TiPress - foto d'archivio
LOSONE
17.03.20 - 12:130

Il Municipio organizza le attività dei volontari

Spesa, smaltimento rifiuti e passeggiata per gli animali domestici.

Ma attenzione: chiedete sempre a chi si presenta alla porta l'autorizzazione rilasciata dal Comune.

LOSONE - È ufficialmente attivo il servizio sociale d’emergenza, organizzato dal Comune di Losone in collaborazione con un gruppo di volontarie e volontari, per offrire un immediato sostegno alle persone anziane e a quelle più vulnerabili che al momento non possono rischiare di uscire di casa.

Il servizio comunale include servizio spesa e farmacia (senza ricetta medica), smaltimento rifiuti (i sacchi blu, l’umido e la raccolta differenziata) e aiuto per animali domestici (passeggiata con il cane su stretta necessità).

Il servizio è disponibile da lunedì a venerdì, al mattino tra le ore 10:00 e le 11:45 e il pomeriggio tra le 14:00 e le 16:00. È necessario prenotarsi chiamando il numero di telefono comunale: 075 429 49 10.

Le volontarie e i volontari saranno tutti muniti di autorizzazione ufficiale fornita dal Municipio di Losone. Gli utenti del servizio devono richiedere a ogni persona che si presenta di mostrare l’autorizzazione, mantenendo la sufficiente distanza sanitaria.

Possono accedere al servizio le persone che hanno più di 65 anni o che soffrono già di una delle seguenti malattie: ipertensione arteriosa, diabete, malattie cardiovascolari, malattie croniche delle vie respiratorie, sistema immunitario debole (immunosoppressione), cancro.

Proporsi come volontarie e volontari

Per assicurare la regolarità del servizio il Comune cerca costantemente volontarie e volontari che possano mettersi a disposizione. Ci si può annunciare scrivendo all’indirizzo email dell’assistente sociale comunale, Elena Balzano (elena.balzano@losone.ch), indicando i propri dati di riferimento (nome, cognome, età, indirizzo di domicilio e numero di telefono).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
«Sei anni che vivo ad Airolo, ma non mi rinnovano il permesso»
Il racconto di uno dei lavoratori a cui è stato negato il rinnovo del "patentino" LAPIS.
CANTONE
3 ore
Prostituzione in hotel o a domicilio: «Non è illegale»
Una sentenza ha assolto due escort accusate di esercizio illecito della prostituzione.
CONFINE
5 ore
Scontro in galleria, quattro i feriti di cui uno grave
All'origine dell'incidente forse un sorpasso.
CANTONE
6 ore
Altre due classi in quarantena
La misura è scattata per allievi del CPT di Trevano e del Liceo di Bellinzona
CANTONE
7 ore
Falso nipote in manette
Si tratta di un 26enne che in almeno sei occasioni sarebbe riuscito a farsi consegnare denaro o gioielli
CANTONE
12 ore
In Ticino 137 nuovi casi
I dati aggiornati dall'Ufficio del medico cantonale. Nessun decesso nelle ultime 24 ore
LUGANO
13 ore
«Senza mascherina, niente scuola per mio figlio»
Covid alle medie. Silvana Pagani è una mamma di Barbengo che si fa portavoce di un appello al DECS.
CANTONE 
15 ore
Meno parti prematuri nella bolla del lockdown
Le risposte della dottoressa Petra Donati-Genet ai molti dubbi che assillano le mamme
CUGNASCO
15 ore
Infarto in casa, salvato da due idraulici-eroi
È successo a Cugnasco. Un 73enne soccorso dalla Rega, ma provvidenziale l'intervento di due "eroi per caso"
BELLINZONA
15 ore
In Ticino si studia la cura per il Covid
Novanta pazienti avranno la possibilità di assumere un farmaco ormonale che viene usato contro il tumore alla prostata.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile