Immobili
Veicoli
tipress (archivio)
CANTONE
21.04.20 - 18:180

AutoPostale e FFS verso il ritorno all’orario normale

Dall’11 maggio niente più orario ridotto, ma restano le misure di protezione

LUGANO - In linea con il settore dei trasporti pubblici, anche AutoPostale sta pianificando la ripresa dell’offerta di orari originaria. L’orario attualmente ridotto a causa dell’emergenza coronavirus rimane valido fino al 10 maggio 2020, mentre a partire dall’11 maggio 2020 entrerà nuovamente in vigore l’orario abituale. Fanno eccezione le corse notturne nei fine settimana e le linee a scopo esclusivamente turistico.

Nelle località in cui l’11 maggio 2020 le scuole dell’obbligo riprenderanno le proprie attività con le lezioni in classe, AutoPostale garantirà il trasporto scolari.

Consultare l’orario online - A causa di complesse procedure di pianificazione, le FFS adegueranno il proprio orario in diverse fasi già a partire dal 27 aprile 2020. Lo stesso vale in parte anche per alcune imprese di trasporto con offerte nel trasporto locale o in quello urbano, che reagiscono così all’affluenza dei passeggeri. Le imprese di trasporto si impegnano a garantire le coincidenze tra i singoli mezzi.

Le misure di protezione restano valide - Le misure di protezione all’interno degli autopostali restano valide fino a nuovo avviso. La porta accanto al vano del conducente resta chiusa, la prima fila adiacente alla sua postazione di lavoro resta sbarrata e anche la vendita di biglietti presso il personale conducente rimane sospesa fino a nuovo avviso. I passeggeri sono pregati di rispettare le note misure igieniche e di acquistare i titoli di trasporto tramite i canali online. Restano valide e importanti le raccomandazioni dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) che invitano a rinunciare alle corse non necessarie nonché le disposizioni in materia di distanziamento sociale e igiene. In particolare, si devono evitare le corse a scopo turistico o per il tempo libero; e i lavoratori devono, se possibile, continuare a lavorare da casa.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CONFINE
11 ore
Frontalieri italiani, l'accordo avanza
La commissione economia e tributi del Nazionale promuove la riforma fiscale (quasi) all'unanimità
CANTONE
14 ore
La marcia di chiusura dei Centri vaccinali: «Affrettatevi ad iscrivervi»
Il rallentamento delle richieste ha portato le autorità a ridimensionare progressivamente il dispositivo
CANTONE
17 ore
Identikit dell'astensionista ticinese
Chi è, che lavoro fa, cosa ha votato e perché non vuole votare più. Lo studio dell'Università di Losanna
BELLINZONA
17 ore
La capitale è ancora più grande
A fine 2021 sotto l'ombra dei Castelli abitavano 44'530 persone, ovvero 474 in più rispetto a un anno prima.
CANTONE
19 ore
Altri due decessi in Ticino, dieci nuove quarantene nelle scuole
Negli ospedali si contano quattro Covid-pazienti in meno, per un totale di 173.
CHIASSO
21 ore
«Insultata e minacciata solo per aver svolto il mio lavoro»
Finita più volte al centro di un polverone mediatico, la dottoressa Mariangela De Cesare ha voluto “vuotare il sacco”.
FOCUS
22 ore
I detenuti che non vogliono uscire
Il reinserimento sociale è un problema, per chi è dietro le sbarre. Tanto che molti preferiscono rimanerci
LUGANO
23 ore
«Non era il pianto di mia figlia»
Una 90enne luganese vittima dei "falsi poliziotti". Racconta come ha morso la foglia
CANTONE
1 gior
«Una relazione moralmente inappropriata, ma legale»
«Si è trattato di una relazione consenziente, e lei aveva 16 anni», si è giustificato il Governo.
CANTONE
1 gior
«Nessun allarme diossina in Ticino»
A differenza del Canton Vaud, in Ticino i valori nel terreno di questi composti sono sotto il livello di guardia.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile