Delea / Tipress
LOSONE / SVIZZERA
24.03.20 - 18:270
Aggiornamento : 21:09

Quando la grappa (e altri alcolici) viene trasformata in disinfettante

Tra i produttori che hanno preso parte a questa iniziativa vi è anche la Vini e Distillati di Angelo Delea di Losone

Tutti i mezzi sono infatti utili per fabbricare disinfettante nella crisi sanitaria provocata dal coronavirus: «Lo realizziamo con Vinacce di Grappa di nostra produzione».

LOSONE - Tutti i mezzi appropriati sono utili per fabbricare disinfettanti in piena crisi di coronavirus. Distillerie e farmacie trasformano kirsch, grappa o birra in prodotti antisettici divenuti rari nei commerci.

L'esplosione della domanda di disinfettanti è tale da aver generato una penuria di alcool puro. Per questo motivo, produttori di bevande alcoliche e di superalcoliche hanno preso parte a un'iniziativa solidale e salvifica: rivendono a un prezzo più basso parte delle loro riserve per trasformarle in prodotti che eliminano il virus sulle mani, le maniglie delle porte e le tastiere.

Tra di loro c'è anche la Vini e Distillati di Angelo Delea di Losone che si è adoperata per lottare contro l'epidemia. «Vista la scarsità di prodotto nel territorio nazionale, abbiamo realizzato un disinfettante per le mani derivato dalle Vinacce di Grappa di nostra produzione», precisano i produttori locarnesi.

A Zugo, patria del kirsch, una distilleria ha invece venduto una riserva di 2,5 tonnellate di alcool al cantone. Il kirsch «alimenta» così farmacie e cliniche che lo trasformano in disinfettante destinato agli studi medici, ospedali e case di cura cantonali.

I superalcolici non rappresentano però la sola ruota di scorta per chi fabbrica disinfettanti. Gli esempi delle birrerie artigianali di Sissach (BL) o di Berna lo provano. Visto che la birra del produttore basilese, fatta espressamente per il carnevale, non ha trovato acquirenti a causa dell'annullamento delle festività per l'epidemia, l'uomo ha deciso di cederne 3'000 litri a una distilleria. «Quest'ultima può ricavarne 150 litri di alcool al 73%», precisava ieri la televisione svizzero-tedesca SRF. Una volta distillato, tale prodotto è trasportato alla farmacia più vicina.

In tempi normali, la produzione di disinfettanti necessita di un'autorizzazione. L'Ufficio federale della sanità pubblica ha tuttavia deciso, a inizio marzo, una deroga generale per far fronte alla penuria.

Anche nei Paesi vicini fabbricanti di bevande alcoliche e superalcolici sono state prese iniziative simili, come Pernot Ricard in Francia, che ha messo a disposizione gratuitamente 7'000 litri del suo alcool a base di anice per fabbricare disinfettanti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
«Sei anni che vivo ad Airolo, ma non mi rinnovano il permesso»
Il racconto di uno dei lavoratori a cui è stato negato il rinnovo del "patentino" LAPIS.
CANTONE
2 ore
Prostituzione in hotel o a domicilio: «Non è illegale»
Una sentenza ha assolto due escort accusate di esercizio illecito della prostituzione.
CONFINE
5 ore
Scontro in galleria, quattro i feriti di cui uno grave
All'origine dell'incidente forse un sorpasso.
CANTONE
5 ore
Altre due classi in quarantena
La misura è scattata per allievi del CPT di Trevano e del Liceo di Bellinzona
CANTONE
7 ore
Falso nipote in manette
Si tratta di un 26enne che in almeno sei occasioni sarebbe riuscito a farsi consegnare denaro o gioielli
CANTONE
12 ore
In Ticino 137 nuovi casi
I dati aggiornati dall'Ufficio del medico cantonale. Nessun decesso nelle ultime 24 ore
LUGANO
13 ore
«Senza mascherina, niente scuola per mio figlio»
Covid alle medie. Silvana Pagani è una mamma di Barbengo che si fa portavoce di un appello al DECS.
CANTONE 
15 ore
Meno parti prematuri nella bolla del lockdown
Le risposte della dottoressa Petra Donati-Genet ai molti dubbi che assillano le mamme
CUGNASCO
15 ore
Infarto in casa, salvato da due idraulici-eroi
È successo a Cugnasco. Un 73enne soccorso dalla Rega, ma provvidenziale l'intervento di due "eroi per caso"
BELLINZONA
15 ore
In Ticino si studia la cura per il Covid
Novanta pazienti avranno la possibilità di assumere un farmaco ormonale che viene usato contro il tumore alla prostata.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile