Tio-20minuti/D.Giordano
In primo piano Gianni Morici, alle sue spalle lo storico locale Peter Pan
BELLINZONA
06.12.19 - 06:030
Aggiornamento : 09:59

Addio Peter Pan: il responsabile è in lacrime

Il Ticino perde un locale storico. “Serata nostalgia” con ex collaboratori e clienti. Sul palco lo Swiss Elvis. Gianni Morici: «Qui dentro ho messo l’anima. Spiace per le nuove generazioni»

BELLINZONA – Addio Peter Pan. Scatta il conto alla rovescia per lo storico bar di Bellinzona. I proprietari dello stabile hanno deciso che l'esercizio pubblico deve chiudere, per lasciare spazio ad altri progetti. Intanto, c'è attesa per la "serata nostalgia" di venerdì 6 dicembre. «Sono invitate tutte le persone che in quasi 28 anni di storia hanno avuto a che fare con il mitico "Pit" – spiega il responsabile Gianni Morici –. Dai clienti ai collaboratori». 

Metà della sua vita spesa lì dentro – Sul palco, per l'occasione, si esibirà Nino Zucca, lo Swiss Elvis. «Abbiamo sempre avuto un'anima rock – precisa Morici –. Giusto dunque omaggiare Presley, una leggenda, con il King of the Rock "nostrano"». Le attività del Peter Pan non cesseranno completamente. Morici lo aveva già preannunciato. Proseguiranno con la musica live all'ex Ramarro e con gli eventi al Chupito. «Verrà però a mancare la magica atmosfera del bar che si era creata qui in quasi tre decenni – ammette Morici –. Io ho 48 anni. L'ho aperto a 20. Ho passato qui dentro più di metà della mia vita». 

I Vomitors per il commiato definitivo – Fa tenerezza Gianni Morici. È emozionato. Commosso. Si scusa a più riprese, a voce bassa, davanti alle telecamere di Tio/ 20 Minuti. Ha le lacrime agli occhi. Passano dal bar anche alcuni avventori abituali. L'amarezza è tanta. «Si chiude un ciclo», dice sconsolato un cliente. E di fatto è proprio così. «Andremo avanti fino a Natale circa – fa notare Morici –. Il contratto scade il 31 dicembre. Ci sarà ancora un concerto dei Vomitors, al 21 dicembre, il gruppo che inaugurò il locale nel lontano 1992, poi sul vecchio Pit calerà definitivamente il sipario».   

Un pensiero per i giovani – Bellinzona perde un altro pezzo di vita mondana. E non solo Bellinzona, ma anche il Ticino, che già si trova confrontato con l'imminente chiusura di altri due ritrovi storici nel Sopraceneri. Morici non fa polemica. Ma è comunque scosso. «A Bellinzona personalmente non ho mai avuto resistenze in tutti questi anni di musica. Nessuno si è praticamente mai lamentato per quello che ho fatto. Nonostante questo, è normale che io sia dispiaciuto. In particolare per le nuove generazioni, che non avranno più la fortuna di avere a disposizione determinati punti di ritrovo. E poi perché qui lascio veramente tanti, tantissimi ricordi».  

 

Tio-20minuti/D.Giordano
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Gabri Tes 7 mesi fa su fb
Samantha Testori
Matteo Bianchi 7 mesi fa su fb
Che tristezza 🥺😕🙁☹️😭
Nathalie Zenoni 7 mesi fa su fb
Sei stato casa 🤘
Giorgio Bernasconi 7 mesi fa su fb
DITEMI PERCHE CHIUDE??
Juri Blum 7 mesi fa su fb
Ticino, è e sarà sempre, una grande casa anziani.
Giulia Di Palma 7 mesi fa su fb
Michael Anlero :'(
Paola Jasperino 7 mesi fa su fb
come tutte le belle cose a Bellinzona 😡🥺
comp61 7 mesi fa su tio
Non ci sono mai stato, ma dispiace sempre quando qualcuno si impegna tanto e mette le palle sul tavolo!
Caterina Genco 7 mesi fa su fb
Mi dispiace
Robben Silva Jr. 7 mesi fa su fb
Meno male che viene chiuso questo posto, il gerente era un maleducato
Sonny Carta 7 mesi fa su fb
Nella Leggenda.
Francesco Del Barile 7 mesi fa su fb
Tutti quanti nostalgici, ma se conosceste davvero il personaggio cambiereste idea...
Silvia Spedini 7 mesi fa su fb
Giusto perché Bellinzona pullula di locali/vita sociale/occasioni di ritrovo. Il nulla.
Axel Alamo 7 mesi fa su fb
Living chiuso e pit chiuso. Lugano e Bellinzona perdono la loro parte meno fighettina. Mi spiace per i ragazzi che a 18 non vorranno andare in discoteca ma cercheranno altro, senza più trovarlo. Ricordo quando chiuse il metro a Lugano...
Franco Marazza 7 mesi fa su fb
Peccato!!
Max1 7 mesi fa su tio
Grande pit Sono un ragazzo degli anni 80 quando da piazza del sole (dove si posteggiava sopra) ci si metteva un quarto d’ora per arrivare al porta al sette o al Galle Il pit sempre lì con la musica e i panini meravigliosi Grazie politica per avere distrutto l’ambiente della mitica Bellinzona fine anni 80 Oggi ho i ragazzi dell’età di quando io frequentavo le mitiche serate a Belli e rimangono estasiati dai racconti Sindaci e politici hanno ucciso la Bellinzona giovane e si stupiscono che negozi e bar chiudono Poveri noi che tristezza complimenti ancora per tutte le decisioni prese in questi anni ... e si che li avete vissuti i tempi dove ogni sabato sera esisteva l’atmosfera del carnevale e speriamo che non decidono di spostare anche quello per lasciare dormire in pace quei quattro vecchi con i soldi che abitano in centro e hanno le amicizie in Comune per fare passare le loro piagnucolose lamentele complimenti ancora ai politici bellinzonesi
Vhpd 7 mesi fa su tio
Mi spiace Gianni, ci ho suonato anche io molte volte e sarà sempre un ricordo quanto ci siamo divertiti! Forza Gianni!!
Chiara Ferroni 7 mesi fa su fb
Marco Ferroni lo sapevi?
Marco Ferroni 7 mesi fa su fb
Chiara Ferroni sì purtroppo...
Anouk Berger 7 mesi fa su fb
Qui sta morendo tutto.. preocupante..e si sente nel aria .. tristezza
Giovanii 7 mesi fa su tio
Spostate questi uffici comunali. Al Centro Castello per esempio che tanto non serve a un niente. Amministrazione ma ce la fai?
Sha Ghirli 7 mesi fa su fb
Al Bar 🤷‍♀️😥
Al Bar 7 mesi fa su fb
Sha Ghirli muore un pezzo di storia Ticinese
Imirze Erbasli 7 mesi fa su fb
È morta tutta Bellinzona 😡
Carla Mina 7 mesi fa su fb
Rosalinda Di Noia
Katia Rodrigues 7 mesi fa su fb
Che tristezza ☹️
vulpus 7 mesi fa su tio
Parliamo di Bellinzona che perde un gran pezzo di vita vissuta, non tanto di vita mondana.Un ritrovo che non ha mai creato problemi e ha sempre saputo creare quell'atmosfera per giovani e meno giovani, che a Bellinzona non trovi da nessun'altra parte. Ora ci ritroveremo tutti al buffet della stazione. Anche lì c'è movimento....di treni...di bus... e qualche volonteroso che suona il piano. Ma mi raccomando asciugate le suola delle scarpe prima di accedervi.A parte il dispiacere chissà se Morici ha ancora voglia di riproporsi in zona? Non è facile ricominciare, ma con la solidarietà dei suoi clienti , che si ritrova, magari un pensierino..... In tutti i casi un grande grazie per quello che avete saputo darci!
Mattiatr 7 mesi fa su tio
@vulpus Vero, sono andato al Pit sono in rare occasioni, ma quell'atmosfera l'ho ritrovata unicamente al Lokalino in Valle Verzasca. Peccato che questa è una manifestazione bimensile e non un locale normalmente aperto, se così fosse avrei una buonissima scusa per andare a vivere a Brione.
Tato50 7 mesi fa su tio
@vulpus La città sta per acquistare ll vecchio Ospedale militare in quel di Ravecchia. Perché non dare lo spazio in quel luogo e far si che viva ancora ? Semplice, meglio una libreria e una sala mostre, visto che alcuni giovani volevano uno spazio per potersi riunire e un piccolo Bar dove rinfrescarsi in compagnia. Qualcuno già storce il naso per questo figuriamoci se prendono in considerazione qeuello che ho scritto ;-((
Dalbora Stefano 7 mesi fa su fb
Ricordo grandi panini e sfide di calcetto infinite Marco Fanelli Alessio von Flüe 💪💪💪
Alessio von Flüe 7 mesi fa su fb
Dalbora Stefano troppi ricordi 😔
Dalbora Stefano 7 mesi fa su fb
Alessio von Flüe cmq Marco Fanelli perdeva sempre hahaha
Marco Fanelli 7 mesi fa su fb
Dalbora Stefano Alessio von Flüe guardate che vi ricordate male, eravate voi a perdere.. e i panini del pit sono stati la nostra fonte di sostentamento principale per anni 😅
Ivone Lopes 7 mesi fa su fb
😥Tanti bei momenti passati al Pit!!!!
Sirianni Graziano 7 mesi fa su fb
Ricordati chiusa una porta si apre un portone 💪💪💪💪👊👊👊👊 never back down Gionny Morris
Marcelo Da Costa 7 mesi fa su fb
Derek il nostro primo live, quando ancora suonavo.
Derek Hug Ficocelli 7 mesi fa su fb
Marcelo Da Costa eh si il nostro primo e per me tantissimi altri. Ho potuto aprire anche a Band come Agnostic Front e Walls of Jericho ascoltare i deez nuts e sono passati tanti altri artisti internazionali e ha dato l'opportunità a tante band locali di cominciare. Spiace proprio
Milena Talarico 7 mesi fa su fb
Valeria Novara Arianna Clerici
Dioneus 7 mesi fa su tio
Ormai il Ticino è finito. Per chi resta, specialmente i giovani, solo casa, lavoro, bollette e agonia. Per fortuna sono i miei ultimi giorni qua, da gennaio cambio nazione.
giampa 7 mesi fa su tio
@Dioneus Altro frontaliere sulle nostre strade.....
Francesco Martino 7 mesi fa su fb
Con tutti i soldi che ci sono,nessuno fa nulla per evitare che chiudono tanti negozio e valorizzare il ticino che ormai è morto da molto tempo
Um999 7 mesi fa su tio
Altri progetti: tipo un bel negozio che vende materassi? Una vetrina espositiva di tessuti? L’importante non avere gente che produce movimento o qualche rumore
miba 7 mesi fa su tio
@Um999 Ho fatto il medesimo pensiero (ma perché non dicono cosa sarebbero gli altri progetti?). Forza che siete sulla buona strada per creare un cantone di zombie!
Luigi Lorenzi 7 mesi fa su fb
Vai Gionny Morris 💪🏻
Eros Gehri 7 mesi fa su fb
❤️
Umberto Ren 7 mesi fa su fb
Andato tutti i giorni quando ero giovanotto mi dispiace tanto bei ricordi al pit
cle72 7 mesi fa su tio
Dice bene il Ticino perde un pezzo di storia. Io e miei amici si partiva da Lugano destinazione Peter Pan per poi proseguire la serata alla Rotonda o Alcatraz. Noi classe 72. Forza Pet non morirà mai perché i ricordi e le belle serate non si dimenticano.
Siro Ilmio 7 mesi fa su fb
Gran peccato
Claudia Luca 7 mesi fa su fb
Quando andavo al liceo a pranzo andavo sempre lì per i loro panini fantastici...😥
Jessy Aury 7 mesi fa su fb
Valentina Moon Pascaretta
Valentina Moon Pascaretta 7 mesi fa su fb
Jessy Aury purtroppo lo so 😞
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
7 ore
I docenti "silenziosi" finiscono in Procura
«Sapevano delle violenze, ma non hanno denunciato». La Pp Marisa Alfier vuole vederci chiaro
CANTONE
7 ore
«Le mascherine vanno indossate anche in ufficio»
Emergenza Covid, i rischi nascosti della trasmissione aerea. Christian Garzoni mette in guardia
GORDOLA
13 ore
Trovato in gravi condizioni il 34enne scomparso
L'uomo di cui si erano perse le tracce il 3 luglio era rimasto vittima di una caduta sui Monti di Metri.
CANTONE
15 ore
Scossa sismica nel Sopraceneri
L'epicentro è stato localizzato dal Servizio sismico svizzero presso la Cima dell'Uomo.
CANTONE
18 ore
Fuori dalla quarantena: nessun sintomo per i giocatori
È terminato ufficialmente venerdì l'isolamento per i venti componenti di una squadra sottocenerina del calcio regionale.
CANTONE / URI
19 ore
Quaranta minuti di attesa al San Gottardo
Al portale nord della galleria si registravano quattro chilometri di coda questa mattina.
CANTONE
1 gior
A colloquio con due massoni, e le loro rivelazioni
Ne abbiamo incontrati due. Hanno rivelato ciò che accade nei gruppi massonici e chi sono. Qualcosa di inquietante è emerso
FOTO / VIDEO
LUGANO
1 gior
Il venerdì sera deserto della Foce
Prima serata di chiusura per lo sbocco del Cassarate. La zona sarà off-limits dopo le 20 anche domani e domenica
PORZA
1 gior
Qualche goccia di pioggia, un po' di sole... e spunta l'arcobaleno
La breve parentesi di temporale ha regalato uno spettacolo di colori in cielo
CANTONE
1 gior
Radar sull'attenti in quattro distretti
L'elenco dei rilevamenti della velocità previsti per la prossima settimana
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile