keystone
CANTONE
10.04.20 - 09:290

Negli ospedali arriva il cioccolato

Regalo di Pasqua per i medici e il personale sanitario. Da Mendrisio a Faido. «Vi serve energia»

LUGANO - Dall'ospedale Beata Vergine di Mendrisio al San Giovanni di Bellinzona, passando per La Carità di Locarno e la clinica Moncucco, fino ad Acquarossa e Faido. Per questa Pasqua di quarantena il personale sanitario e pazienti nei nosocomi ticinesi riceveranno un bel regalo dal mondo dell'industria. 

Una "pioggia" di cioccolato svizzero in regalo da Chocosuisse, la Federazione dei fabbricanti svizzeri di cioccolato. In tutto sono state raccolte - si legge in un comunicato odierno - ben 11 tonnellate di cioccolato dalle aziende del settore, e verranno distribuite in 88 ospedali sparsi per la Confederazione, dieci dei quali in Ticino. 

«Quello che possiamo e sappiamo fare, lo facciamo» ha dichiarato la presidente di Chocosuisse Babette Sigg, che ha ricordato le proprietà energetiche del cioccolato ed espresso un ringraziamento al personale medico e infermieristico. «Quello che stanno facendo è paragonabile a un'alta prestazione sportiva, hanno bisogno di energia». Il direttore della Federazione Urs Ferrer si è aggiunto al ringraziamento augurando «tanta forza e buona salute» ai 120mila medici e infermieri che riceveranno il dolce regalo. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
3 ore
I consigli della Polizia fanno arrabbiare le femministe
Il collettivo "Io l'8 ogni giorno" punta il dito contro un vademecum anti-aggressione, e chiede di rimuoverlo
BELLINZONA
4 ore
I giovani ne hanno combinate (anche con il Covid)
Furti, incendi, reati sui social, assembramenti. Il punto con il Magistrato dei minorenni
LUGANO
6 ore
Colpì la giornalista con una testata, identificata dalla polizia
Si tratta di una 20enne svizzera domiciliata nel Luganese che il 30 novembre manifestava contro le restrizioni Covid
LUGANO
6 ore
La prima neve è arrivata
Da Chiasso a Mendrisio fino a parte del Luganese i primi timidi fiocchi stanno scendendo dal cielo
LUGANO
6 ore
«Concreti indizi di un movente estremista»
La 28enne di Vezia resta in carcere, arresto confermato dal giudice. L'avvocato: «Serve una perizia psichiatrica»
BELLINZONA
6 ore
Picchiato e poi chiuso in casa dagli "amici"
Nuovi dettagli sulla lite di stamattina in un appartamento. I vicini: «C'erano già stati problemi»
CANTONE
11 ore
Affitti commerciali: «Il Cantone intervenga»
Se Berna non fa sconti, il Ps chiede a Bellinzona di aiutare le imprese
CANTONE
13 ore
Nuovo calo di pazienti negli ospedali
Nelle ultime 24 ore 18 persone sono state ricoverate nelle strutture sanitarie cantonali, mentre 26 le hanno lasciate.
FOTO
BELLINZONA
13 ore
Violenta lite in appartamento, la polizia cerca i responsabili
Un 25enne domiciliato nel Luganese ha riportato leggere ferite. Prima di andarsene, lo avrebbero chiuso dentro
BELLINZONA
16 ore
«Vado avanti a morfina, chiedo giustizia»
Continua la lotta di un 30enne contro il medico che lo ha operato alla schiena: «Io, danneggiato. E nessuno risponde».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile