tipress
LUGANO
21.01.20 - 12:080
Aggiornamento : 21:09

«Da ieri siamo tagliati fuori dal mondo»

Problemi alla rete Swisscom e Sunrise da lunedì nel Luganese. Un bel guaio per uffici, hotel e abitanti

PARADISO - «Non funziona niente, siamo in panne da ieri». All'hotel ultra-lusso "the View" di Paradiso i clienti non sono abituati ai disservizi. Da ieri però non hanno internet in camera, non possono telefonare e nemmeno guardare la Tv. 

Sta creando non pochi problemi nel Luganese un guasto alla rete di Swisscom. Il secondo nel giro di pochi giorni, dopo la mega-panne di venerdì che ha colpito buona parte della Svizzera. Anche la rete di Sunrise - che si appoggia alle linee di Swisscom - sta dando problemi.

A Lugano intere vie sarebbero al momento senza connessione internet, tv e telefono fisso da lunedì mattina. A Paradiso l'epicentro è in via Guidino, nei pressi dell'hotel. «Abbiamo un'unico telefono funzionante nell'intero complesso - spiegano dalla reception - speriamo che il problema si risolva al più presto». Nella zona la situazione «è gravissima» conferma un professionista con ufficio nei paraggi. «Non possiamo lavorare e non sanno dirci di cosa si tratta».

Il sito di Swisscom spiega che «per alcuni clienti a Lugano, Massagno e Paradiso sono interrotti  Internet, Swisscom TV e la telefonia di rete fissa». L'ultimo aggiornamento è di ieri alle 11.41. «Ci scusiamo per l'interruzione». Il guasto di venerdì era dovuto a un difetto di un importante componente elettrico, aveva spiegato l'operatore. Aveva coinvolto anche diversi numeri d'emergenza, e le linee telefoniche dell'aviazione militare. 

Nel frattempo a Paradiso i tecnici di Swisscom hanno localizzato il guasto. Per ripararlo «è necessario uno scavo su un terreno privato per il quale abbiamo dovuto richiedere dei permessi» spiega la portavoce Ivana Sambo. I lavori sono in corso, e dureranno fino a domani mattina. La causa del problema: un danneggiamento da parte di terzi di tre cavi in fibra ottica.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
6 ore
Ciclista investito a Bellinzona in pericolo di vita
Lo riferisce la polizia cantonale. Si tratta di un 20enne svizzero del Bellinzonese.
BELLINZONA
9 ore
Lo sfidante sarà il vice
Simone Gianini occuperà la seconda poltrona del Muncipio di Bellinzona
LUGANO
11 ore
All'Usi 91 diplomati in comunicazione... a distanza
La tradizionale cerimonia si è tenuta questo pomeriggio (in diretta streaming) nell'Aula Magna del Campus ovest.
CANTONE
12 ore
I piccoli si scontrano con le spese di spedizione
L'e-commerce va forte in tempo di pandemia? Tra i big di certo. Ma c'è una fetta di negozianti che soffre ugualmente.
CANTONE
15 ore
Cocaina, fermato un altro spacciatore
Ennesimo colpo assestato al traffico di droga dopo gli arresti delle scorse settimane.
CANTONE
19 ore
Covid: in Ticino 9 casi e un decesso
Stabilità sul fronte ospedali, che ospitano, con una nuova ammissione, 29 pazienti affetti dal virus.
CANTONE
21 ore
Effetto lockdown, ed è sushi mania
Il lato "positivo" della pandemia. Nascono diverse nuove attività. In particolare nel Sopraceneri.
CANTONE / SVIZZERA
23 ore
Lotta al terrorismo e quella frase che potrebbe annullare il voto
Per l'ex procuratore pubblico Paolo Bernasconi già oggi il tentativo di commettere un reato è punibile dalla legge.
ACQUAROSSA
23 ore
In troppi a caccia di quella pozza, nasce un sentiero in onore del Felice
Tanta gente in cerca del "luogo chiave" narrato dal romanzo di Fabio Andina. Senza trovarlo. Ecco la soluzione.
CANTONE
1 gior
«L’Udc fa gli interessi della lobby del petrolio»
I Verdi del Ticino reagiscono al video sulla legge sul Co2 diffuso oggi dal partito di Marco Chiesa.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile