Archivio Tipress
CANTONE
27.01.20 - 11:340
Aggiornamento : 30.01.20 - 17:22

Rifiuti: ecco dove i cittadini pagano di più

Primo bilancio del Cantone sulla tassa sul sacco. Sono oggetto di verifica i Comuni che hanno aumentato la tassa base

BELLINZONA - È passato quasi un mese dall’introduzione della tassa sul sacco in tutti i comuni ticinesi. Una misura che praticamente dappertutto ha portato a una riduzione della tassa base sui rifiuti, tanto che si parla di una diminuzione media del 21%.

Ma in alcuni comuni la tassa base è rimasta invariata o è addirittura salita, «provocando di conseguenza ai cittadini un aumento dei costi legati allo smaltimento dei rifiuti». A Comano e a Neggio si constata per esempio un incremento del 33,33% (da 90 a 120 franchi nel primo, da 180 a 240 franchi nel secondo). E a Cadempino del 29,17% (da 120 a 155 franchi). Poi si rilevano aumenti anche a Gravesano (+25%), Isone (+22,22%) e Sant’Antonino (+9,09%).

Indicazioni disattese - La variazione verso l’alto disattende però le indicazioni del Consiglio di Stato e del Gran Consiglio: «La tassa base doveva infatti essere adeguata al ribasso in modo da evitare al cittadino un rincaro del costo complessivo del servizio». Lo segnala il Dipartimento del territorio, che oggi stila un primo bilancio della misura.

Ora i Comuni che hanno aumentato le tariffe saranno oggetto di verifiche contabili e amministrative da parte dei servizi cantonali.

Tassa a picco a Locarno - In tutti gli altri Comuni la tassa base è invece diminuita. Soprattutto a Locarno, dove è scesa del 65,17%, passando da 201 a 70 franchi.

La carenza di sacchi - Per quanto riguarda inoltre la carenza di sacchi ufficiali che si è verificata in determinate località (tra queste in particolare la Città di Lugano), il Cantone precisa che «si tratta di un problema transitorio che sarà risolto dai Comuni interessati nell’arco di alcune settimane».

Allegati
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Fran 10 mesi fa su tio
E dei sacchi neri che ce ne facciamo? Buttiamoli via dentro ad un sacco a pagamento colorato ? ASSURDO.
Luca Paltenghi 10 mesi fa su fb
Il dato di Magliaso indicato nella tabella pubblicata da vari media non è corretto. La tassa base infatti non è di 250 frs (è la vecchia), ma di circa 106 frs più 13 frs circa a persona, quindi una decisa diminuzione c’è stata.
Nmemo 10 mesi fa su tio
Il Nano aveva torto, ha sempre avuto torto. Ha brandito "il fetido balzello" per i leghisti da quantità elettorale.
Nmemo 10 mesi fa su tio
@Tato50 Ler spese per gli inutili investimenti milionari portati in dote a Bellinzona, dal Bersani da Giubiasco, sono da spalmare sui contribuenti come la marmellata sul pane, sia dal comune sia da AMB. Anche le infrastrutture disastrate saranno da rifare a prescindere dalla mancata rifusione del danno di 7-800 mila franchi causato dalla discarica abusiva di Scarpapè.
MIM 10 mesi fa su tio
I Comuni che lucrano sulla raccolta dei rifiuti andrebbero denunciati!
Moira Verga 10 mesi fa su fb
A Bedano è rimasta uguale 😡
Tato50 10 mesi fa su tio
La " Grande Bellinzona " ne ha inventata una da Nobel. Per portare rifiuti da giardino bisogna avere una tessera con tanto di foto che costa 20 franchi all'anno. Se porti un armadio a 5 ante non paghi nulla, se porti 2 chili di erba senza tessera li riporti a casa. Certo che sono furbi, tassano il 90 % della popolazione perché ha un giardino-;((((
Massimo Frassi 10 mesi fa su fb
Senza andare troppo lontano, mi risulta che in primis alcuni comuni e istituzioni pubbliche nel luganese non usano il sacco colorato, almeno fino a questa mattina....
Tato50 10 mesi fa su tio
Pure sui rifiuti ci "mangiano" -;((
curzio 10 mesi fa su tio
Solo in Svizzera riescono a complicare una cosa semplice come la raccolta dei rifiuti!
Frankeat 10 mesi fa su tio
@curzio Mah, non lo so quanto sia semplice. Dopo la raccolta c'è anche lo smaltimento che è tutt'altro che un gioco da ragazzi
Sandro Giovanni Sertori 10 mesi fa su fb
Se ci fosse il Nano !!!!😡
Reto Bickel 10 mesi fa su fb
Perché in alcuni comuni si paga solo la tassa base + sacco mentre in altri, oltre a questo, si aggiunge anche una tassa per persona che abita nella stessa economia domestica?
seo56 10 mesi fa su tio
Nano avevi ragione tu!! É proprio un fetido balzello in una giungla di tariffe. Una schifezza..
Bayron 10 mesi fa su tio
Discriminazione! Votazione cantonale.. tassa cantonale = per tutti! Così é una schifezza. Gente che abita a Savosa ma acquista i sacchi di Lugano (molto meno cari) e fanno bene. Bioggio, Paradiso e altri comuni non hanno ancora una tassa sul sacco.... é una giungla...
castigamatti 10 mesi fa su tio
Come scritto a Comano, oltre alla tassa sul sacco ci hanno aumentato la tassa annua di smaltimento rifiuti….una vergogna! inoltre i giardinieri che si occupano dei nostri giardini non potranno più depositare il materiale al centro di compostaggio… di male in peggio...
miba 10 mesi fa su tio
A l'è propri un bel business!
gabola 10 mesi fa su tio
Io per la casa primaria in 4 pago 115fr,per un rustico che si utilizza 1 mese all'anno nel comune confinante 185 forse qualcosa non funziona
Alessandro Milani 10 mesi fa su fb
Ma comè che in un servizio di striscia è uscito che i sacchi di alcuni comuni del ticino li fanno a napoli?fino a che nn ho finito la scorta di quello neri continuo
Luca Strepparava 10 mesi fa su fb
Si conferma la solita rapina legalizzata al cittadino...
marcopolo13 10 mesi fa su tio
Riguardo alla carenza di sacchi: in alcuni comuni della Svizzera Interna si può usare il sacco che si vuole e poi ci si appiccica un adesivo che si compra in qualsiasi negozio della zona. Perché non risolvere il problema così? Non ci vuole tanto a stampare degli adesivi.
vulpus 10 mesi fa su tio
@marcopolo13 Sarebbe troppo semplice, poi quelli che forniscono i sacchi, da dove mangiano?
Frankeat 10 mesi fa su tio
@vulpus Si mettono a stampare adesivi :-)
pontsort 10 mesi fa su tio
Non so dire nei comuni citati nell'articolo, ma nel mio comune la tassa base è aumentata perché il costo del sacco ha dovuto essere ridotto per adeguarsi alla nuova norma. Quindi dire che un aumento della tassa base è sinonimo di maggiori costi per la popolazione è scorretto
Salva Conti 10 mesi fa su fb
Cadempino aumentata😂😲😨😱😱
Mirella Zanni Abdul 10 mesi fa su fb
Salva Conti devono pagare$ il 'nuovo Comune'....magari🤔🤐😝
Stefano Casalinuovo 10 mesi fa su fb
A Savosa con l'introduzione della tassa sul sacco, la tassa base rifiuti è stata dimezzata
Luca Civelli 10 mesi fa su fb
Dunque la carta viene esportata in Cina,il vetro e altro in Italia col sospetto che in parte venga smaltito in discariche abusive da organizzazioni criminali,la gente deve usare l’auto per buttare la spazzatura. Di ecologico ci vedo poco,solo un’altra tassa.
Francesco Cec Moretti 10 mesi fa su fb
Luca Civelli soluzione?
Luca Civelli 10 mesi fa su fb
Francesco Cec Moretti quanto meno abolire la tassa base,diminuire il prezzo dei sacchi e raccogliere la spazzatura come prima magari con meno frequenza.
Anthina Agostini 10 mesi fa su fb
C’è qualcosa che non funziona nel sistema.
Ornella Rima Colombo 10 mesi fa su fb
A Losone la tassa base è aumentata il doppio 😡 Vergognoso specialmente x Anziani con Complementare ❤️
Anthina Agostini 10 mesi fa su fb
Ornella Rima Colombo ma sul serio? Che vergogna 😞
Naty RD 10 mesi fa su fb
Ornella Rima Colombo è una vergogna si
Alessandro Milani 10 mesi fa su fb
Una mafia
Ornella Rima Colombo 10 mesi fa su fb
Anthina Agostini Purtroppo è così prima a testa era fr 13 adesso fr 27 più la tassa base fr 146 😡😡😢
Simone Bellotti 10 mesi fa su fb
Oltretutto che a Losone abbiamo pagato fr. 2.- il sacco per 11 anni😡😡😡
SarahMarie Weber 10 mesi fa su fb
Magari i sacchi Locarno farli un po' più resistenti?!??
Anthina Agostini 10 mesi fa su fb
SarahMarie Weber c’è chi si è arrangiato utilizzando i sacchi vecchi neri e all’esterno messo quelli soggetti a tassa, certo che si va incontro a un maggior sperpero di plastica e soldi.
Mario Guglielmoni 10 mesi fa su fb
SarahMarie Weber non ci credo?.😂😪
SarahMarie Weber 10 mesi fa su fb
Anthina Agostini certo facciamo Già! Però come dice lei, oltre il costo che bisogna comprare i due sacchi ma poi lo spreco di plastica!
SarahMarie Weber 10 mesi fa su fb
Mario Guglielmoni ???
Anthina Agostini 10 mesi fa su fb
SarahMarie Weber ho sentito anche in altri comuni lamentarsi x questo problema 😞
SarahMarie Weber 10 mesi fa su fb
Anthina Agostini sono talmente fini questi sacchi che si rompono subito! Oltretutto non costano poco! 😭
Anthina Agostini 10 mesi fa su fb
SarahMarie Weber lo sò 😰
Loredana Bianchetti 10 mesi fa su fb
il comune mi ha scritto dicendo che li avrebbero fatti più solidi e ultimamente sono già cambiati
Eleonora Buzzini 10 mesi fa su fb
Anch'io metto sempre il sacco nero dentro quello blu che si rompe subito... alla faccia dell'ecologia con tutta la propaganda che fanno sulla plastica...
SarahMarie Weber 10 mesi fa su fb
Eleonora Buzzini esattamente
Roberto Raineri-Seith 10 mesi fa su fb
La butto là, e mi sa che ci piglio: li fanno appositamente sottili in modo che non si possano riempire troppo e pesare più di tanto
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
Votazioni federali, le reazioni ticinesi
Se da "sinistra" c'è delusione per le due bocciature, i partiti di destra si dicono felici del risultato
FOTO
BOSCO GURIN
5 ore
«Ci prepariamo per operare su quattro stagioni»
A Bosco Gurin è partita la stagione “invernale”. Si resta in attesa della neve. Ma proseguono i lavori per la slittovia
MENDRISIO
7 ore
Diversi casi di Covid all’OBV, sospese le visite ai pazienti
I positivi registrati negli ultimi giorni all'Ospedale Regionale di Mendrisio hanno costretto a misure ulteriori.
CANTONE
8 ore
Covid: 210 positivi e 8 decessi
Il totale dei pazienti ricoverati in ospedale è di 347, di cui 43 in cure intense.
CANTONE
8 ore
Infermieri col Covid-19: l'EOC corre ai ripari
Circa 380 dipendenti dell'Ente sono a casa in isolamento o in quarantena. Assunto personale avventizio
CANTONE
10 ore
Il Ticino ha tanta voglia di pioggia
La nostra regione si trova da parecchio tempo sotto l'influsso di un anticiclone.
CANTONE / CONFINE
1 gior
Natale (forse) blindato? Coppie transfrontaliere in protesta
Lanciata una petizione indirizzata direttamente all'ufficio del premier italiano Giuseppe Conte
LOCARNO
1 gior
Visite ai pazienti Covid: ecco cosa cambia
Incontri in camera, di 15 minuti, uno alla volta, ogni due giorni. È vietato portare loro cibo o bevande
CANTONE
1 gior
Altri 246 casi nelle ultime 24 ore
Sette le persone che hanno perso la vita ieri a causa del Covid-19. C'è una nuova classe in quarantena
CANTONE / VATICANO
1 gior
Fondi vaticani, le "carte di Lugano" per chiarire lo scandalo
I documenti potrebbero portare a una svolta nelle indagini sul caso del "palazzo di Londra".
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile