foto Croce Rossa
I sacchetti della spesa a domicilio, pronti per la consegna
CANTONE
07.04.20 - 09:140

La Croce Rossa ha fatto un po' di spesa

La sezione del Sottoceneri mantiene e intensifica i servizi agli anziani. Ma anche a ragazzi e genitori

LUGANO - Schierati per fronteggiare l'emergenza Covid-19. La Croce Rossa del Sottoceneri non si ferma, con l'epidemia, anzi ha moltiplicato i suoi sforzi a sostegno delle fasce "fragili" della popolazione. 

Dal mese scorso, si legge in un comunicato diffuso oggi, l'organizzazione si è attivata in soccorso delle persone anziane, delle persone sole e vulnerabili, e dei genitori. Anzitutto con la consegna della spesa a domicilio: tanti i volontari che si sono subito messi a disposizione degli anziani dopo che il Cantone ha decretato per gli over 65 il divieto di recarsi nei supermercati. 

Non solo. Sempre a sostegno della terza età è attivo un servizio anti-solitudine: non potendo più effettuare visite a domicilio, i volontari non hanno comunque abbandonato gli anziani soli, che vengono confortati regolarmente con delle telefonate periodiche. «Un’occasione molto apprezzata e attesa dagli utenti che sono desiderosi di scambiare due chiacchiere e di ricevere un sostegno in caso di necessità».

Anche il centro diurno terapeutico, che è stato chiuso secondo le direttive cantonali, mantiene comunque i contatti con gli utenti sia telefonicamente che con qualche visita (mantenendo la distanza sociale) e per fare la spesa.

La biblioteca della Croce Rossa continua a consegnare agli affezionati i libri a domicilio. Mentre per i ragazzi il servizio di sostegno scolastico è stato modulato al fine di essere svolto online. Per i genitori che hanno bisogno della cura dei bambini a domicilio è attivo il servizio Mamy Help/Baby Help (091 973 23 43) che con delle operatrici qualificate si occupano dei bambini.

È attivo anche un servizio trasporti, che accompagna gli utenti alle visite mediche necessarie (di dialisi, di fisioterapia, dal dentista etc) nel rispetto delle misure di protezione decise dall’ufficio federale della sanità. Per informazioni www.crocerossaticino.ch/coronavirus

L'organizzazione ha lanciato una raccolta fondi in aiuto alle famiglie in difficoltà. L'IBAN per i versamenti è CH19 0900 0000 6900 2821 9 CCP 69-2821-9 (indicando emergenza Coronavirus).

foto Croce Rossa
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
MURALTO/LUGANO
48 min
Spese folli, e pagava sempre lei
Processo per il delitto in hotel: ripercorse le ultime ore della "strana coppia". La cena, la discoteca, la cocaina.
CANTONE
2 ore
I tatuaggi, il lusso, il sesso, gli scatti d'ira e quella ragazza con tanti soldi
Morte in hotel: il 32enne accusato di avere ucciso una giovane inglese è davanti alla Corte delle assise criminali.
CANTONE
3 ore
Stabili positivi e ricoverati, ma c'è un nuovo morto
I pazienti Covid restano 19, di cui 7 si trovano in terapia intensiva.
CANTONE
4 ore
«La lentezza degli aiuti da parte delle autorità è costata vite umane»
Le riflessioni del Segretario UNIA Ticino, Giangiorgio Gargantini, a oltre un anno e mezzo dall'inizio della pandemia.
FOTO
BELLINZONA
6 ore
Violento scontro tra auto e muro durante la notte
L'incidente è avvenuto intorno all'una di mattino sulla cantonale.
CANTONE
7 ore
Gioco erotico o assassinio? Al via il processo sul delitto al La Palma
Alla sbarra un 31enne tedesco che dovrà rispondere dell'omicidio della sua compagna inglese di 22 anni.
CANTONE
7 ore
Dal vaccino alla poppata, una traversata lunga 9 mesi
Le risposte del Primario di ginecologia e del Pediatra neonatologo ai dubbi che assillano le donne incinte
CANOBBIO
13 ore
“Tutti in gioco” è sempre più in partita tra divertimento e Vip
 «È una grande gioia» spiega l'ideatrice Simona Gennari «vedere i progressi di tutti gli allievi»
CANTONE
16 ore
«Vogliamo che Agno diventi lo scalo dei furbi?»
Giancarlo Seitz sulla sicurezza dello scalo luganese: «Da due anni non c'è più nemmeno la Polizia cantonale».
FOTO
CANTONE / SVIZZERA
17 ore
L'estate sta finendo... è arrivata la prima neve
In Ticino il limite delle nevicate è sceso a 2'200 metri. A Goms, in Vallese, qualche fiocco è arrivato a 1'300 metri
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile