tipress
CANTONE
30.04.20 - 21:320

Anche le chiese vogliono riaprire

«Nei tempi e nei termini migliori». Il videomessaggio del vescovo Valerio Lazzeri

LUGANO - Anche la Curia ha voglia di riaprire. Dopo i parrucchieri, i ristoranti, le scuole, le chiese ticinesi potrebbero "rialzare la serranda" nelle prossime settimane: è l'auspicio lanciato oggi dal vescovo di Lugano Valerio Lazzeri in un videomessaggio. 

La volontà del vescovo è quella di arrivare «nei tempi e nei termini migliori possibili alla ripresa delle celebrazioni religiose pubbliche». Questo - prosegue Lazzeri - sarà possibile «grazie al costante spirito di collaborazione che ha caratterizzato finora il dialogo con chi, in questa emergenza, ha la responsabilità del bene comune» ossia con le autorità cantonali. 

 

Il messaggio si conclude con un'esortazione «a coltivare quello spirito di unità, di concordia e di sollecitudine reciproca che, nella difficoltà, i fedeli della Diocesi hanno finora saputo esprimere. Siamo un popolo coraggioso e responsabile e questo è per me motivo di grande consolazione e conforto».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VIDEO
CANTONE
19 min
Una branco di lupi in Val Onsernone: è la prima volta
I canidi sono stati individuati tra l’alta Valle Onsernone/l’alta Valle di Vergeletto e il territorio italiano.
CANTONE
57 min
In Ticino 160 nuovi contagi e altre cinque classi in quarantena
Negli ospedali ticinesi si contano attualmente 64 pazienti Covid, di cui otto in cure intense
RIAZZINO
13 ore
Il Vanilla si ferma dopo appena due mesi
La discoteca più grande della Svizzera abbassa di nuovo la serranda. La causa è sempre la stessa
LUGANO
17 ore
«Sempre più solo, così il prete cede al sesso»
Torna d'attualità il celibato obbligatorio tra i sacerdoti cattolici. Il teologo Alberto Bondolfi lo abolirebbe.
CANTONE
18 ore
Con la mascherina già dalla quarta elementare
Il Consiglio di Stato ha comunicato ai Comuni di voler introdurre la misura a partire da lunedì.
CANTONE
20 ore
Test ripetuti nelle scuole? «I laboratori sarebbero in difficoltà»
Ecco il parere ticinese sulle misure anti-coronavirus che il Consiglio federale ha messo in consultazione
LUGANO
21 ore
Ex Macello, di nuovo interrogata Karin Valenzano Rossi
La municipale ha risposto oggi alle domande dell'avvocato degli autogestiti Costantino Castelli.
CANTONE
1 gior
Le quarantene di classe salgono ancora: ce ne sono altre 12
Anche il Ticino deve fare i conti con la quinta ondata. Mai così tanti casi giornalieri dal 6 gennaio scorso a oggi.
CANTONE
1 gior
Scatta Prevena 2021: ecco come prevenire furti e borseggi
I consigli della polizia per le festività. Prevista la presenza accresciuta di agenti su tutto il territorio
LUGANO
1 gior
L'Orto a scuola, perché solo con loro il futuro sarà più green
Alle scuole elementari di Besso ha preso avvio un innovativo progetto di "Permacultura".
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile