tipress
Il palazzo Carpano
CHIASSO
06.01.20 - 14:400
Aggiornamento : 17:39

«Abbiamo dovuto mandare via i bambini»

La situazione degenera al palazzo Carpano. Senza nafta in pieno inverno, gli ultimi inquilini sono esasperati. Giorgio Fonio: «Il Municipio denunci»

CHIASSO - Termosifoni spenti in pieno inverno. Non accenna a migliorare la situazione del palazzo Carpano di Chiasso. Sul complesso immobiliare incombe uno sfratto collettivo da quest'estate: e ora gli abitanti battono i denti per il freddo. 

La colpa? La mancanza di nafta per il riscaldamento. A denunciare la situazione, via Facebook, è il consigliere comunale PPD Giorgio Fonio. Che minaccia querela. «È una situazione veramente al limite, occorre intervenire in modo deciso» commenta al telefono a tio.ch/20minuti.

«Ce ne siamo accorti ieri notte» conferma un'abitante. «Mi sono svegliata per il freddo, e mi sono accorta che il riscaldamento era spento». La donna, assieme ad altri condomini, ha subito avvisato l'amministrazione. Che verosimilmente interverrà non prima di domani. 

«Intanto abbiamo dovuto arrangiarci, mandando i bambini da parenti e facendoci prestare delle stufette» continua l'inquilina, che si dice «esasperata». Già a metà dicembre la nafta era arrivata al minimo. Il Municipio - sollecitato da Fonio - aveva intimato alla proprietà di intervenire. «Per lavarci siamo costretti a far bollire l'acqua sui fornelli. Non è una situazione dignitosa».

Il riscaldamento non sarebbe l'unico problema. L'interruzione delle pulizie - da maggio - e il blocco dell'ascensore, in un palazzo abitato soprattutto da anziani, ha a suo tempo allarmato la politica locale. Il sindaco Bruno Arrigoni in persona si era attivato per trovare abitazioni alternative. «Evidentemente non basta. Chiederò al Municipio di valutare una segnalazione in magistratura» conclude Fonio. 

 

 

TOP NEWS Ticino
CONFINE
6 ore
Scoperta una variante rarissima
C'è solo un altro caso al mondo di questa mutazione, ed è stato riscontrato in Thailandia
CANTONE
13 ore
«Il Ticino perderà 18mila abitanti in 30 anni. Occorre agire»
Un'interrogazione di Sabrina Aldi, Laura Riget e Fiorenzo Dadò chiede al governo di chinarsi sul calo demografico
CANTONE / SVIZZERA
14 ore
Persi 10'000 posti di lavoro in Ticino? Forse un errore
Nella pubblicazione dello scorso 26 febbraio ci sarebbe stato «un errore di elaborazione dei dati»
CANTONE
15 ore
Coronavirus in Ticino: 52 nuovi casi
I nuovi ricoveri sono 8, mentre i pazienti dimessi sono 7
LUGANO
17 ore
A Lugano, sognando di essere alle Hawaii
L'idea del movimento Ticino&Lavoro: poter surfare in città o direttamente sul lago.
CANTONE
1 gior
Notte brava alle scuole medie, l'influencer racconta la sua verità
Davide Lacerenza ha pubblicato su Instagram la sua versione dei fatti.
SVIZZERA
1 gior
La scienza vi chiede di sotterrare le mutande in giardino
L'esperimento di "citizen science" promosso da Agroscope mira a misurare la fertilità dei suoli svizzeri
LUGANO
1 gior
Gestione dell'aeroporto di Lugano, Northern Lights ricorre
La società lamenta la violazione delle regole concernenti gli appalti pubblici.
LOCARNO
1 gior
Fermati in sette per la "notte brava" alle scuole
La Polizia ha denunciato tutti i partecipanti alla festa alle medie di Locarno. Svariati i capi d'imputazione
CANTONE
1 gior
Luganese "sorvegliato speciale" della settimana
Sono ben 20 le località del Luganese che la prossima settimana potrebbero essere oggetto di controlli mobili.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile