Archivio Depositphotos
CANTONE
09.04.20 - 10:000
Aggiornamento : 10:37

La videochiamata ti rende felice?

Un sondaggio intende comprendere l'impatto della tecnologia sulla nostra vita durante l'emergenza Covid-19

LUGANO - Siamo chiusi in casa e abbiamo ridotto al minimo indispensabile i nostri contatti sociali. La pandemia ci ha costretti a cambiare le nostre abitudini e il nostro stile di vita. E la tecnologia ha così assunto un ruolo ancora più importante: smartphone, tablet e computer ci permettono d'incontrare virtualmente parenti e amici, ma anche di fare shopping, lavorare e studiare.

L’attenzione primaria è e deve rimanere sulla salute delle persone, ma questo costante impiego della tecnologia e in particolare dello smartphone che impatto sta avendo sulla nostra vita? Come sta influenzando le nostre abitudini e le nostre emozioni? Questi sono soltanto alcuni degli interrogativi a cui intende rispondere il sondaggio “Benedetta tecnologia” promosso dalla Dieta digitale dei sette giorni del ricercatore Alessandro Trivilini in collaborazione con BancaStato.

«In questa situazione surreale e delicata - spiega Trivilini – in cui la priorità è la vita delle persone in difficoltà, abbiamo l'occasione e la responsabilità di raccogliere dati veri mentre le cose accadono». Si tratta di un'occasione da non perdere, guardando al futuro, per raccogliere in forma trasparente dati che potranno tornare utili in molti studi e analisi che ruotano attorno all'impiego della tecnologia nella nuova società, che giorno dopo giorno si sta plasmando. Ma anche per comprendere il grado di “glicemia digitale” del nostro paese. Capire ora quale sia l’impatto dell’uso dello Smartphone in questo momento particolare, consentirà ai ricercatori di poter sviluppare nuove applicazioni tecnologiche utili alla salvaguardia e alla prevenzione della nostra salute, alla formazione, al lavoro a distanza e alla sicurezza in generale.

Vai al sondaggio

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
SVIZZERA / CANTONE
7 ore
Si finge un banchiere e s'intasca oltre mezzo milione di franchi
Una 39enne basilese è accusata di aver truffato 57 clienti di una banca, con l'aiuto di alcuni complici
COMANO
10 ore
Molestie all'ordine del giorno? La RSI non ci sta
L'azienda di Comano prende posizione a seguito delle dichiarazioni della presidente della sezione luganese del SSM
LAMONE
10 ore
Auto contro scooter a Lamone: un ferito
L'incidente si è verificato venerdì attorno alle 18 sulla strada principale, nelle vicinanze dell'ufficio postale
CANTONE
13 ore
Ecco dove potrebbe spuntare un radar
La polizia cantonale comunica i controlli previsti tra il 25 e il 31 gennaio 2021
COMANO
14 ore
Le molestie in RSI si scontrano con un primo scoglio
La direzione vuole un pool di avvocati in maggioranza uomini. Il sindacato SSM: «Non possiamo accettarlo»
CANTONE
16 ore
Spese personali con i crediti Covid: due arresti
I due hanno percepito - fornendo, si sospetta, informazioni false - oltre un milione e mezzo di franchi
CANTONE
18 ore
Bus strapieni: il Cantone interviene (in parte)
Sono molte le richieste e le lamentele inoltrate al Dipartimento del territorio
FOTO
LOCARNO
19 ore
Ecco la prima vaccinata del Fevi
La campagna vaccinale anti-Covid è scattata ieri: la prima a ricevere il preparato è stata la signora Silene Fasnacht.
CANTONE
20 ore
74 nuovi casi di coronavirus, quattro i decessi
I letti occupati da pazienti Covid-19 sono oggi 215 (28 in terapia intensiva). Due settimane fa erano 366
MONTE CARASSO
21 ore
Fermato con oltre mille chili di generi alimentari non dichiarati
Tutta merce non dichiarata per rifornire un ristorante nel Liechtenstein.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile