Tipress (archivio)
CANTONE
27.03.20 - 14:140

SES, misure immediate per i clienti più colpiti

La Società Elettrica Sopracenerina sta valutando ulteriori provvedimenti da implementare al termine della crisi

LOCARNO - Fatture intermedie più leggere, gestione più flessibile dei richiami e soluzioni ad hoc per PMI e imprese in difficoltà. Sono queste alcune delle misure immediate introdotte dalla Società Elettrica Sopracenerina (SES) per sostenere la propria clientela nella situazione eccezionale creatasi a causa della pandemia da coronavirus.

Oltre a quelle elencate, la SES sono previsti anche un adeguamento della taratura dei sistemi di ricarica (con particolare attenzione rivolta agli esercizi pubblici), la sospensione della fatturazione legata agli equipaggiamenti forniti a cantieri edili e imprese di costruzione e, infine, la risposta puntuale a ogni richiesta giustificata di pagamento dilazionato.

A queste misure potrebbero aggiungersene di nuove quando la situazione inizierà a tornare alla normalità. In tal senso, la SES fa sapere che sono già in corso valutazioni per misure da destinare alla clientela che avrà subito gravi conseguenze dal punto di vista economico.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
GORDOLA
14 min
Scuole al Burio e amianto, il sindaco vuole fare chiarezza
«La situazione è conosciuta e sotto controllo da sempre. La prima perizia risale al 2006, non siamo degli sprovveduti»
CANTONE
4 ore
Test a tappeto al Liceo di Lugano 2
Negli scorsi giorni presso l'istituto di Savosa sono stati riscontrati otto casi di coronavirus
CANTONE
6 ore
«Ci stiamo lamentando di un Paese che ci ha dato due vaccini efficaci»
Svizzera lenta e debole? La strategia rossocrociata analizzata da Alessandro Diana, infettivologo e vaccinologo.
LUGANO
7 ore
«Denunciate chi avvelena i cani!»
L'invito è del Municipio e del sindaco Borradori ai suoi cittadini. Anche ai 151 che hanno firmato la raccomandata
LUGANO
8 ore
Aeroporto, il Municipio ha scelto con chi prendere il volo
Licenziato il messaggio per l'autorizzazione a intavolare trattative con Amici dell'aeroporto e Marending-Artioli
CANTONE
8 ore
Un vero flop l’idea dei ristoranti trasformati in mense
Massimo Suter, presidente di GastroTicino: «In Ticino manca la massa critica»
CANTONE
9 ore
Si cerca Miguel Rozalen Jover
Residente a Chiasso, ha fatto perdere le sue tracce dal 10 di febbraio.
FOTO
BELLINZONA
11 ore
Luce verde al semi-svincolo di Via Tatti
Il Consiglio di Stato ha comunicato la crescita in giudicato della parte cantonale del progetto.
CANTONE / SVIZZERA
11 ore
I ticinesi si fanno scartare
L'idoneità al servizio è del 68,5%. Tra i cantoni, il Ticino viene dopo solo Vallese, Neuchâtel e Glarona
CANTONE
13 ore
I nuovi positivi sono 50, ma c'è una vittima
Viene segnalata una nuova classe in quarantena, per la precisione presso la Scuola media di Viganello.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile