenza editoriale e giornalistica della RSI, «il CCR reputa che la missione di servizio pubblico dell'azienda impone comunque una verifica sull'opportunità di rinunciare a una simile convenzione». Questo anche per evitare che sorgano interrogativi sull'effettiva autonomia informativa dell'emittente.

Il CCR auspica quindi che «vi sia un rapido chiarimento che porti prioritariamente allo scioglimento dell'accordo».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LOCARNO
33 min
Lili Hinstin abbandona il festival
Il Locarno Film Festival e la sua direttrice artistica cessano la loro collaborazione
CANTONE
1 ora
Potrai vivere il tuo Ticino fino a San Silvestro
L'azione "Soggiorna in Ticino" prolungata fino al 31 dicembre. Quella "Gusta il Ticino" fino al 31 ottobre.
CANTONE
3 ore
Due tamponi positivi in Ticino da ieri
Nelle strutture ospedaliere ticinesi risultano attualmente ricoverate due persone per il Covid-19
VIDEO
LOCARNO
4 ore
Locarno come Mondello? Il Sindaco: «Avviso la polizia»
A decine, ammassati, senza mascherine. Così questo fine settimana in un bar del centro.
CANTONE / SVIZZERA
5 ore
«Senza prenderne coscienza, non avrei mai potuto uscirne»
Oggi è la Giornata nazionale sui problemi legati all’alcol. Il tema? Sfatare i tabù
CHIASSO
7 ore
Chiasso è ancora un po' in lockdown
Uffici vuoti, ristoranti in difficoltà. Bravofly lascia "a casa" quasi tutti i dipendenti
CANTONE/SVIZZERA
14 ore
«Avere figli è considerato un “problema” delle donne»
Daria Pezzoli-Olgiati è riuscita ad affermarsi come lavoratrice e mamma ma reclama un cambiamento di mentalità.
FOTO
MUZZANO
16 ore
Dopo la caduta, riparte dal cavallo la riabilitazione di Sonia
Momenti emozionanti stamattina quando la nota marciatrice di Gaggio ha ripreso confidenza con sella e briglie.
CANTONE
16 ore
Coronavirus a scuola: «No al tampone agli asintomatici»
Se due allievi della stessa classe risultano positivi, tutti i compagni restano a casa: «Non si testa chi non ha sintomi»
CANTONE
17 ore
Copernicus Holding SA e Finpartner uniscono le forze
L'accordo porta alla creazione di una boutique di riferimento nel Wealth Management in Ticino e in Svizzera.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile