Foto lettore - Paolo Rezzonico
CANTONE
28.03.20 - 18:070

Acqua, zucchero, lievito e l'alambicco: ecco il disinfettante

Paolo Rezzonico utilizza il suo birrificio per produrre etanolo a partire da tre semplici ingredienti

LUGANO - Lavate e disinfettate spesso le mani. È un consiglio che da più di un mese si sente tutti i giorni. Fa parte delle buone abitudini, ma ora più che mai è importante per proteggersi dal coronavirus. I disinfettanti per mani, però, si trovano a fatica anche nelle farmacie. E alcuni sono disposti a spendere cifre esorbitanti online, pur di riuscire ad averne uno in casa e uno in borsetta. C'è qualcuno, in Ticino, che ha quindi deciso di fare di un hobby una virtù.

Lui è Paolo Rezzonico e le boccette di disinfettante le produce "in casa" e le regala. «Io lavoro in banca, ma come hobby ho insieme ad altre persone un birrificio a Cadempino - racconta a Tio/20minuti. Al momento non possiamo produrre birra, ma ho pensato di utilizzare i fermentatori per qualcosa che ora è più necessario».

È da più di tre settimane che Paolo crea alcol attraverso la fermentazione. «Servono acqua, zucchero e lievito. Si lascia fermentare il composto per 10-12 giorni. Quel liquido viene travasato nell'alambicco e poi si fa bollire. Riesco a ottenere etanolo 73%». 

Paolo si è rivolto a una farmacia per capire se il suo prodotto è efficace. «Mi hanno detto che sopra ai 60 gradi e sotto agli 80 uccide i batteri». Nelle provette ha quindi aggiunto essenze di eucalipto e limone. Il disinfettante per mani è pronto e... gratuito, visto che ha deciso di regalarlo.

«Al momento ho prodotto 30-40 boccette che ho donato a familiari, qualche vicino di casa, conoscenti e amici. Su 100 litri che faccio fermentare ne riesco a produrre un litro e mezzo o due».

Un'idea che potrebbe far comodo a molti. Per questo Paolo ha deciso di mettersi a disposizione: «Se qualcuno è interessato, può darmi una mano. Fornendomi lo zucchero o il lievito magari. Sono anche in contatto con una persona che si occupa di oli essenziali. Se riusciamo a contrastare l'odore del lievito, che è molto forte, il disinfettante diventa anche più piacevole».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTOGALLERY
MANNO
9 min
Quando il disinfettante è un affare di famiglia
Assieme ad amici e famigliari, un impiegato di banca si è lanciato nella produzione di disinfettante per le mani.
FOTO
LUGANO
4 ore
Godersi la foce con la distanza sociale
Per il lungo weekend di Pentecoste sono entrate in vigore le nuove misure per favorire il distanziamento sociale.
CANTONE / SVIZZERA
8 ore
Un ticinese ha percorso più di 100 km in due giorni
One Million Run: il muro del milione di chilometri da percorrere in due giorni è stato abbattuto.
CANTONE / SVIZZERA
8 ore
Mascherine sull'autopostale: in Ticino la indossa uno su 5
E oltre il San Gottardo va anche peggio, come dimostrano le cifre della Svizzera tedesca e della Romandia
CANTONE
11 ore
Una settimana senza decessi in Ticino
Dall'inizio dell'emergenza, nel nostro Cantone ci sono stati 3'315 contagi accertati e 348 decessi.
CANTONE
13 ore
Un po' di pioggia è caduta, ma non basta
Nel mese di maggio le precipitazioni (nella media) non hanno compensato il deficit idrico registrato da inizio 2020.
FOTO E VIDEO
VOGORNO
1 gior
Cade con la moto in curva, due i feriti
Sul posto la Polizia e i soccorritori del Salva
FOTO
MASSAGNO
1 gior
I cari anziani? Li si incontra tra i fiori per combattere il Covid
Così ha pensato la casa Girasole, che ha creato anche un apposito gazebo per chi volesse restare al coperto
LUGANO
1 gior
Sacerdote indagato, Lazzeri: «Appena ho saputo ho denunciato»
Il presbitero 50enne è in arresto con l'accusa di atti sessuali con persone incapaci di discernimento
BELLINZONA
1 gior
«Uno spettacolo desolante»
La sezione di Bellinzona della Lega critica le riposte ricevute dal Municipio: «Non ammetterà mai le sue colpe».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile