Archivio Tipress
LOSONE
04.03.20 - 11:550
Aggiornamento : 12:12

Stop agli eventi comunali di Losone

L'obiettivo è di proteggere le persone anziane e i malati cronici

LOSONE - Il coronavirus sta prendendo piede anche in Ticino, dove attualmente i casi accertati sono sette (l'ultimo è stato comunicato stamani e riguarda uno studente di una scuola professionale).

E nel frattempo anche nel nostro cantone si va oltre lo stop alle grandi manifestazioni con più di mille persone dichiarato la scorsa settimana dalle autorità sanitarie federali. Ieri pomeriggio la Città di Locarno ha per esempio comunicato l'annullamento di tutti gli eventi previsti questo mese sul suolo pubblico.

Oggi anche il Municipio di Losone rende nota la sospensione degli eventi organizzati dal Comune durante il mese di marzo. Una decisione presa «per proteggere le persone anziane e i malati cronici» come si legge in una nota odierna.

L'Esecutivo comunale di Losone, inoltre, «sensibilizzerà tutte le società sportive e gli altri organizzatori, che hanno previsto manifestazioni nello stesso periodi, perché valutino la situazione e, se necessario, rimandino i propri eventi o si attivino per organizzare sufficienti misure cautelari».

Il sindaco: «Precauzione opportuna» - «Il Municipio si rende conto - ha commentato il sindaco Corrado Bianda - che questo provvedimento implicherà difficoltà organizzative per molte persone, ma è una precauzione opportuna per garantire la sicurezza delle fasce più sensibili della popolazione. Confidiamo nella solidarietà e collaborazione di tutta la cittadinanza».

Gli eventi rinviati - Tra gli eventi comunali rinviati dal Municipio anche la serata informativa pubblica per l’installazione di impianti fotovoltaici domestici prevista per giovedì 5 marzo 2020, l’incontro con i diciottenni e la cerimonia di consegna dei riconoscimenti per il merito sportivo e civico, in programma giovedì 26 marzo 2020, e l’iniziativa “Giornate insubriche del verde pulito” che si sarebbe dovuta svolgere venerdì 27 marzo 2020.

Due persone su dieci a rischio - «Oltre due persone su dieci a Losone hanno più di 65 anni e gli over 75 sono una fetta sempre più estesa della popolazione - ha precisato Bianda - il Municipio è consapevole che i rischi sono bassi per gran parte delle persone, ma abbiamo il dovere di garantire la sicurezza di tutti, anche a scapito di provocare un temporaneo disagio».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
«Sei anni che vivo ad Airolo, ma non mi rinnovano il permesso»
Il racconto di uno dei lavoratori a cui è stato negato il rinnovo del "patentino" LAPIS.
CANTONE
3 ore
Prostituzione in hotel o a domicilio: «Non è illegale»
Una sentenza ha assolto due escort accusate di esercizio illecito della prostituzione.
CONFINE
5 ore
Scontro in galleria, quattro i feriti di cui uno grave
All'origine dell'incidente forse un sorpasso.
CANTONE
6 ore
Altre due classi in quarantena
La misura è scattata per allievi del CPT di Trevano e del Liceo di Bellinzona
CANTONE
7 ore
Falso nipote in manette
Si tratta di un 26enne che in almeno sei occasioni sarebbe riuscito a farsi consegnare denaro o gioielli
CANTONE
12 ore
In Ticino 137 nuovi casi
I dati aggiornati dall'Ufficio del medico cantonale. Nessun decesso nelle ultime 24 ore
LUGANO
14 ore
«Senza mascherina, niente scuola per mio figlio»
Covid alle medie. Silvana Pagani è una mamma di Barbengo che si fa portavoce di un appello al DECS.
CANTONE 
15 ore
Meno parti prematuri nella bolla del lockdown
Le risposte della dottoressa Petra Donati-Genet ai molti dubbi che assillano le mamme
CUGNASCO
15 ore
Infarto in casa, salvato da due idraulici-eroi
È successo a Cugnasco. Un 73enne soccorso dalla Rega, ma provvidenziale l'intervento di due "eroi per caso"
BELLINZONA
15 ore
In Ticino si studia la cura per il Covid
Novanta pazienti avranno la possibilità di assumere un farmaco ormonale che viene usato contro il tumore alla prostata.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile