Immobili
Veicoli
Tipress
CANTONE
19.03.20 - 10:010
Aggiornamento : 10:39

Sant’Anna e Ars Medica in aiuto di Moncucco

Dato che Moncucco è stata riconosciuta clinica Covid-19, i pazienti ortopedici verranno mandati all'Ars Medica

LUGANO - L’unione fa la forza, e in questi tempi la collaborazione tra ospedali non può che essere cosa buona. Ed ecco che la clinica San’Anna di Sorengo e la clinica Ars Medica di Gravesano – entrambe del gruppo Swiss Medical Network  - si muovono insieme in sostegno della clinica Moncucco. Ne dà notizia oggi il Caffè, sul suo sito, rivelando una comunicazione interna e non ancora resa nota, ovvero che il DDS  “al fine di poter continuare a garantire la presa a carico dei pazienti che necessitano di interventi e cure urgenti ha promosso le collaborazioni tra strutture”.

Cosa accade in sostanza? Dato che la clinica Moncucco è stata riconosciuta come struttura per casi Covid-19, tutti i pazienti ortopedici che arriveranno alla clinica luganese verranno indirizzati all’Ars Medica. I medici della Moncucco potranno ricoverare e operare i loro pazienti presso le due cliniche (Ars Medica e Sant’Anna) dato che queste si sono “ufficialmente e pubblicamente dichiarate strutture di supporto”.

Inoltre, si legge nella comunicazione interna di Swiss Medical Network, il Dipartimento “alfine di sgravare il sistema che si sta congestionando, ha deciso di riconoscere in forma temporanea i mandati aggiuntivi di Vis1 (ndr. viscerale), urologia e Hno (ndr. otorinolaringoiatria) alla clinica Sant’Anna e di reumatologia alla clinica Ars Medica”.

Infine Swiss Medical Network fa riferimento all’Ordinanza federale2 sul Covid, in particolare a quell’articolo dove si spiega che “le strutture sanitarie quali ospedali, cliniche, studi medici e dentistici devono rinunciare a interventi medici e terapie non urgenti”. Quali sono gli interventi urgenti?  "Sono da considerarsi urgenti quegli interventi che a seguito di anamnesi medica, risultano essere inderogabili” si legge nella comunicazione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
16 min
«Bene gli applausi agli infermieri, ma diamogli anche 6'000 franchi»
L'MPS ha presentato una serie di emendamenti al Preventivo 2022 focalizzati su sanità, dumping e disoccupazione
LOCARNO
1 ora
Kursaal firma con un nuovo gestore. «Ma noi siamo ancora interessati»
Il Gruppo ACE, che attualmente gestisce la casa da gioco, non nasconde il proprio stupore: «Non sapevamo nulla»
CANTONE
2 ore
In lieve aumento i ricoveri (+5) e tre nuove vittime
I nuovi positivi al Covid registrati nelle ultime 24 ore sono 1421.
CANTONE
6 ore
«Io prete che ho detto di no a quella donna»
Don Pierangelo Regazzi, ex arciprete di Bellinzona, vuota il sacco: «Il celibato obbligatorio non ha più senso».
CANTONE
6 ore
Figlio in ospedale? C'è chi ti porta da mangiare gratis
Questo lo scopo dell'associazione che, ora, cerca volontari nel Bellinzonese: «Abbiamo delle famiglie da aiutare»
CANTONE
12 ore
Il «bellissimo gioco» che ti fa perdere 1300 franchi
Il meccanismo è quello del noto "schema Ponzi": piramidale e senza reale possibilità di vincere
CANTONE/CONFINE
14 ore
Senza peli sulla lingua: «Il Green Pass avrà un impatto»
La testimonianza di uno storico parrucchiere e il parere del sindaco Mastromarino
LUGANO
15 ore
Pugni al Parco Ciani, in due in ospedale
La colluttazione è avvenuta attorno alle 18.30. Sconosciute per il momento le cause e la dinamica dei fatti
BELLINZONA
17 ore
Cade dalla scala a chiocciola, operaio in fin di vita
Il 40enne italiano stava lavorando presso una casa in ristrutturazione in via Tamporì a Bellinzona.
CANTONE
19 ore
Il Ticino torna in curva
Abolito il divieto di accedere agli spalti durante le partite di hockey e calcio. I tifosi festeggiano
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile