Fourchette verte Ticino
Da sinistra: Valentina Galli, responsabile amministrativa FV-TI; Luigi Ragni, Preside; Afonso Dionisio Morais, cuoco; Laura Russo, direttrice amministrativa.
LUGANO
31.01.20 - 11:150

Una "forchetta verde" per l'Istituto Leonardo Da Vinci

Le strutture certificate dal marchio "Fourchette verte" in Ticino sono ora 295

di Redazione

LUGANO - L’Istituto "Leonardo Da Vinci" di Lugano è stato insignato del marchio "Fourchette verte" con cui si è riconosciuto al servizio di refezione della scuola il rispetto dei criteri per un’alimentazione sana ed equilibrata.

Lo scorso 29 gennaio, la responsabilie amministrativa di Fourchette verte Ticino, Valentina Galli, ha consegnato ufficialmente il marchio al preside dell’Istituto, Luigi Ragni, alla direttrice Laura Russo e allo chef Afonso. La cerimonia si è svolta alla presenza di studenti, docenti e genitori della scuola ed è stata seguita da un rinfresco allestito dallo staff di cucina.

Con l’attribuzione del marchio all’ Istituto Leonardo Da Vinci le strutture certificate Fourchette verte in Ticino sono 295.

Fourchette verte

Il focus principale dell’associazione è la promozione dell’alimentazione sana presso la ristorazione collettiva e privata, in particolare attraverso l’attribuzione di un marchio di qualità e mediante corsi di cucina. Il controllo delle strutture (mense scolastiche, mense aziendali, case per anziani, ristoranti, ecc.) che detengono il marchio della forchetta verde avviene regolarmente e l’associazione nota che la crescente presenza di persone formate all’interno delle cucine corrisponde a una migliore qualità, non solo organolettica, ma anche nutrizionale. L’associazione ticinese opera secondo obiettivi comuni alla Federazione Fourchette verte Svizzera e a Promozione Salute Svizzera e collabora con il Dipartimento della Sanità e della Socialità del Canton Ticino.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
SVIZZERA / CANTONE
7 ore
Si finge un banchiere e s'intasca oltre mezzo milione di franchi
Una 39enne basilese è accusata di aver truffato 57 clienti di una banca, con l'aiuto di alcuni complici
COMANO
10 ore
Molestie all'ordine del giorno? La RSI non ci sta
L'azienda di Comano prende posizione a seguito delle dichiarazioni della presidente della sezione luganese del SSM
LAMONE
10 ore
Auto contro scooter a Lamone: un ferito
L'incidente si è verificato venerdì attorno alle 18 sulla strada principale, nelle vicinanze dell'ufficio postale
CANTONE
13 ore
Ecco dove potrebbe spuntare un radar
La polizia cantonale comunica i controlli previsti tra il 25 e il 31 gennaio 2021
COMANO
14 ore
Le molestie in RSI si scontrano con un primo scoglio
La direzione vuole un pool di avvocati in maggioranza uomini. Il sindacato SSM: «Non possiamo accettarlo»
CANTONE
16 ore
Spese personali con i crediti Covid: due arresti
I due hanno percepito - fornendo, si sospetta, informazioni false - oltre un milione e mezzo di franchi
CANTONE
18 ore
Bus strapieni: il Cantone interviene (in parte)
Sono molte le richieste e le lamentele inoltrate al Dipartimento del territorio
FOTO
LOCARNO
19 ore
Ecco la prima vaccinata del Fevi
La campagna vaccinale anti-Covid è scattata ieri: la prima a ricevere il preparato è stata la signora Silene Fasnacht.
CANTONE
20 ore
74 nuovi casi di coronavirus, quattro i decessi
I letti occupati da pazienti Covid-19 sono oggi 215 (28 in terapia intensiva). Due settimane fa erano 366
MONTE CARASSO
21 ore
Fermato con oltre mille chili di generi alimentari non dichiarati
Tutta merce non dichiarata per rifornire un ristorante nel Liechtenstein.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile