Archivio Tipress
LUGANO
07.02.20 - 14:550

Alloggi al posto dell’aeroporto? «È escluso»

Il Municipio di Lugano risponde a un’interrogazione socialista

LUGANO - «L’attività aviatoria e la continuità dello scalo di Agno vanno salvaguardati». È quanto ribadisce il Municipio di Lugano in risposta a un’interrogazione socialista della scorsa estate. L’atto consiliare chiedeva di valutare uno scenario alternativo all’attività aeroportuale a profitto della creazione di nuovi posti di lavoro sostenibili dal profilo ambientale, della realizzazione di alloggi a prezzi accessibili e del mantenimento delle esistenti aree verdi.

Uno scenario, quest’ultimo, che «per il momento» il Municipio non intende valutare. E che «peraltro non produrrà necessariamente dei benefici a favore della popolazione di Lugano». Per questo motivo l’Esecutivo auspica - come detto - il mantenimento dell’attività aviatoria, «anche se con modalità diverse dal passato». Si parla infatti di partecipazione alla gestione e agli investimenti da parte di privati e dello sviluppo dell’aviazione generale con la creazione delle necessarie infrastrutture, in particolare di hangar.

Un progetto alternativo - sottolinea inoltre l’Esecutivo cittadino - richiederebbe il coinvolgimento dei Comuni di Agno, Bioggio e Muzzano per le necessarie procedure di pianificazione territoriale e di modifica dei piani regolatori. E andrebbe quindi considerata una tempistica «di lungo termine».

Cittadini alle urne - Il prossimo 26 aprile sarà la popolazione a decidere il futuro dello scalo luganese: i cittadini saranno infatti chiamati a esprimersi, sia a livello cantonale che comunale, sulla ricapitalizzazione della società.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sedelin 9 mesi fa su tio
NO, i cittadini non hanno NESSUN BENEFICIO con l'aeroporto, anzi dovranno sborsare il loro denaro attraverso le TASSE. io voto NO.
albertolupo 9 mesi fa su tio
mantenimento ...de che?
Bandito976 9 mesi fa su tio
Fate volare le mongolfiere, quelle inquinano poco
seo56 9 mesi fa su tio
Cominciamo a farlo chiudere e poi si deciderà il da farsi.
ugobos 9 mesi fa su tio
@seo56 non si chiude anzi ampliamento. chi vuole la tranquillita ci sono le valle che sono dei mortori
Bayron 9 mesi fa su tio
Chiudere e fare una zona verde a disposizione dei cittadini. Basta spreco di denaro pubblico
ugobos 9 mesi fa su tio
@Bayron e no zona verde ce ne fin che vuoi basta che ti sposti. io da dove decollo poi con il mio jet? non fare l ingordo su su
skorpio 9 mesi fa su tio
vieni a Vernate 1 giorno poi mi dici..
skorpio 9 mesi fa su tio
basta che chiude perchè adesso con questi aerei della scuola volo cominciano a rompere i maroni... e inquinare... 2 ore mattino, 2 pomeriggio, due alla sera, orairo di cena... weekend e festivi compresi, basta!!
ugobos 9 mesi fa su tio
@skorpio non é un acufene?
sedelin 9 mesi fa su tio
@skorpio hai ragione, ROMPONO ANCHE LA DOMENICA :-(
GI 9 mesi fa su tio
Il destino sembra ampiamente disegnato.....con un PS che l'aeroporto lo vorrebbe (non alle condizioni poste dagli altri) ma che fa referendum contro i crediti.....ergo se dovessero essere accolti....ciao aeroporto.....
Equalizer 9 mesi fa su tio
Una bella Dragstrip 1 evento al mese in varie categorie, e si comincia a vivere di qualcosa di bello e diverso, e gli occhi tornerebbero ad essere puntati sul Ticino per qualcosa di unico in Svizzera.
ugobos 9 mesi fa su tio
@Equalizer certo un idea brillante. utile come il fumo negl occhi
Mattiatr 9 mesi fa su tio
@Equalizer Io farei pure autoscontri e monster truk :-)
jena 9 mesi fa su tio
@Equalizer possiamo riproporre qualcosa come a Turtmann...
ugobos 9 mesi fa su tio
@Mattiatr si si e poi ci mettiamo dentro certi fenomeni
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Votazioni federali, le reazioni ticinesi
Se da "sinistra" c'è delusione per le due bocciature, i partiti di destra si dicono felici del risultato
FOTO
BOSCO GURIN
4 ore
«Ci prepariamo per operare su quattro stagioni»
A Bosco Gurin è partita la stagione “invernale”. Si resta in attesa della neve. Ma proseguono i lavori per la slittovia
MENDRISIO
6 ore
Diversi casi di Covid all’OBV, sospese le visite ai pazienti
I positivi registrati negli ultimi giorni all'Ospedale Regionale di Mendrisio hanno costretto a misure ulteriori.
CANTONE
6 ore
Covid: 210 positivi e 8 decessi
Il totale dei pazienti ricoverati in ospedale è di 347, di cui 43 in cure intense.
CANTONE
7 ore
Infermieri col Covid-19: l'EOC corre ai ripari
Circa 380 dipendenti dell'Ente sono a casa in isolamento o in quarantena. Assunto personale avventizio
CANTONE
9 ore
Il Ticino ha tanta voglia di pioggia
La nostra regione si trova da parecchio tempo sotto l'influsso di un anticiclone.
CANTONE / CONFINE
23 ore
Natale (forse) blindato? Coppie transfrontaliere in protesta
Lanciata una petizione indirizzata direttamente all'ufficio del premier italiano Giuseppe Conte
LOCARNO
1 gior
Visite ai pazienti Covid: ecco cosa cambia
Incontri in camera, di 15 minuti, uno alla volta, ogni due giorni. È vietato portare loro cibo o bevande
CANTONE
1 gior
Altri 246 casi nelle ultime 24 ore
Sette le persone che hanno perso la vita ieri a causa del Covid-19. C'è una nuova classe in quarantena
CANTONE / VATICANO
1 gior
Fondi vaticani, le "carte di Lugano" per chiarire lo scandalo
I documenti potrebbero portare a una svolta nelle indagini sul caso del "palazzo di Londra".
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile