Archivio Tipress
LUGANO
13.02.20 - 16:360

La Città investe negli spazi d'incontro

Chiesto un credito di 3,3 milioni di franchi per l'adeguamento degli stabili a disposizione della popolazione

LUGANO - Sul territorio cittadino c'è una crescente necessità di spazi d'incontro e per attività. Si tratta di luoghi centrali (di recente ribattezzati SPIN, cioè SPazi INsieme) nella politica di sviluppo dei quartieri che l'Esecutivo luganese vuole sostenere per incentivare la vita sociale e l'integrazione dei cittadini.

In tal senso, oggi il Municipio di Lugano ha presentato una richiesta di credito di 3,3 milioni di franchi per lavori di adeguamento degli stabili a disposizione della popolazione. Un finanziamento che permetterà di intervenire su alcuni spazi già attivi e di risanare altri sette edifici che diventeranno luoghi di ritrovo.

I lavori saranno effettuati in diverse fasi. Nella prima, per la quale si chiedono i 3,3 milioni di franchi, rientrano interventi per adeguare sale già attive distribuite in modo eterogeneo sul territorio cittadino. In questo caso si parla di un investimento di poco inferiore al mezzo milione di franchi.

Saranno inoltre eseguiti interventi di maggiore entità su sette stabili, affinché possano essere trasformati in SPazi INsieme nei prossimi anni. Si tratta di edifici situati nei quartieri di Loreto, Castagnola, Gandria, Pazzallo, Pregassona, Sonvico e Valcolla.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
MENDRISIO
1 ora
Qui solitudine e isolamento degli anziani si combattono da 30 anni
Il Servizio Anziani Soli, istituito a Mendrisio nel 1990, è tuttora un unicum a livello ticinese.
CANTONE
3 ore
Radar accesi su quattro distretti
La prossima settimana i controlli mobili colpiranno Bellinzona, Locarno, Lugano e Mendrisio.
CANTONE
4 ore
2'300 firme per avere «più corse nelle tratte affollate»
Covid-19 e trasporto pubblico: il SISA ha consegnato oggi alle autorità le firme raccolte con una petizione online.
CANTONE
6 ore
Cantieri e misure anti-Covid: «Scenario desolante»
Il sindacato Unia ha presentato un'analisi dettagliata del fenomeno, analizzando la situazione su 132 cantieri.
FOTO E VIDEO
LUGANO
7 ore
Liceo evacuato per un principio d'incendio
Ad aver preso fuoco sarebbe un albero di Natale. Le fiamme sono state rapidamente domate dai pompieri.
VIDEO
CANTONE
8 ore
«Cosa ci aspetta ora?»
Giorgio Merlani in un video prospetta tre scenari per l'evoluzione della pandemia nel nostro cantone.
CANTONE
9 ore
«Siamo in una fase di stabilizzazione, ma gli ospedali restano sotto pressione»
Il Medico cantonale Giorgio Merlani ha commentato l'evoluzione dei dati.
CANTONE
10 ore
Più pazienti dimessi che ricoveri
Nelle ultime 24 ore l'Ufficio del medico cantonale ha registrato altri 279 contagi.
CANTONE
12 ore
«Si sospendano i termini per il referendum sul CO2»
La Gioventù Comunista chiede che il Consiglio federale garantisca i diritti politici
CANTONE
13 ore
C'è stato un incidente all'ingresso della Vedeggio-Cassarate
Questa mattina una persona sarebbe rimasta ferita in modo lieve, importanti strascichi sul traffico dell'ora di punta
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile