deposit
CANTONE
24.01.20 - 16:320

Coronavirus, in Ticino siamo pronti?

Il medico cantonale Giorgio Merlani incontra gli enti d'intervento per elaborare un protocollo. «Niente panico»

LUGANO - Il coronavirus non è ancora arrivato in Europa - non ufficialmente, almeno - ma il panico l'ha preceduto. Merito dell'attenzione mediatica, ma anche delle misure mastodontiche applicate da Pechino. E in Ticino? Per ora nei pronti soccorsi non si registra un assalto da psicosi collettiva, fanno sapere dall'Eoc.

Delle misure concrete, tuttavia, sono già in preparazione. L'Ufficio federale di sanità pubblica ha tenuto ieri una conferenza a distanza con tutti i medici cantonali, compreso quello ticinese. Lunedì è in programma una riunione in Ticino con 16 enti d'intervento: ambulanze, pronti soccorsi, specialisti di igiene. 

Lo scopo: condividere informazioni sulle procedure da adottare, nell'eventualità di casi sospetti. «Abbiamo già dei protocolli validi per questo genere di situazione, che però vanno adattati alla singola malattia» spiega a tio.ch/20minuti il dottor Giorgio Merlani. «Dove vengono mandati i campioni? Che tipo di analisi occorrono? Parliamo di un'eventualità molto remota, ma dobbiamo essere preparati».

Sui rischi per la popolazione ticinese, il medico cantonale parla chiaro: «Vanno evitati gli allarmismi. Al momento non c'è motivo di preoccuparsi». Anche perché il coronavirus «di base è uno dei virus che causano il raffreddore, niente di nuovo o di devastante» assicura Merlani, che ricorda epidemie del passato - Sars, Mers, Zika - i cui effetti alle nostre latitudini «sono stati nulli o comunque molto contenuti».

Dalle misure estreme adottate dalla Cina, Merlani trae un motivo in più per tranquillizzarsi: «È segno di un atteggiamento collaborativo, non stanno sottovalutando il problema come successo in passato in altri casi» osserva l'esperto. Niente panico quindi. E se verrà il momento di preoccuparsi «saremo pronti e avviseremo la popolazione» conclude. 

TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
«Pensavo di aver visto tutto a 80 anni, ma sono finito in prigione»
Don Azzolino Chiappini rompe il silenzio, a qualche giorno dal decreto di abbandono per "sequestro di persona"
CANTONE
1 ora
Assembramenti e mascherina: in Ticino sono scattate 490 multe
È il bilancio del primo mese di controlli effettuati dalla polizia cantonale e da quelle comunali
CANTONE
2 ore
Revocato il limite degli 80 chilometri orari in autostrada
Alle 13.30 scadranno le misure straordinarie, introdotte giovedì scorso dal DT, per contrastare lo smog nel Sottoceneri.
BELLINZONA
3 ore
Restano in carcere i sei giovani della rissa di Giubiasco
Il Giudice dei provvedimenti coercitivi ha confermato l'arresto di tutte le persone coinvolte nell'alterco.
CANTONE
3 ore
Nessun ricovero e nessun morto per coronavirus
Nelle strutture sanitarie del nostro cantone 63 posti letto sono attualmente occupati da pazienti positivi
PONTE CHIASSO
5 ore
Rifiuti dall'Italia, sequestrato un camion
La Guardia di Finanza ha fermato un carico illegale alla dogana: trasportatore denunciato per truffa
CANTONE
5 ore
Non rinnovano la richiesta per il "lavoro ridotto" e ora gli stipendi sono fermi
Credevano che l’eccezionalità della pandemia prolungasse in automatico gli aiuti. Alcuni ristoratori nei guai.
CANTONE
7 ore
Fiori d'arancio gelati dal Covid ma...
Nel 2020 i matrimoni civili sono calati del 30% e quelli in chiesa addirittura del 62 per cento
LUGANO
17 ore
«Immobili in centro a Lugano? Certo che ne ho»
L'ex presidente del PLR Fulvio Pelli si oppone al nuovo Polo Sportivo. E punta il dito contro il Municipio
FOTO
CANTONE
18 ore
A Iragna un'auto sbanda e si schianta contro un palo della luce
Gravi danni per la vettura che è stata portata via con il carro attrezzi, due persone sarebbero rimaste ferite
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile