deposit
CHIASSO
14.02.20 - 15:440
Aggiornamento : 17:56

Un architetto da 19mila franchi l'anno

Un altro annuncio di lavoro che fa discutere. L'OCST: «Professione sotto attacco, urge il contratto collettivo»

CHIASSO - Cercasi architetto con sette anni di esperienza. Iscritto all'albo in Ticino. Insomma un professionista fatto e finito. Ma pagato meno di uno stagista: 1500 franchi (lordi) al mese. 

L'annuncio - comparso nei giorni scorsi su Indeed.ch - è fresco fresco di pubblicazione, e nell'ambiente sta suscitando indignazione. «Contratto di lavoro: part-time. Stipendio: 19mila franchi l'anno» precisa l'azienda, uno studio d'ingegneria con sede a Chiasso. 

«Certo colpisce che si cerchi un architetto per una cifra del genere» commenta Martin Muntaner, presidente del comitato OCST Architetti, Ingegneri e Disegnatori. «L'azienda in questione ha evidentemente bisogno di qualcuno che possa firmare dei progetti in Ticino. Non certo un lavoro da neo-laureati».  

L'azienda in questione, al telefono con tio.ch/20minuti, afferma di non avere «fatto nulla di male» e che lo stipendio offerto è da intendersi per un posto di lavoro al 50 per cento. Ben al di sotto - comunque - dei minimi salariali previsti dal contratto collettivo firmato nel 2018 da sindacati e Ordine degli architetti (Otia). I salari base - per un architetto alle prime esperienze - partono da 60mila franchi l'anno.

L'accordo però non è ancora in vigore. Depositato a Berna, è in attesa di una approvazione definitiva da parte della Seco. «I continui casi di dumping salariale sono la prova che l'introduzione del contratto è necessaria e urgente» conclude Muntaner. «Ne sono la prova annunci come questo». Del resto non è certo il primo caso. E rischia di non essere l'ultimo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
VEZIA
33 min
Volo di tre metri mentre taglia la siepe
Ferito un giardiniere 50enne del Luganese.
LOSONE
57 min
Covid-19 alle Medie di Losone, revocata la quarantena di classe
Il provvedimento non è più ritenuto necessario. Ma altri compagni valuteranno se sottoporsi al tampone
CANTONE / ITALIA
1 ora
Col pulmino italiano per venire a comprare l'idrossiclorochina
Repubblica parla di un fenomeno a quanto pare in crescita nel nostro cantone.
CANTONE
1 ora
Premio casse malati: «Ennesima stangata per il Ticino»
Il consigliere nazionale UDC Piero Marchesi indirizza un'interrogazione al Consiglio federale.
CANTONE
2 ore
Altri sei contagi, nessun nuovo ricovero
I pazienti in ospedale a causa del coronavirus rimangono due (nessun intubato).
CANTONE
4 ore
«Ho una targa che scotta»
Un mistero irrisolto dagli anni di piombo: la pista porta... a una ditta di pulizie del Bellinzonese
FOTO E VIDEO
GAMBAROGNO
5 ore
Due feriti lievi nell'incidente sul piano di Magadino
Il conducente di una Citroën avrebbe tamponato violentemente la Toyota che lo precedeva
TORRICELLA-TAVERNE
6 ore
Strani movimenti nell'ex prigione: ecco cosa succede
Il Naravazz è ufficialmente chiuso nel 2013. Ma puntualmente la popolazione nota curiose attività.
CANTONE
14 ore
Premi 2021: «Loro con le tasche piene, noi bistrattati»
L'esperto di sanità e socialità Bruno Cereghetti: «Un aumento vergognoso che non trova giustificazione»
CANTONE
16 ore
30'000 firme contro l'eutanasia degli animali sani
Sono state consegnate oggi a Daniele Caverzasio, il comitato: «Aspettiamo con fiducia la risposta del Parlamento»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile