Immobili
Veicoli
VivaGandria
LUGANO
12.12.19 - 13:080

Salvare i parcheggi per salvare Gandria

Consegnate oltre settanta firme alla Cancelleria comunale

LUGANO - A Gandria i parcheggi per i visitatori sono fondamentali per la sopravvivenza del villaggio. Lo sostengono le oltre settanta persone che hanno sottoscritto la petizione che stamani è stata consegnata alla Cancelleria comunale di Lugano.

Nel quartiere c’è infatti preoccupazione per l’ordinanza municipale concernente la regolamentazione della sosta e dell’accesso al nucleo, che entrerà in vigore il 1. gennaio 2020. Un’ordinanza che in sostanza prevede lo spostamento a monte della barriera lungo la strada che scende verso il villaggio, con la conseguente eliminazione di una trentina di parcheggi destinati ai visitatori.

Eppure le attività commerciali di Gandria (si tratta di quattro ristoranti, un take-away, due negozi e il bar annesso alla Bottega di Gandria) fanno affidamento principalmente sul turismo. E nella stagione turistica i circa quaranta posti auto del parcheggio lungo la Strada di Gandria spesso non sarebbero sufficienti.

VivaGandria
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Selva 2 anni fa su tio
ancora fake news! si direbbe che non sappiamo fabbricare altro... Il giornalista non ha ancora capito, oppure è stato informato male, che i parcheggi non sono eliminati come continua a ripetere, ma sono destinati ai residenti. La sopravvivenza del villaggio dipende da chi ci vive e non dai turisti che arrivano a piedi, in barca, in battello e qualcuno pure in macchina. Per questi ci sono ben 40 posti auto disponibili. Basta colpevolizzare i residenti con continue fake news ! Se i parcheggi non sono sufficienti per i residenti, va tutto bene, se invece non sono sufficienti per i turisti allora tutti agl’ordini a firmare petizioni e chiedere moratorie ! Questi 70 signori che forse hanno firmato dovrebbero chiedersi se è più importante parcheggiare nel proprio quartiere, a casa propria, o lasciare i parcheggi a qualche turista di passaggio magari vendendo l'automobile e mettendosi in disoccupazione per l’impossibilità di recarsi al lavoro … Come sempre a Gandria, gatta ci cova : da questi illuminati rossi e verdi solo fake news, iniziative pro sacoccia a proteggere i propri interessi personali !
Lore62 2 anni fa su tio
@Selva Bene, allora scrivi a Tio e al giornalista per informarli dell'informazione incompleta!
lo spiaggiato 2 anni fa su tio
E per permettere ai turisti di arrivare faranno un eliporto?... mah... :-/
Bayron 2 anni fa su tio
Ma la volete capire che senza parcheggi non si va da nessuna parte!!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
«Pandemia, la vittima è stata la ragione»
Il reporter Gianluca Grossi crea scompiglio in libreria con la pubblicazione di "La libertà è una parola". Ecco perché.
AVEGNO GORDEVIO
14 ore
Perizia psichiatrica per il sospetto matricida
Il 21enne che dovrà rispondere del reato di assassinio è attualmente incarcerato alla Farera.
FOTO
CAPRIASCA
15 ore
L'altalena panoramica non c'è più
L'atto di vandalismo sarebbe stato commesso con una motosega.
CANTONE
16 ore
Gratis è meglio
Solo il 3% dei campioni d'acqua corrente analizzati dal Laboratorio cantonale nel 2021 presentavano delle lacune.
CANTONE
17 ore
Inquinamento, incendi ed esplosioni: una settimana di catastrofi
Sono stati svelati oggi i dettagli dell'operazione Odescalchi 2022, che scatterà il 13 giugno.
CANTONE
18 ore
Bignasca e Aldi lasciano TiSin
La novità è apparsa sul Foglio Ufficiale. No comment dal sindacato
FOTO
CANTONE
21 ore
Altro passo verso una (eventuale) aggregazione del Basso Mendrisiotto
Il consigliere di Stato ha incontrato gli Esecutivi di Balerna, Breggia, Chiasso, Morbio Inferiore, Novazzano e Vacallo.
CANTONE
22 ore
Il Passo del San Gottardo riapre venerdì
Dal prossimo 20 maggio alle 16 lo si potrà nuovamente percorrere in alternativa alla galleria autostradale
PONTE CHIASSO
23 ore
Gelosia in pizzeria, spunta un coltello
Una mezza dozzina di persone coinvolte in una rissa a Ponte Chiasso
CANTONE
23 ore
In Ticino 113 nuovi casi positivi
Tendenza stabile negli ospedali, dove al momento sono ricoverate 69 persone con sintomi da Covid-19
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile