Tipress
Condannato per spaccio e consumo di droga.
CANTONE
27.04.20 - 13:360

Quindici mesi (con la condizionale) per vari reati

L'imputato è stato condannato per spaccio e consumo di droga, riciclaggio di denaro e soggiorno illegale in Svizzera.

L'uomo si è visto comminare una multa di 200 franchi ed è stato espulso dalla Svizzera per cinque anni.

LUGANO - Quindici mesi di carcere (sospesi condizionalmente), una multa di 200 franchi e l'espulsione dalla Svizzera per cinque anni. Questa è la pena - comminata oggi dalla Corte delle Assise Correzionali presieduta dal giudice Mauro Ermani - a un uomo a seguito dell'atto di accusa promosso dalla procuratrice pubblica Valentina Tuoni lo scorso 30 marzo. L'imputato è stato ritenuto colpevole di una lunga serie di reati tra cui l'infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti e il riciclaggio di denaro.

Tra il 2017 e il 31 dicembre del 2019 l'uomo aveva infatti spacciato circa due etti di cocaina e tre grammi di marijuana in varie località ticinesi. Questo traffico di droga gli ha permesso di guadagnare quasi 6'000 franchi, denaro che l'imputato inviava all'estero. L'uomo, inoltre, in quel periodo si trovava illegalmente in Svizzera (essendo sprovvisto del necessario permesso di soggiorno) e aveva pure consumato 18 grammi di cocaina e 20 di marijuana. 

Il processo - ricordiamo - si è tenuto a porte chiuse, in ossequio alle disposizioni speciali decretate l'11 marzo dal Consiglio di Stato a seguito della pandemia Covid-19.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Ticino
LUGANO
6 ore
Il nonno di Eitan fermato dalla polizia ticinese per un controllo
Poche le informazioni invece sul misterioso guidatore che ha accompagnato i due all'aeroporto.
BELLINZONA
6 ore
Il Palazzo delle Orsoline e la fontana si accendono di arancione
La settimana d’azione “Sicurezza dei pazienti 2021”, appena terminata, mira a sensibilizzare l'opinione pubblica
LUGANO
6 ore
Premi svizzeri di musica consegnati al LAC
Alla cerimonia era presente anche il Consigliere federale Alain Berset
LUGANO
17 ore
Eitan in aeroporto: «Non potevamo saperlo»
Lugano-Airport si smarca sul caso del piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone
CANTONE
23 ore
Un'altra settimana di radar
Ecco dove rischierete di essere "flashati" da lunedì
CANTONE
1 gior
Il settore turistico ticinese ha retto il duro colpo della pandemia
Le autorità fanno il punto della situazione: i pernottamenti sono aumentati, anche grazie a campagne e promozioni
CANTONE
1 gior
Covid di venerdì 17: altri 29 casi e una nuova quarantena a scuola
Non si registrano ulteriori decessi. I pazienti Covid scendono a 19.
LUGANO
1 gior
Tram-treno: pubblicato il nuovo bando di concorso
Quello precedente era stato annullato a seguito di due ricorsi accolti da Tribunale cantonale amministrativo
MANNO/ LOCARNO
1 gior
Ecco perché questi studenti non si vaccinano
Alla SUPSI è in corso una rivolta silenziosa. Una raccolta firme contro il Certificato Covid. Le voci dei protagonisti.
LUGANO
1 gior
Stragi, killer e vite blindate (e non): parla Michele Santoro
Il famoso giornalista italiano sarà ospite questa sera all'Endorfine Festival di Lugano. Lo abbiamo intervistato.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile