fotolia
TENERO-CONTRA
12.03.20 - 13:160
Aggiornamento : 13:47

Il Comune fa la spesa agli anziani

Lodevole iniziativa del Municipio di Tenero-Contra. I dipendenti comunali fanno da fattorini

Solidarietà anche in molti altri Comuni.

TENERO - I dipendenti comunali si trasformano in fattorini, per portare a casa la spesa agli anziani. Il coronavirus incentiva la solidarietà, e un esempio lodevole arriva dal comune di Tenero-Contra. Il Municipio - si legge in una nota odierna - ha attivato un servizio di consegne a domicilio per gli abitanti over 65. 

Gli anziani che lo desiderano, da oggi potranno fornire al Comune una lista della spesa, che si verranno recapitare a casa dagli operai e dai dipendenti dell'amministrazione comunale. 

Per evitare lo scambio di denaro contante - potenziale veicolo di contagio - agli anziani verrà fornita una fattura da saldare in seguito.

Per usufruire del servizio, gli anziani potranno prendere contatto con la Cancelleria comunale al numero 091 735 16 50 dal lunedì al venerdì dalle ore 08.00 alle ore 12.00 e dalle ore 13.30 alle ore 16.30.

Iniziative un po'ovunque - Anche in diversi altri Comuni del Cantone - come Origlio a Balerna - sono state intraprese azioni simili in modo da offrire vicinanza alla popolazione più anziana. Ad Aranno sono pure disponibili dei sacchetti gratuiti con beni di prima necessità (alimentari non deperibili, articoli igienico-sanitari e altro) per le persone in difficoltà finanziaria.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
3 ore
Ajla va come un treno
L'atleta ticinese scelta come testimonial della Ferrovia Centovallina.
CANTONE
3 ore
Altri 214 contagi e cinque morti in Ticino
L'andamento della pandemia nel nostro cantone rimane «seria», ma abbastanza stabile.
FOTO
CANTONE
6 ore
«Quella volta che incontrai Diego a Buenos Aires»
Nel cuore di Maradona c’è sempre stato uno spazio di riguardo per il nostro paese, dove ha soggiornato con le sue figlie.
CANTONE
7 ore
«Solo il 5.7% dei soccorritori ha contratto la malattia»
Il direttore sanitario della Croce Verde luganese ci ha indicato i protocolli per garantire la sicurezza degli operatori
CANTONE / SVIZZERA
14 ore
I coltelli finiranno sotto chiave?
L'attacco di ieri a Lugano è avvenuto con un coltello preso direttamente dagli scaffali della Manor
CANTONE
16 ore
Aggressione alla Manor, l'accusa è di tentato omicidio e lesioni gravi
L'Imam Jelassi: «Condanniamo con forza ogni forma di violenza gratuita a prescindere da chi la commetta»
LUGANO
20 ore
La famiglia rompe il silenzio: «Chiediamo rispetto»
Fotografi e giornalisti davanti all’abitazione dei genitori della 28enne che ha accoltellato una donna ieri alla Manor.
CANTONE
20 ore
«Non sapevamo. Chiariremo e affronteremo»
Sui presunti abusi in Rsi viene comunicato che le indagini saranno affidate ad esterni.
CANTONE
21 ore
«In Ticino restrizioni prorogate fino al 18 dicembre»
Durante una conferenza stampa a Palazzo delle Orsoline il governo ha illustrato la sua strategia
LUGANO
22 ore
«Questo terrore non c'entra con l'Islam»
Aggressione alla Manor: la dura condanna della comunità musulmana sciita in Ticino
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile