Screenshot
CANTONE
03.04.20 - 18:310

Christa Rigozzi e Petkovic: «Non è il momento di venire in Ticino»

Due testimonial d’eccezione, e un volantino, spiegano ai confederati perché per Pasqua è meglio restare a casa

BELLINZONA - S’avvicina la Pasqua e cresce il timore per una calata, fosse anche minima, di turisti al sud delle Alpi. Per scongiurare questa eventualità lo Stato maggiore cantonale di Condotta (Smcc), allo scopo di limitare la diffusione del Covid, raccomanda caldamente ai nostri concittadini di fuori cantone, durante le vacanze di Pasqua 2020 e fino a nuovo avviso, di: Non recarsi in Ticino; Non soggiornare in Ticino (in alberghi, abitazioni secondarie, campeggi, camper, roulotte, ecc.); Non svolgere attività ricreative o sportive in Ticino

Una raccomandazione, sottolinea lo Smcc, che è valida su tutto il suolo cantonale, incluse le valli e le zone discoste o di montagna, per qualsiasi genere di attività non urgente e non derogabile. Al fine di veicolare questo importante messaggio, è stato realizzato un volantino apposito in italiano e tedesco, condiviso con Ticino Turismo, che verrà distribuito dalla polizia sul territorio cantonale e fuori cantone. 

In questo messaggio, oltre alle raccomandazioni di comportamento, si ringraziano i visitatori per la comprensione e la collaborazione, ribadendo che il Ticino sarà felice di accogliere tutti nuovamente presto, una volta rientrata l’emergenza.

Questo messaggio sarà veicolato oltre Gottardo anche grazie a dei videomessaggi di due volti noti a livello nazionale, Christa Rigozzi e Vladimir Petkovic, che hanno prestato il proprio volto a questa importante campagna di sensibilizzazione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
8 ore
«Stiamo distruggendo i giovani»
Francesca Rigotti, filosofa ed esperta in dottrine politiche, ospite di Piazza Ticino. Guarda l'intervista video.
CANTONE / CONFINE
14 ore
Sul cellulare le foto dei box svaligiati, dalla dogana all'arresto
Il 20enne è stato pizzicato in sella a una bici rubata la notte stessa.
BASILEA/ LUGANO
16 ore
«Covid, sulle mutazioni troppo allarmismo»
Lo sostiene Thomas Steffen, medico cantonale di Basilea Città. Le sue dichiarazioni faranno discutere.
CANTONE
18 ore
Anziani vaccinati in una scuola elementare: «Il Municipio c'è o ci fa?»
L'MPS critica la scelta di Bellinzona di aprire un centro di vaccinazione per gli anziani alle elementari Nord.
FOTO E VIDEO
MONTECENERI
18 ore
Auto della polizia tamponata da un camion
Il camionista non ha rispettato la segnaletica che indicava la chiusura della corsia di destra
CANTONE
18 ore
In Ticino altri 78 contagi e 4 morti
Nelle ultime 24 ore 9 persone sono state ricoverate in ospedale, 17 lo hanno lasciato.
CANTONE
20 ore
Vendite in leggero calo per Medacta
«Sono molto soddisfatto di come siamo riusciti a proteggere la nostra azienda e i nostri dipendenti» commenta Siccardi
CANTONE
21 ore
Varianti contagiose: «La mascherina resta la soluzione»
Il SIC sulle forme mutate del virus: «È vero, sono fra il 50 e il 70% più contagiose».
LUGANO
23 ore
"Spazio privato" o "ristorante mascherato"? Unica certezza, è aperto
Un'impresa di catering converte la propria cucina da spazio industriale a luogo per pranzi e cenette raffinate
CANTONE
23 ore
Il Ticino che (non) lavora da casa
Da quattro giorni lo smartworking è obbligatorio, almeno in teoria. Ma c'è qualche difficoltà
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile