Archivio Tipress
ACQUAROSSA
02.03.20 - 10:030

«Anche le tariffe per l'energia elettrica pesano sulle famiglie»

Il locale PLR interroga l'Esecutivo comunale sugli aumenti applicati dalla SES

ACQUAROSSA - «Oltre ai costi delle casse malati, anche quelli della Società elettrica sopracenerina (SES) fanno soffrire le nostre economie domestiche!» È quanto sostiene il gruppo PLR in Consiglio comunale di Acquarossa che sulla questione interpella il Municipio.

Secondo i rappresentanti del partito (primo firmatario dell'atto consiliare è Giovanni Pettinari), da anni le tariffe per la fornitura di energia elettrica da parte della SES sarebbero in aumento. Negli ultimi tre anni si parlerebbero di un incremento compreso tra il 20 e il 30%.

«Anche se il mercato elettrico risulta complicato e quindi non di facile comprensione, una simile impennata non trova giustificazione immediata, basti pensare che in questi ultimi anni il mercato dell'energia elettrica ha fatto registrare un forte calo, a punto tale che l'AET, principale fornitrice della SES, si è vista costretta a cumulare diversi deficit d'esercizio» si legge nell'interpellanza.

La situazione viene sottolineata anche attraverso un confronto con le tariffe di un fornitore del Sottoceneri, in cui non si riscontrerebbero aumenti analoghi. Aumenti che «gravano le famiglie già in difficoltà, specialmente nelle regioni periferiche».

Da qui la richiesta all'Esecutivo comunale di fornire una tabella comparativa dell'evoluzione delle tariffe negli ultimi cinque anni e le relative motivazioni.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
tazmaniac 1 anno fa su tio
oltretutto, ridicolo che si debba pagare tasse sulle tasse... visto che, nei 2/3 del costo, viene poi pure aggiunta l'IVA... l'IVA!!! I nostri governanti sono peggio dei mafiosi per arrivare a inventarsi una cosa simile... l'IVA, sulle tasse...dei veri geni del male.
Bandito976 1 anno fa su tio
Mi sono accorto anche io. Per un semplice allacciamento lineare di 6 metri alla rete mi hanno sparato la modica cifra di quasi 8000 chf. Mi domando cosa costa sto cavo Made in Cina! E’ una vergogna e nessuno reclama.
Meck1970 1 anno fa su tio
SES .... paghi 1/3 la corrente che hai consumato e 2/3 solo tasse. Per loro tutto è normale. Per noi che la dobbiamo pagare .... un altro pensiero.... di come bisogna fare per arrivare alla fine del mese.
bananasplit 1 anno fa su tio
.... si risparmio energetico ... Poi aziende come la SES, inventano balzelli di tasse a go-go ... Avete mai dedicato 1 momento alla Vostra fattura ;- ( secondo me, accademico x interpretare il calcolo ... é ancora nulla !!! E poi ci vogliono affibbiare le Auto Elettriche ... Vergogna
TOP NEWS Ticino
FOTO
MENDRISIO
4 ore
«Oggi qualcuno sorride, ma altri piangono»
È entrato in vigore stamattina il divieto di transito attraverso il nucleo di Ligornetto. Non mancano però le lamentele.
CANTONE
5 ore
Tre nuove quarantene di classe in Ticino
Scendono a quota 7 gli ospedalizzati a causa del virus.
SONDAGGIO
CANTONE
8 ore
Canarie e Dubai fanno il pieno di turisti ticinesi
In vista delle vacanze autunnali, le prenotazioni sono in aumento. Ma non sono ancora al livello pre-crisi
CANTONE
10 ore
«Ci chiamano doule, accompagniamo alla vita, ma anche alla morte»
Assistono al parto, ma sono presenti anche al termine di una vita. Una di loro racconta cosa vuol dire essere doula.
CAPOLAGO
19 ore
Una sella di capriolo "no vax"
I ristoratori si ingegnano per accogliere i clienti non vaccinati. Anche in camper, se serve.
LUGANO
21 ore
Per Film Festival Diritti Umani Lugano il ritorno in sala è stato davvero dolce
Si conclude oggi un'edizione 2021 che non si è fermata davanti al Covid e ha puntato anche sullo streaming
CANTONE
23 ore
«I pazienti chiedono la terza dose»
Medici di base sollecitati «con insistenza». Secondo Christian Garzoni è il momento di introdurla
FOTO
ARBEDO-CASTIONE
1 gior
Parco giochi nel mirino di un automobilista
Nella notte una vettura ha divelto una rete metallica e demolito una panchina ad Arbedo. È caccia all'auto
LUGANO
1 gior
In Ticino è tempo di olive
Il prossimo 30 ottobre a Gandria si terrà l'ormai tradizionale raccolta
CANTONE
1 gior
«Mafia gay», la Procura indaga per discriminazione
Pink Cross ha presentato una denuncia contro il direttore di una rivista residente a Lugano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile