Archivio Tipress
CANTONE
17.03.20 - 18:100

Le guardie di confine potranno restare anonime

Accolta la richiesta di rinunciare alla targhetta nominativa. Sindacato Transfair soddisfatto

CHIASSO - Le guardie di confine non devono essere facilmente identificabili. L'Amministrazione federale delle dogane (AFD) ha accolto la richiesta di rinunciare all'obbligo d'indossare la targhetta nominativa.

Della questione si era già parlato per quanto riguarda il personale ferroviario a contatto con la clientela. E in difesa della privacy delle guardie di confine, lo scorso dicembre il sindacato Transfair aveva mandato a Berna una petizione firmata da circa 750 collaboratori dell'AFD.

«Transfair ha riconosciuto i rischi di questa possibilità d'identificazione e si è battuta presso l'AFD per ottenere il giusto diritto alla privacy» si legge in una nota.

L'obbligo d'indossare la targhetta nominale resterà ora in vigore fino all'introduzione delle nuove uniformi. Però sarà consentito indossare un numero d'identificazione. La decisione spetta al singolo collaboratore. «L'AFD non accetterà interferenze e imposizioni da parete di superiori o colleghi».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
PARADISO
32 min
Gli operai del Comune protestano
A Paradiso questa mattina una ventina di dipendenti comunali hanno incrociato le braccia
FOTO
CANTONE
56 min
Il miglior tiramisù del mondo è a Massagno
Un 35enne di Lugano si è portato a casa ben due medaglie dal "Campionato del mondo di Tiramisù".
CANTONE
3 ore
Gli alpeggi scivolano (ancora) sul burro
Il Laboratorio cantonale definisce «globalmente buona» la produzione casearia ticinese, ma...
CANTONE
5 ore
Nel weekend 54 contagi in Ticino
Nessuna nuova classe in quarantena. Il bollettino del medico cantonale
CANTONE
5 ore
Abbattuti oltre 1'600 cervi, ma non è sufficiente
Il bilancio della caccia alta 2021 che ha avuto luogo lo scorso mese di settembre
CANTONE
6 ore
Cosa fa il Cantone per l'ambiente?
Tante cose in realtà. E da oggi, saranno tutte raccolte su una piattaforma web
CANTONE / BERNA
6 ore
Il Covid ci ha "tolto" circa due anni di vita
Il Ticino è tra i cantoni che hanno registrato la diminuzione maggiore dell'aspettativa di vita.
LUGANO
9 ore
«Quanto è meno stressante partorire a casa»
Nel Ticino dove non si nasce più, una levatrice racconta di un "nido" in controtendenza
FOTO
LOCARNESE
20 ore
Camionista nei guai per tutta una serie di infrazioni
Danni e utenti della strada in pericolo nel Locarnese. Ma poi è intervenuto un pedone, togliendo la chiave di avviamento
CHIASSO
1 gior
Muore sul bus da Chiasso: ma non si sa chi è
Un 75enne di identità sconosciuta è deceduto ieri a causa di un malore. Le autorità italiane cercano in Ticino
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile