Immobili
Veicoli
archivio
LUGANO
01.04.20 - 11:310

L'attacco a Lugano Airport: «Gli sciacalli planano sull’aeroporto»

Il duro attacco del ForumAlternativo: «Il mezzo milione chiesto dall'aeroporto luganese? Serve a chi ne ha bisogno»

LUGANO - «Quel mezzo milione di debito chiesto dal Cda dell’aeroporto luganese attraverso la procedura semplificata voluta dal Consiglio Federale, priverà di risorse finanziarie chi ne ha veramente bisogno, chi sta lottando per sopravvivere contro l’imprevista e sciagurata disgrazia causata dal virus». A sostenerlo è ForumAlternativo. 

Secondo il movimento politico di sinistra «quei 20 miliardi di franchi coperti dalla garanzia statale sono stati messi a disposizione di piccoli imprenditori confrontati all’imprevedibile crisi economica generata dalla pandemia, e non di aziende già tecnicamente fallite in precedenze». «L’arroganza e la sfrontatezza con cui il Cda di Lasa pensa di attingere a quei fondi federali - si prosegue nella nota -, si aggiungono allo sperpero di milioni di soldi cantonali e luganesi e per un servizio che di pubblico non ha più nulla da tanto tempo. Un Cda che ha sprecato il tempo a disposizione per prevedere un dignitoso piano sociale e soprattutto un serio progetto di ricollocamento del personale, vera vittima di colpe altrui». 

ForumAlternativo si augura infine che «il senso di responsabilità collettiva prevalga e l’idea di un prestito sia dunque immediatamente abbandonata, e che il popolo possa finalmente esprimersi (appena sarà possibile) sull’inutile finanziamento pubblico di un aeroporto fallimentare, sotto tutti i punti di vista: quello economico, ecologico e sociale».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
La 'ndrangheta chiede permesso
Un frontaliere 59enne sarebbe prestanome del clan Raso-Gullace-Albanese. In Ticino ha ottenuto un prestito Covid
CANTONE
14 ore
«È arrivato il momento di chiederci se possiamo convivere con il virus»
Anche Marco Chiesa invoca il "Freedom Day"
CANTONE
15 ore
Due nuovi cantieri all'orizzonte in Ticino, Governo «soddisfatto»
La Confederazione ha dato l'ok per il collegamento A2-A13 Bellinzona-Locarno e il potenziamento dell'A2 Lugano-Mendrisio
CANTONE
19 ore
La legge sull'apertura dei negozi resta in vigore
Non è però prevista una commissione consultiva. Lo ha deciso il Tribunale federale
CANTONE
21 ore
Salgono i contagi, ma calano i ricoveri
Si registra anche una ulteriore vittima del virus, per un totale di 1'090 da inizio pandemia.
CANTONE
1 gior
Pochi decessi, ma «il numero dei contagi resta rilevante»
L'Ufficio del medico cantonale sulla situazione pandemica: «Molto dipenderà dalla variante circolante in futuro»
CONFINE
1 gior
Frontalieri italiani, l'accordo avanza
La commissione economia e tributi del Nazionale promuove la riforma fiscale (quasi) all'unanimità
CANTONE
1 gior
La marcia di chiusura dei Centri vaccinali: «Affrettatevi ad iscrivervi»
Il rallentamento delle richieste ha portato le autorità a ridimensionare progressivamente il dispositivo
CANTONE
1 gior
Identikit dell'astensionista ticinese
Chi è, che lavoro fa, cosa ha votato e perché non vuole votare più. Lo studio dell'Università di Losanna
BELLINZONA
1 gior
La capitale è ancora più grande
A fine 2021 sotto l'ombra dei Castelli abitavano 44'530 persone, ovvero 474 in più rispetto a un anno prima.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile