Tipress
CANTONE
15.03.20 - 17:200
Aggiornamento : 20:56

La Clinica Moncucco accoglierà soltanto pazienti Covid-19

Da domani a mezzogiorno il pronto soccorso della struttura sarà aperto solo a persone con sintomi alle vie respiratorie

LUGANO - Soltanto pochi giorni fa l'Ospedale La Carità di Locarno era diventato ospedale di riferimento per il nuovo coronavirus in Ticino. Ma nel frattempo nel nostro cantone i casi di contagio sfiorano quota 300, con sei decessi. Il settore sanitario corre dunque ai ripari: a partire da domani a mezzogiorno anche la Clinica Luganese Moncucco sarà progressivamente attivata come ospedale Covid-19, come da programma concordato tra le strutture ospedaliere e le autorità.

Lo fa sapere lo Stato maggiore cantonale di condotta, che spiega: «Per attuare questo obiettivo, dal profilo organizzativo il pronto soccorso della clinica accoglierà solo pazienti con sintomi alle vie respiratorie. A tal fine sarà attivato un sistema di triage che permetterà di organizzare l'accoglienza dei pazienti, indirizzandoli quindi ai reparti appositamente dedicati».

Le urgenze usuali continuano a essere prese a carico dai reparti di pronto soccorso degli ospedali EOC di Mendrisio, Locarno, Bellinzona e Lugano e della Clinica Santa Chiara di Locarno. A disposizione ci sono inoltre il pronto soccorso ostetrico e tutte le urgenze chirurgiche ostetriche ginecologiche diurne della clinica Sant'Anna, nonché quello ortopedico e traumatologico di Ars Medica.

Le autorità sanitarie ribadiscono che in caso di febbre, tosse o difficoltà respiratorie è obbligatorio contattare prima telefonicamente il proprio medico.

Tutte le informazioni sulla situazione relativa al coronavirus in Svizzera sono disponibili su www.ufsp-coronavirus.ch e su www.ti.ch/coronavirus. Per qualsiasi dubbio è attiva la seguente infoline: 0800.144.144 (tutti i giorni dalle 7 alle 22).

La mappa dei contagi nel mondo

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
RIAZZINO
47 min
Cede il terreno sotto i binari: disagi, ma danni limitati
Le FFS sono al lavoro per ripristinare la linea ferroviaria tra Cadenazzo e Locarno.
CANTONE
4 ore
Dieci ricoveri, un decesso e altri 257 contagi
Negli ospedali ticinesi ci sono 62 persone positive al coronavirus.
FOTO
RIVIERA
6 ore
Esce di strada e finisce contro i ripari fonici della ferrovia
L'incidente della circolazione ha avuto luogo questa notte all'incrocio fra via Traversa e via Cantonale.
CANTONE
17 ore
Un deputato positivo, ma il Gran Consiglio non va in quarantena
Il rispetto delle misure anti-contagio non rende necessario il provvedimento
CANTONE
20 ore
«Il mini lockdown non serve»
L'esperto in malattie infettive Christian Garzoni si appella per l'ennesima volta alla responsabilità dei cittadini
CANTONE
20 ore
Una classe in quarantena alla Scuola Media di Viganello
Lo comunicano il DSS e il DECS in un comunicato congiunto
CANTONE
21 ore
Condonate ai club sportivi le spese d’ordine pubblico
La decisione presa oggi da Governo e Comuni interessati riguarda la stagione 2019/20
CANTONE
21 ore
Ecco i radar di settimana prossima
La polizia ha diffuso la lista delle località che saranno interessate dai controlli, a partire da lunedì
ASCONA
22 ore
Il passaporto risveglia vecchi scheletri
Vive qui da 58 anni e vuole diventare svizzero, ma qualcuno gli rinfaccia la vecchia vicenda degli "immobili SUVA"
BELLINZONA
1 gior
Spacciatore in manette
L'uomo è stato arrestato a Sementina. Presso il suo domicilio c'erano diverse centinaia di grammi di sostanza da taglio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile