Immobili
Veicoli
Archivio Tipress
Attualità
23.03.20 - 17:000

«Il Governo è fiducioso che il Consiglio federale possa comprendere la nostra decisione»

Lo stop alle attività produttive fa discutere oltre San Gottardo. Al sud si parla di particolarità del nostro territorio

BELLINZONA - Stop a tutte le attività commerciali e produttive private non indispensabili. È il provvedimento che le autorità ticinesi hanno annunciato nel weekend nella lotta contro la rapida diffusione del nuovo coronavirus sul nostro territorio. Ma oggi Berna ha bacchettato il Ticino: «Si tratta di disposizioni contrarie alla legge federale, le aziende toccate da queste restrizioni potrebbero tranquillamente fare opposizione» ha detto Martin Dumermuth, direttore dell'Ufficio federale di giustizia, in un odierno incontro coi media.

Il Consiglio di Stato ticinese non intende però tornare sui suoi passi e ribadisce quanto già dichiarato dal presidente Christian Vitta: «Il Governo è fiducioso che il Consiglio federale possa comprendere le decisioni prese dal Cantone Ticino». Decisioni che rimangono quindi in vigore e - si legge ancora in una breve nota - «tengono conto delle particolarità riguardanti il nostro territorio, confrontato con uno scenario ben diverso rispetto ad altre realtà cantonali».

Al sud delle Alpi, lo ricordiamo, si contano oltre 1'100 contagi e 48 decessi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
BELLINZONA
1 ora
Dorme al gelo, lo aiutano e tenta la fuga
Un giovane, al freddo, in un sacco a pelo. È quanto osservato questa mattina di fronte a un negozio in via Henri Guisan
CANTONE/ITALIA
2 ore
Ancora uno sciopero, Tilo fermi domenica in Italia
Disagi per chi viaggerà tra il Ticino e l'Italia domenica. Circoleranno solo gli Eurocity
CANTONE
6 ore
«Don Tamagni si sente come se il mondo gli fosse crollato addosso»
La solitudine del prete in carcere per avere rubato 800.000 franchi. Nonostante tutto, riceve visite e sostegno.
AGNO
15 ore
L'operaio schiacciato da un macchinario è deceduto
Si tratta di un 51enne svizzero domiciliato nel canton Zurigo.
LUGANO
19 ore
Frontaliere, ma «vive in Marocco»
Nuovi dettagli sul caso del presunto prestanome della 'ndrangheta con un piede in Ticino
LUGANO
20 ore
Lugano, dopo anni in calo, diventa più grande
Nel corso del 2021 la popolazione è aumentata di 95 unità.
CANTONE
21 ore
«La cassa nera mi è stata ordinata»
Al Tribunale militare parlano l’ex comandante Antonini e l’ex capo dello stato maggiore delle guardie di confine
RIVERA
22 ore
Un altro weekend di tamponi
Riapre domenica il centro della Protezione civile di Rivera. Ecco dove farsi testare il 28 e 29 gennaio
CANTONE
1 gior
Don Tamagni, proposti sei mesi da scontare, altri 27 sospesi
Tra appropriazione indebita e truffa, il parroco ha estorto oltre 900mila franchi.
CANTONE
1 gior
«L’atto d’accusa è un pasticcio»
Chiesto (e negato) il rinvio del processo nei confronti dell’ex comandante delle guardie di confine Antonini.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile