tipress (archivio)
CANTONE
19.11.19 - 15:150

Ballottaggio per gli Stati: «La RSI non c’era»

La critica del Consiglio del pubblico della CORSI: «C'era voglia di informazione». Quindi le scuse: «Terremo conto delle osservazioni per migliorare»

LUGANO - «C’era voglia di informazione, ma la RSI non c’era». La critica arriva dal Consiglio del pubblico della CORSI ed è rivolta alla Rsi. Il motivo? Domenica 17 novembre, in Ticino e in altri Cantoni, si votava per il secondo turno delle elezioni per il Consiglio degli Stati. «Inspiegabilmente assente» è stata però la copertura televisiva RSI, che - sottolinea il Consiglio del pubblico - «nel corso del pomeriggio si è limitata a poche brevi parentesi, quando invece il pubblico avrebbe avuto diritto a notizie tempestive, approfondimenti, analisi e reazioni».

Secondo la CORSI, data l’importanza dell’appuntamento elettorale e disponendo la RSI di due canali televisivi, si «fatica a comprendere la scelta operata dalla RSI». Da qui la richiesta all’Azienda di spiegarne le ragioni. «Il servizio pubblico - conclude la CORSI - deve saper raccontare in tempo reale e con qualità ciò che di significativo per la vita delle cittadine, dei cittadini e del Paese avviene sul territorio, investendo le necessarie risorse umane, tecniche, organizzative e attuando le debite scelte editoriali e di programmazione».

La RSI si scusa - «Sin da domenica alla RSI sono giunte diverse sollecitazioni critiche – ultima in ordine di tempo quella del Consiglio del pubblico - sulla copertura televisiva in diretta dello spoglio e dei risultati del ballottaggio per il Consiglio degli Stati», replica a breve distanza la Radiotelevisione svizzera.

Da una parte la RSI si difende: «Abbiamo dato in televisione, in diretta e per primi, il risultato definitivo in tempo reale e abbiamo proposto i commenti a caldo dei protagonisti in due speciali alle 13.34 e alle 14.34».

Quindi spiega e si scusa: «Abbiamo scelto di non seguire l’evoluzione dello spoglio tra il Telegiornale delle 12.30 e lo speciale di un’ora dopo: una valutazione errata, che riconosciamo. Ce ne rammarichiamo e terremo conto di tutte le osservazioni ricevute che sono sempre preziose per migliorare la qualità della nostra offerta».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lo spiaggiato 2 anni fa su tio
La TSI ha fatto benissimo... non esageriamo con la politica...
shooter01 2 anni fa su tio
meno male, meglio assenti che i danni che avrebbero fatto. La televisione peggiore con il canone più alto. Io comunque guardo Teleticino
Evry 2 anni fa su tio
VERGOGNA e via col vento a tutti responsabili in primis Cannnettta !!! Avete dimostrato chiaramente quello che siete, DEI DILLETTANTI STRAPAGATI DAL POPOLO, VERGOGNATEVI
SSG 2 anni fa su tio
Probabilmente erano concentrati a preparare le valigie al duo delle meraviglie da mandare a Gibilterra, anzi trio! Perché non bastano più i due cabarettisti, hanno aggiunto anche la Serenona per fare 3 domande 3 dallo spogliatoio...
Frankeat 2 anni fa su tio
Vista la partecipazione al voto, direi che interessava a pochi. La RSI ha fatto bene.
MIM 2 anni fa su tio
@Frankeat Se fosse stato fatto fuori Chiesa, stai tranquillo che le dirette e i festeggiamenti sarebbero durate ore e ore con collegamenti speciali!
moma 2 anni fa su tio
@MIM Concordo pienamente. Disse qualcuno, a pensar male non è bello ma sovente ci si azzecca. Rido.
Bayron 2 anni fa su tio
Non c’era perché sapevano della vittoria dell’UDC e mai immaginavano che la socialista sarebbe stata eletta. Se solo immaginavano l’elezione della socialista avrebbero iniziato la diretta la sera prima! Per l’ennesima volta la RSI ha toppato....
marco17 2 anni fa su tio
@Bayron Farneticazioni. Hanno dato il risultato in diretta. Secondo me hanno fatto bene a non proporre ore e ore di dibattiti politici e interviste con candidati, mogli, figli, amanti, nonne e presidenti di partiti. Avessero passato il pomeriggio a parlare di elezioni, gli stessi che ora si lamentano avrebbero recriminato chiedendo quanto è costato e se era veramente indispensabile. E la RSI non è solo ticinese e men che meno luganese.
Bayron 2 anni fa su tio
@marco17 No comment!
jena 2 anni fa su tio
...l'unica volta che vince un rosso...
Webster 2 anni fa su tio
Volevo dire CESCHI
sedelin 2 anni fa su tio
Per me andava bene così, mi basta il risultato e non commenti valutazioni discussioni confronti e inutili blabla di opinionisti.
Webster 2 anni fa su tio
Servizio pubblico? Canetta e Censi A CASA
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
6 ore
Vaccino per partire, «ma anche per fare il bucato»
Per i non vaccinati Stati Uniti e Australia sono diventate impossibili, e la Germania invivibile.
LUGANO
13 ore
A luglio torneranno gli Swiss Harley Days
I primi tre giorni del mese saranno all'insegna delle due ruote, in riva al Ceresio
CANTONE / SVIZZERA
14 ore
«In Ticino la richiesta di uffici crollerà»
Uno studio di Credit Suisse prevede che in Svizzera la domanda di uffici tornerà a crescere.
CANTONE
15 ore
Altre tre classi in quarantena, in tutto sono 53
Il Decs ha aggiornato l'elenco delle sezioni costrette al confinamento a causa del Covid-19.
CHIASSO
16 ore
Il centro di vaccinazione momò cambia casa
L'attuale struttura di Canavée (Mendrisio) verrà spostata al Palapenz (Chiasso).
CANTONE
1 gior
Selvaggina, più che alla radioattività occhio al piombo
Il Laboratorio cantonale ha analizzato diversi "prodotti" della terra alla ricerca di radioattività e metalli pesanti
LOCARNO
1 gior
Anche Locarno si mette la mascherina
Raccomandata in centro e nelle zone molto frequentate, nel villaggio di Locarno On Ice ingresso solo con il 2G
LOCARNO
1 gior
Dopo il pestaggio sarà rafforzato da subito il pattugliamento
La decisione presa dal Municipio al termine della seduta odierna.
LUGANO
1 gior
Naturalizzazione negata all'imam? Decisione da rivedere
Il Tribunale amministrativo federale ha accolto il ricorso dell'imam di Viganello, rimandando l'incarto alla SEM
FOTO
CANTONE
1 gior
Nuove officine FFS da 580 milioni di franchi
Aumenta l'investimento, anche a causa della «crescita delle attività nel futuro stabilimento»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile