Immobili
Veicoli
facebook
LOCARNO
08.03.20 - 20:360

L'hotel tende la mano ai frontalieri: «Dormite da noi»

L'offerta arriva anche per contrastare il periodo di crisi: «Meglio che non vedere anima viva»

LOCARNO - L'Associazione industrie ticinesi (Aiti) aveva già suggerito ai frontalieri, in tempi non sospetti, di soggiornare in Ticino fino a che le acque non si fossero calmate. Con l'istituzione della "zona rossa" in Lombardia, c'è chi ha deciso di sfruttare il suggerimento per far girare un po' gli affari.

«Perché non offrire un aiuto. D'altra parte sono tempi difficili anche per noi che lavoriamo nel settore turistico», ci spiegano dall'hotel Garni Montaldi di Locarno. La struttura alberghiera, infatti, in queste ore ha teso una mano ai lavoratori italiani che vorrebbero restare in Ticino per poter lavorare senza dover incorrere nei limiti dettati dal Governo italiano.

«Abbiamo visto che ci sono aziende in difficoltà. Da qui l'offerta di camere a partire da 25 franchi a notte. Per agevolare un po' le ditte e i lavoratori. Per periodi lunghi siamo anche disposti a rivedere il prezzo».

Una scelta, questa, dettata anche dai tempi difficili che sta attraversando il settore turistico: «Il coronavirus certo non aiuta in questo periodo di crisi. Meglio prezzi bassi che non vedere anima viva».

Al momento, tuttavia, nessuno si è fatto avanti. «L'annuncio è stato messo da poco, staremo a vedere», concludono dall'hotel.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / URI
35 min
L'Ascensione mette alla prova la pazienza dei conducenti
Malgrado la recente apertura del passo le code raggiungono già i sei chilometri con attese di circa un'ora.
CUGNASCO GERRA
3 ore
Dieci anni dopo, in memoria di Alan
Giubileo per la Birra Bozz. Il titolare Richy Bozzini porta avanti il sogno del fratello, morto di cancro alle ossa.
FOTOGALLERY
BEDRETTO
5 ore
Il Passo della Novena è uscito dal letargo invernale
La strada che collega Bedretto a Ulrichen è stata riaperta questa mattina alle nove.
CANTONE
9 ore
Ladri "elettrizzati" fanno incetta di bici (e di denunce)
Nei primi mesi del 2022 la Polizia cantonale ha ricevuto parecchie denunce per furti di biciclette.
LUGANO/BELLINZONA
15 ore
"Vestito nuovo" per l'escape in centro
Il progetto ticinese cresce e si espande. E dopo Zurigo arriva anche a Zugo e Lucerna
CANTONE
17 ore
Imposta di circolazione: i deputati accelerano
Firmato oggi in Commissione Gestione il rapporto di minoranza. Il Parlamento voterà a giugno
LUGANO / UCRAINA
19 ore
A Lugano «per ricostruire l'Ucraina»
All’evento sul Ceresio parteciperanno una quarantina di Stati e diciotto organizzazioni internazionali.
CONFINE/CANTONE
21 ore
Violentate e costrette a prostituirsi in Ticino. Tre arrestati
Gli uomini finiti in manette sono accusati anche di spaccio di droga.
CANTONE
23 ore
Pensionati del Cantone: «Decisione scandalosa»
Il Vpod promette un autunno "caldo" di proteste contro i tagli alle rendite
ROSSA (GR)
1 gior
Trovato morto un escursionista dato per disperso
L'uomo ieri non si era presentato al lavoro. È precipitato da una parete rocciosa sopra il Lagh de Calvaresc.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile