Immobili
Veicoli
tipress (archivio)
CANTONE
15.01.20 - 16:240
Aggiornamento : 17:59

Monte Brè, gli oppositori del maxi-resort si appellano ai media

La richiesta: «Hanno organizzato una serata per presentare il progetto. Venite a fare le domande scomode»

di Redazione
DM

LOCARNO - È un appello alla stampa quello lanciato dall'associazione Monte Brè, da mesi in lotta contro i promotori del maxi-resort di Monte Brè - la società svittese Aedartis AG (ex Augur Invest) -, causa «una mancata trasparenza» circa i dettagli del progetto.

Ora, rende noto l'associazione, gli stessi promotori hanno deciso di presentare alla popolazione il piano immobiliare con una serata pubblica al Palacinema di Locarno (martedì prossimo, 21 gennaio, alle ore 20.00).

«Meglio tardi che mai!» è il commento a caldo degli oppositori. «Siamo lieti che abbiano finalmente deciso di comunicare pubblicamente. I nostri sforzi di comunicazione possono avere qualcosa a che fare con questo». Stando all'associazione, il progetto, «pur essendo stato ridimensionato grazie al nostro lavoro di sensibilizzazione, è ancora perfettamente faraonico e sproporzionato. Stiamo ancora parlando di un hotel "superlusso", decine di "apart-hotel", diversi ristoranti, uno spa, piscine, ecc».

Da qui l'appello ai media: «Venite a questa serata! I promotori hanno assunto una società specializzata in pubbliche relazioni e marketing, e cercheranno di presentare una visione fluida e accettabile del loro sinistro progetto. Contiamo su di voi per venire ad aiutarci a porre loro domande pertinenti».

Gli oppositori vogliono infatti scoprire chi sono gli azionisti, da dove provengono i fondi e a quale tipo di clientela si rivolgono. Ma anche perché pensano che «il proprio progetto di apart-hotel possa funzionare commercialmente quando tanti altri hanno fallito nella regione negli ultimi anni», o «scoprire perché sentono la necessità di incanalare i fondi attraverso strutture poco trasparenti, ecc».

Per l'associazione MOnte Brè,in ogni caso, la domanda principale da porre è quella che chiede come si preveda di ottenere la licenza edilizia «quando la Zona di Pianificazione è in vigore e il Piano Regolatore sarà modificato su nostra iniziativa?».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
LUGANO
29 min
Principio d'incendio allo Speedy Pizza di Massagno
Due dipendenti intossicati. La causa sarebbe da ricercare nell'esplosione di una batteria in carica
CANTONE
58 min
«Dei genitori non ci portano più i loro bambini»
Parte dei club sportivi ticinesi hanno deciso, come in vigore per le scuole, di imporre la mascherina ai bambini.
POSCHIAVO (GR)
1 ora
La Valposchiavo fa il pieno di turisti
Nel 2021 ha registrato oltre 80'000 pernottamenti: un record
CANTONE
9 ore
Nuovi positivi a scuola e nelle case anziani
Sono 17 le classi attualmente in confinamento. Nelle strutture per anziani sono 116, in totale, gli ospiti positivi.
CANTONE
11 ore
Telelavoro, ecco quanti sono i furbetti in Ticino
L'Ufficio dell'ispettorato del Lavoro snocciola qualche numero e spiega: «Si rischiano sanzioni e denunce»
LUGANO
14 ore
In primavera si punta di nuovo sul lungolago (chiuso)
Lo scorso anno la chiusura domenicale è stata un successo. L'iniziativa sarà riproposta a partire da Pasqua
CANTONE
14 ore
Una fattura dal medico del traffico, più di cinque anni dopo
Decine di persone si sono viste richiedere il pagamento dell'IVA (entro 10 giorni) per le prestazioni ottenute nel 2016.
CANTONE
23 ore
Pronzini: «Questa candidatura è una provocazione»
L'MPS chiederà il rinvio della nomina del CdM ad hoc prevista lunedì in Parlamento
CANTONE
1 gior
Caos ferroviario a causa di un guasto
Sulla rete ferroviaria ticinese treni soppressi o in ritardo. La perturbazione è terminata
AGNO
1 gior
La Fiera di San Provino salta (di nuovo)
Per il terzo anno consecutivo il tradizionale evento di Agno, previsto a marzo, non si terrà.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile