Tipress
CANTONE
19.04.20 - 10:270
Aggiornamento : 13:01

Coronavirus, altri 38 casi e 4 decessi

I dati odierni, seppure in crescita rispetto alla media della settimana, mostrano un rallentamento della pandemia.

I casi totali superano la soglia dei 3'000, mentre i morti sono 281. Le persone dimesse dagli ospedali sono 616.

BELLINZONA -  Il numero dei nuovi contagiati in Ticino continua a rimanere basso, anche se i 38 casi odierni rappresentano il "picco" dallo scorso lunedì. Il trend positivo era infatti iniziato il giorno di Pasquetta (+31 casi), è proseguito per tutta la settimana. Martedì si è registrato il numero minore d'infezioni da diverso tempo a questa parte: dodici. Nei giorni successivi l'aumento dei contagi è rimasto sempre sotto i 30 al giorno (15/26/24). Ieri i nuovi casi erano invece stati 17.

Dati odierni - Nelle ultime ventiquattro ore - come si evince dai consueti dati forniti dallo Stato maggiore cantonale di condotta - nel nostro cantone sono stati riscontrati 38 nuovi casi positivi, portando il numero complessivo dei malati a superare la soglia dei 3'000 (sono in totale 3'032). I decessi legati al Covid-19 sono invece arrivati a 281, con quattro persone in più che purtroppo non ce l'hanno fatta. Nel frattempo dalle strutture ospedaliere ticinesi dedicate al Covid-19 sono stati dimessi altri dieci pazienti, per un totale di 616 persone. 

Nelle strutture ospedaliere dedicate alla cura dei pazienti affetti dal virus, sono attualmente ricoverate 237 persone (-7 rispetto a ieri): 183 in reparto (-5) e 54 in terapia intensiva (-2), di cui 42 intubate.

Tutte le informazioni sulla situazione relativa al coronavirus in Ticino e in Svizzera sono disponibili su www.bag.admin.ch/nuovo-coronavirus e su www.ti.ch/coronavirus. Per qualsiasi dubbio è attiva la seguente infoline gratuita: 0800.144.144 (tutti i giorni dalle 7 alle 22). È disponibile anche la Hotline Coronavirus a livello federale allo 058.463.00.00.   

Si ricorda che il coronavirus può colpire anche le fasce adulte e più giovani della popolazione. Pertanto è fondamentale che tutti si attengano rigorosamente alle regole d’igiene e alla distanza sociale, misure emanate dalle autorità cantonali e federali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
8 ore
La photo challenge di Lorenzo: «Fatevi una foto con la scritta»
L'ex pilota di MotoGp in posa con il sindaco Marco Borradori invita i suoi follower a visitare Lugano
LOCARNO
9 ore
L'Astrovia di Locarno? «Da oltre dieci anni abbandonata a se stessa»
Un'interrogazione chiede al Municipio d'intervenire per sistemare il percorso didattico
CANTONE
14 ore
Ecco le località nel mirino del radar
Sono sette i distretti ticinesi in cui sono previsti controlli mobili della velocità
SLOVENIA / SVIZZERA
14 ore
La Slovenia mette la Svizzera sulla lista gialla
Ora è prevista una quarantena di 14 giorni per chi entra nel Paese
FOTO
BELLINZONA
15 ore
Corbaro ha ritrovato la libertà
La Spab si è presa cura del rapace, che ora riprenderà la sua vita nei boschi che sovrastano la Turrita
CANTONE
20 ore
Fine della tregua: riecco la canicola
MeteoSvizzera annuncia una nuova ondata di caldo. Temperature fino a 34 gradi da domani a mercoledì
CANTONE
22 ore
Il Ticino ha tre nuovi casi di coronavirus
Nel nostro cantone il tampone ha dato esito positivo per un totale di 3'449 persone da inizio pandemia.
LUGANO
1 gior
Muffa e umidità: e ti ritrovi in trappola
I guai di una 30enne nel suo appartamento. Ora se ne andrà per questioni mediche. Ma il proprietario non si fa trovare.
GORDEVIO
1 gior
«Le mie vacanze in Kenya per aiutare chi ha bisogno»
Un cuore grande, molta generosità e la voglia d'imparare da chi non ha nulla ma è sempre felice.
FOTO
BREGAGLIA (GR)
1 gior
A soli tre anni alla conquista di un tremila (sulla schiena della mamma)
Si tratta del piccolo Jackson, figlio dell'alpinista inglese Leo Houlding: con tutta la famiglia è salito sul Badile
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile