Tio/20minuti - Davide Giordano
GAMBAROGNO
13.11.19 - 14:180
Aggiornamento : 20.11.19 - 14:43

L’inferno alle 7 di mattina: al lavoro coi nervi a pezzi

Chiuso il nucleo di Quartino. Tutto il traffico si riversa sulla strada cantonale. Il test video di Tio/20minuti. E la rabbia degli automobilisti: «Vergognoso»

GAMBAROGNO – Lamentele a più non posso nel Gambarogno. Indirizzate sia al Comune, sia al Dipartimento del territorio. Tio/ 20Minuti aveva già riportato la notizia dei disagi venutisi a creare durante gli orari di punta lungo la strada cantonale che da Dirinella porta a Sant’Antonino. Un caos generato, in particolare, dalla recente chiusura al traffico della “zona a 30” del nucleo di Quartino tra le 6 e le 9, e tra le 16 e le 19.

Una congestione unica – Scelta che, dopo il nostro test vissuto in prima persona, appare davvero poco saggia. Come potete vedere nel video che abbiamo realizzato, il traffico alle 7 di mattina è praticamente fermo. Congestionato. E le espressioni colorite delle persone intervistate la dicono lunga sulla tensione che si sta accumulando.

Scintille al volante – «È una vergogna», tuonano in molti. «Arriviamo al lavoro sempre in ritardo», raccontano altri. «E anche molto nervosi», sostengono in parecchi. I mezzi pubblici? Scordatevi il bus. Perché è incolonnato a sua volta. Letteralmente impantanato. Ci sarebbe il treno. Ma dipende dove uno si deve recare.

Voci dal nucleo di Quartino – Intanto, ci facciamo un giro anche nel nucleo di Quartino. A volte, ci dicono, c’è la polizia appostata, pronta ad appioppare multe a chi non obbedisce alle nuove regole. Stavolta non c’è. «Non ne potevamo più della gente che sfrecciava di qui ad alta velocità», racconta una donna. «Questa nuova misura ci voleva proprio – sostiene un altro residente –. Ora anche per i bambini è meno pericoloso».

Al limite della sopportazione – «Non possiamo accontentare tutti – aveva dichiarato a Tio/20minuti il segretario comunale Alberto Codiroli –. La gente di Quartino aveva determinate esigenze». Il problema è che tutto quel traffico che passava di lì, adesso si riversa sulla strada cantonale. I cantieri su suolo italiano (nella zona di Luino in particolare) fanno il resto, contribuendo a ingolfare ulteriormente un contesto di per sé già al limite della sopportazione.

Monitoraggio già al capolinea – Addirittura alcuni agenti di polizia avrebbero reclamato presso il Dipartimento del territorio. Nei prossimi giorni Comune e Cantone si troveranno per cercare una soluzione. O, perlomeno, un compromesso. «Stiamo monitorando la situazione», aveva detto Codiroli. Ma, forse, il tempo del monitoraggio è già scaduto.

Tio/20minuti - Davide Giordano
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
roma 3 sett fa su tio
...finalmente
volabas 3 sett fa su tio
Chiaro che era una votazione che andava fatta solo per le persone di quella zona; immaginate cosa gli fregava a uno di bedretto o a uno di chiasso, e poi terrorismo mediatico a balla, ei verdi ci sono andati a nozze, se prima c'era una remota possibilita', ora è tutto impossibile. Roba da terzo mondo.
tazmaniac 3 sett fa su tio
e tutto ciò, non dimentichiamoci, "grazie" ai verdi che negli anni '90 hanno applicato terrorismo mediatico, convincendo la gente ad affossare la variante per salvaguardare il piano.... che dire, adesso si che il Piano di Magadino respira.... complimenti...pensa ora che sono in Governo quante cose positive come questa potranno fare.... ;o)
GIGETTO 3 sett fa su tio
70'000 frontalieri che entrano quotidianamente in Ticino non bastano? Bene! Aspettiamo allora che diventino 80'000 oppure magari 100'000. Sveglia gente!!!!
Cinzia Muttoni 3 sett fa su fb
70 mila Baldini da qualche parte devono pur passare...
Luca Redaelli 3 sett fa su fb
Stamattina alle 8. 3o lo svincolo di Lugano nord era un inferno in terra
Marco D'Amario 3 sett fa su fb
Jo Pedroni
Vania Dario Micioni 3 sett fa su fb
Fare una bela spianata da Riazzino a Camorino, un collegamento autostradale che manca e serve! E a chi mi parla del verde lo mando a quel paese...
Eric Fantin 3 sett fa su fb
Vergognoso, nel 2020 non c’è ancora un autostrada che collega Bellinzona a Locarno... pezzenti... la soluzione i semafori 🖕🏻
Mario Pini 3 sett fa su fb
Ringraziate i verdi che hanno fatto di tutto per impedire il miglioramento della viabilita. Pezzi di coglioni !
Ronbillit1 3 sett fa su tio
Ottimo lavoro del Municipio. Una strada comunale non può e non deve ovviare ai problemi del traffico canton ticinesi. Il traffico causato dai frontalieri ne è una fonte principale. Oltre al fatto che è in atto una vera sostituzione dei lavoratori indigeni anche nel terziario, tanto che i miei due figli per es. hanno dovuto migrare oltr’alpe per poter lavorare a condizioni salariali normali e per avere di fatto un lavoro (comunque un’esperienza molto positiva), in questo caso Quartino sta solamente facendo quanto fatto nel Sottoceneri per combattere il traffico parassitario. Ora tocca alla polizia sanzionare i soliti furbetti che dei cartelli stradali se ne infischiano. 100.- a volta e il problema si risolve automaticamente. Alternative? Il treno e una gestione della manodopera frontaliera più oculata nell’interesse del popolo ticinese.
Alessio Casalini 3 sett fa su fb
Viviamo Nell inferno
Nadir Engelhardt 3 sett fa su fb
La metá di quelle persone potrebbe prendere il treno
Andrea Dal Zovo 3 sett fa su fb
La A2 a Mendrisio in direzione nord, non proprio una strada di paese, è già satura alle 6:15 di mattina, tutte le mattine. Ci sono troppe auto, troppe auto con una sola persona. La realtà è questa.
Laila Berger 3 sett fa su fb
Ah ecco, ora pure nel gambarogno c’è casino? Tutto il ticino paralizzato? Signori, non è la chiusura di una stradina a creare tutto quel traffico.. Non prendeteci per il sedere! 😉
Marco Livio 3 sett fa su fb
Se un paese blocca il traffico lo deve fare per tutti compresi gli abitanti a meno che il paese non sia zona privata, se no è uso privato di suolo pubblico, quindi non proprio legale
Michele Piffaretti 3 sett fa su fb
Ragazzi bisogna condividere l’auto, non è possibile che continuano a passare auto con una sola persona a bordo
Verga Judith 3 sett fa su fb
Era da fare l'autostrada! Votazione non era passata. Chiaro che agli abitanti del Mendrisiotto e della Leventina non interessava. Peccato! Ne portiamo le conseguenze.
Dan Woodman 3 sett fa su fb
Da abitante del nucleo di quartino ringrazio Cantone e Comune per quanto fatto. Tutto quel traffico in zona 30 era semplicemente insostenibile, vergognosa era la situazione precedente, non quella attuale. Senza contare che ora la colonna in cantonale non deve più fermarsi all'inizio di via in paes per fare entrare chi faceva il furbo passando dal nucleo
Alan Spongee Galbü 3 sett fa su fb
È vergognoso il fatto che si vada a creare traffico all'interno di un nucleo abitato solo per passare davanti agli altri guadagnando forse pochi minuti. Ben venga questo divieto al traffico parassita
Sandro Camp 3 sett fa su fb
Una strada di quartiere non è stata concepita per un volume di traffico del genere, giusto mettere divieti. Tutti i nuclei dei nostri paesi limitrofi ad arterie intasate subiscono il traffico parassitario. Trovo giusto intervenire prima che succeda l’irreparabile.
Francesco Bellopede 3 sett fa su fb
Bhe guardiamo per punti? alcuni si lamentano di veicoli troppo veloci sul 30... Ma ne e vogliamo parlare dei disattenti? gente che non sa usare le rotonde? che "dorme"? che non è attenta a quello che fa? o semplicemente che per tagliare la testa al toro va a ben 30 KLM sotto il limite? Poi i radar che oramai, vedi su tutti vanno sempre più pianoper paura dei ritiro patente... Io farei corsi di guida x tutti da capo, e sensibilizzare i guidatori a essere più veloci nell inserimento in rotonde, lasciare la corsia di destra libera, e viaggiare sempre poco sotto il limite... E poi limitare le vetture per chi arriva da oltre frontiera.... Altra cosa non vedo incidenti mortali di pedoni, questa cosa che i residenti si lamentano di qualche auto che gli passa davanti casa non fa che intasare ancora di più il traffico, più tolleranza e più fluidità, e vergognoso che in Ticino la viabilità faccia schifo perché ogni uno ha il suo... Il telefonino poi è un altra cosa che aumenta il traffico... Come dico io se non sei in grado guida e basta... Altrimenti il treno aiuta...
Maegestris Maegestris 3 sett fa su fb
Mah, io direi di chiudere anche la Cantonale da Dirinella a Quartino , é una tortura per chi vive a ridosso di quella strada tutto quel traffico. Ah ma é un disagio fortissimo in generale per tutti coloro che vivono a ridosso delle strade... ma ma, allora dobbiamo chiudere tutte le strade, di modo che si possa vivere felici vicino ad esse ? Mi viene il dubbio amaletico, ma non é che Quartino si arroga di un diritto che non gli spetta, in fondo quella strada é sempre esistita, e chi é andato a vivere li lo sapeva. Ma allora é abuso.... ma non chiudiamo tutte le strade e andiamo in bici.
Ferdi Nando 3 sett fa su fb
ma il traffico per andare a Bellinzona è disastroso ovunque a partire dalla rotonda di magadino.. ogni mattina!!!!!! E poi ci so mette pure il bus... che spesso non si può sorpassare.. (chissà perché🙈🙈🙈) la regolazione del traffico in Ticino fa schifo... gli specialisti del settore non sono capaci di fare il loro lavoro... è noi per andare da Locarno a Bellinzona impieghiamo anche 1 h 30 min. RIDICOLO... 😊
Luca Caselli 3 sett fa su fb
Beh... Da chiasso a Lugano è così da una vita.....
Albina Pesciallo 3 sett fa su fb
Ma davvero vogliamo credere che il problema è il nucleo di quartino chiuso?! Il traffico e’ già intenso da gerra Gambarogno alle 6.20 del mattino.....! Serve altro per capire?🤔
Katia Zanini 3 sett fa su fb
Svegliaaaaaa il problema non sono i frontalieri il problema è la rotonda di Quartino che così com'è fatta crea solo casino ...fateci uscire il mattino da questo Gambarogno senza obbligo di partire la notte per arrivare in orario al lavoro...è una vergogna, ieri da Gerra a Gordola 60 minuti e il motore di tutti resta acceso perché si avanza a passo d'uomo...COMUNE GAMBAROGNO SVEGLIAAAAAA
Eros Pellanda 3 sett fa su fb
Possiamo ringraziare i nostri politici, che si propongono sempre, a parole, di essere in favore dei residenti, contro il dumping salariale, prima i nostri..sic.. e tante altre promesse.Poi consentono ai grossi imprenditori, ma anche ai piccoli commercianti, di assumere 3000 frontalieri in più. Non é certo colpa dei lavoratori che vengono dall'Italia , ma di una totale libertà del mondo del lavoro, che favorisce chi vuole lucrare sui salari dei dipendenti . Il collasso é vicino, basta guardare l'autostrada alle 18 di sera, ferma da Rivera a Chiasso
Iole Moser 3 sett fa su fb
Eros Pellanda condivido pienamente Eros😱
Eros Pellanda 3 sett fa su fb
Iole Moser Ciao Jole, tüt a post ? un abbraccio
Iole Moser 3 sett fa su fb
Eros Pellandatutto ok un abbraccio a te!!👋👋👋
Adriano Boscari 3 sett fa su fb
Eros Pellanda finalmente centrato il problema !
Lore62 3 sett fa su tio
Lo sport degli ultimi anni invece è chiudere le stradine pagate dai residenti che un tempo venivano usate come "scorciatoie", ora tutti convogliati sulle principali ad intasarle ancora di più! Ce n'era una che usavo anch'io, passava in mezzo al bosco, poi è stata chiusa! Oggi l'asfalto è tutto squarciato dalle radici con roveti giganti che la ostruiscono!...bel guadagno per tutti...
David Cusseddu 3 sett fa su fb
Forse è ora che il Ticino si svegli e trovi delle soluzioni... perché non è possibile passare ore nel traffico ogni giorno!
Fay Wolf 3 sett fa su fb
David Cusseddu , giusto, quei c....ioni...che dovrebbere risolvere il problema DORMONO, e sono anche pagati. 🤮
Diogo Rafael 3 sett fa su fb
Fanno bene a chiudere la strada e basta.
Ivan Tokic 3 sett fa su fb
Diogo Rafael bravo 😂😂🔝
Stefano Klett 3 sett fa su fb
TILO, no?
Luca Bonanomi 3 sett fa su fb
Ormai si è diffusa la mentalità primitiva per cui tutte le macchine danno fastidio tranne la propria. Così assistiamo al proliferare di fermate del bus in mezzo alla carreggiata, zone 30 e 20, tutto solo per intralciare il traffico di passaggio, perché "gli altri" danno fastidio. Bisognerebbe introdurre 2 semplici principi: le fermate del bus in mezzo alla carreggiata sono pericolose e dunque vanno abolite e le strade dove il limite di velocità è inferiore a 50 km/h sono inadatte al traffico veicolare e dunque non si possono finanziare coi dazi sui carburanti.
miba 3 sett fa su tio
Vedo che lo sport principale è la scusa dei frontalieri... Perché ce ne sono così tanti sulle nostre strade? Perché sono ulteriormente aumentati nell'ultimo anno? Un grazie di cuore a tutti i nostri politici che a parole/promesse girerebbero il mondo ma che a fatti sono sempre al palo (anzi, il tempo passa e le situazioni nel frattempo peggiorano...). Scusate la franchezza ma in qualsiasi parte della Svizzera e del mondo il collegamento veloce sul Piano di Magadino sarebbe già stato com stato da un bel pezzo mentre qui dopo anni giocano ancora con le rotonde ed i semafori!!!
Carmelo Mangione 3 sett fa su fb
Comunque la colonna sonora da film tipo "avatar" è poesia pura
Ul Cunili 3 sett fa su tio
+ traffico + inquinamento, + inquinamento + morti, + morti + spazio. + spazio - traffico, - traffico - spese, - spese + soldi per noi! Calcolo efettuato dai nostri politici ticcinesi.
Uca Zetti 3 sett fa su fb
Assurdo!!! Motivare un divieto per la messa in sicurezza di bambini… dalle 6.00 alle 7.30 quanti ce ne sono per strada? é gia un 30 all'ora, per garantire la sicurezza si mettono 2-3 (con uno solo vero ma che non si sa dov'é) in modo che gli automobilisti rispettino il limite. Il cantiere a Luino non centra una mazza, é a più di 10km, le macchine arrivano comunque come arrivavano prima, anzi il semaforo é acceso per 30 secondi quindi quante macchine ci passano in 30 secondi? Forse addirittura migliora la situazione. Gli abitanti di Quartino saranno contenti, ma tutto il resto del Gambarogno??? Non si pagano le tasse allo stesso ente??? Allora era meglio rimanere singoli comuni...
Alessandro Milani 3 sett fa su fb
Uca Zetti infatti si stava meglio prima
Leila Bianchi 3 sett fa su fb
Uca Zetti Beh, personalmente ora riesco ad attraversare la strada, prima dovevo aspettare che un anima pia si fermasse. Di bambini ce ne sono, ricordo che il divieto c’è nel senso inverso dalle 16.00. Se tutto il resto del Gambarogno non è contento mi dispiace, posso però rimandare la stessa frase che noi ci siamo sentiti ripete per anni: - non si possono accontentare tutti.- La strada passa a Quartino? Perché si dovrebbe far contento qualcuno che nemmeno ci abita? Solo perché arriva tardi e nervoso al lavoro? Noi da anni partiamo prima, non vedo dove sia il problema. Ora, che la cosa si potesse risolvere meglio, non c’è alcun dubbio. Si vocifera sia una tattica per poi levare tutto e zittire i paesani con un : abbiamo provato ed è stato un casino. Io non mi meraviglio, dipende sempre da CHI vuole o ha bisogno qualcosa, non certo da cosa si può fare per aiutare tutti.🤷‍♀️
vulpus 3 sett fa su tio
Ma quante storie tra comune e cantone. la soluzione esiste è lì da vedere, già testata 2 anni fa quando c'era il cantiere FFS. Una rotonda che ha 2 corsie verso Locarno, chi arruva da Locarno si immette verso il Gambarogno e poi ritorna verso la Pergola. Tutto a 2 corsie unidirezionali: il traffico si chiude a cerniera senza fermarsi e la colonna viaggia. Purtroppo sembrerebbe che nel Gambarogno ci sia una alta litigiosità tra i politici , remore di vecchia data tra ex municipali e municipali in carica. Questo ha portato a non affrontare seriamente il problema. Se poi si pensa che l'ex municipale era pure segretario di consiglieri leghisti a Bellinzona, se ne deduce che qualcosa balla nel manico. Vendette personali contro soluzioni praticabili? Speriamo vivamente di no, ma la gente mormora.
lilla71 3 sett fa su tio
@vulpus VALPUS Bravo! La rotonda per il cantiere FFS forever!!! Li si che funzionava bene, bisogna metterla fissa, questa è un’ottima soluzione!
lilla71 3 sett fa su tio
@vulpus Comunque questa è una ripicca bella e buona da parte del cantone per il NO alla posa dei semafori, per fortuna è stata respinta altrimenti la colonna arriverebbe fino a Dirinella!!!
Jones Taras 3 sett fa su fb
Sono i datori di lavoro (medi e grandi) che andrebbero obbligati ad organizzare i trasporti per i loro dipendenti. Troppo facile approfittare di una determinata forza lavoro ma non contribuire nello sgravare il problema del traffico che ne deriva.
Marcelbeat Baier 3 sett fa su fb
Jones Taras ci vuole orario flesibile come ad, oltre gottardo
gilles 3 sett fa su tio
È vero é una vergogna, dovrebbero fare una legge che TUTTI i residenti devono andare in giro a piedi per lasciare le strade libere per i frontalieri perché senza di loro saremmo già morti da almeno 50 anni. Cosi risolveremo il problema traffico in Ticino. Vero politici? Dai su fate la legge anti-Ticinese dai che vi danno il Nobel per la Politica planetaria
Karmen Goy 3 sett fa su fb
Mendrisio capolago 45mn
Dylan Cattani 3 sett fa su fb
Linda Martignoni
lilla71 3 sett fa su tio
Il problema non è solo il divieto del nucleo di Quartino ma soprattutto il divieto di VIA CAMPISCIONi, cioè la stradina, ora a senso unico alla prima rotonda. Li non è nucleo e oltretutto non vi è alcun pericolo per le 2 o 3 case presenti. Questa divieto è da togliere!
lilla71 3 sett fa su tio
@lilla71 I tratti chiusi sono DUE. Troppo facile chiudere senza trovare una soluzione. I nostri studenti perdono il treno a Cadenazzo perché il bus resta bloccato in colonna ! Vergogna !!!
francox 3 sett fa su tio
Organizzatevi e mettetevi in due per auto, dimezzerete la carovana che voi create.
gilles 3 sett fa su tio
@francox È arrivato Padre Pio! wow che fortuna che abbiamo ad averti qui!
francox 3 sett fa su tio
@gilles grazie
Adrian von Siegmund 3 sett fa su fb
attenzione che da parte italiana stanno già urlando alla discriminazione ahaaa basta frontalieri rigorosamente 1 per macchina e basta mamme col SUV a scarozzare i mocciosi. E per vedere una colonna seria farsi la Agno-Ponte Tresa ahaaaa
RV50 3 sett fa su tio
Io mi chiedo se un comune non ha il diritto di salvaguardare la propria popolazione.... non é poi stata chiusa una arteria principale ma un tratto di ca. un Km che poi ti riportava ancora a ritrovarti in colonna ? quindi non vedo questo grande problema anche perché penso che i residenti del comune siano esonerati da questo divieto... in quanto a quello sentito nel filmato che pagano tasse anche loro non lo nego ma una strada cantonale c`é quindi non vedo il motivo di tante lamentele ... tutti questi scienziati che criticano sempre lo Stato perché non si pongono delle domande coerenti.... se proprio vogliamo entrare nella critica da quanto tempo la strada tra Canobbio e Brissago é chiusa o parzialmente percorribile ma nessuno dice niente ... dovrebbe pensarci il nostro cantone a sistemare ed eventualmente partecipare alle spese? Io posso capire tante cose ma se volete lavorare quì e vivere da signori nella vostra nazione adattatevi e non rompete sempre le p..le.
francox 3 sett fa su tio
E quello sarebbe un inferno? Dilettanti....
Yuri Lexus 3 sett fa su fb
Il problema non è la chiusura della strada, ci sono troppi frontalieri sulle nostre strade.
Francesco Durante 3 sett fa su fb
Yuri Lexus Se non ci fossero tutti quei frontalieri cosa cambierebbe? Se ci sono e perché c'è bisogno di manodopera, mettiamo il caso vanno via domattina tutti di colpo, qualcuno dovrà sostituirli giusto? I residenti giusto? Per il traffico mi spieghi cosa cambia? Diciamo le cose come stanno! Quella strada fa SCHIFO! Si poteva ovviare al problema con il raccordo autostradale Locarno Bellinzona! Ha vinto il no!
Yuri Lexus 3 sett fa su fb
Francesco Durante dal mio punto di vista sono troppi e non tutti indispensabili.
Kiko Gianda 3 sett fa su fb
Francesco Durante io direi di provare al max li richiamiamo
Marco Miozzari 3 sett fa su fb
Francesco Durante cambierebbe che non c'è traffico
Francesco Durante 3 sett fa su fb
Marco Miozzari Noi residenti voliamo
Rusky 3 sett fa su tio
il Ticino ormai va bene solo per tornarci in vacanza in qualche valle del Sopraceneri. Con i confederati che non capiscono un kaz jojo meinet Sii gäll isch doch megaschön. Tutto questo casino é ooera del liberismo sfrenato con Masoni prima e Vitta poi quelli che si lasciano fregare da sfavillanti imprenditori (sic) in arrivo da altri lidi.I quali mangiato fuori tutto chiudono e lasciano terra bruciata ahaaa avendo comunque creato solo posti di lavoro per frontalieri a stipendi invivibili da noi.
negang 3 sett fa su tio
Perché' non si parla anche della Cantonale Capolago Maroggia interessata da lavori infiniti e che hanno scelto di asfaltare proprio adesso all'inizio dell'inverno con il maltempo e soprattutto lasciando una corsia sola aperta notte e giorno ininterrottamente da 4 settimane che causa code fino a Capolago se va bene o fino a Mendrisio se va male ???
GI 3 sett fa su tio
@negang semplicemente poiché a Melano il transito nel nucleo è stato chiuso da anni.....per cui....nessuno più se lo ricorda !
negang 3 sett fa su tio
@GI Si, ma io parlo della cantonale. Io me lo ricordo ma non ci si passa in 2 auto. In questo ultimo mese hanno chiuso la cantonale !!! A senso alternato .. ti puoi immaginare il rebelott !!! Code a volte fino a Mendrisio
Fabio Lazzaroni 3 sett fa su fb
Ma venite a farvi un giro a Chiasso in direzione di Lugano sull’autostrada oppure tra Capolago in direzione di Bissone sulla cantonale al mattino dalle 6.30 alle 9.
Claude Fieni 3 sett fa su fb
Svegliati TIO!!! Nel Mendrisiotto e nel Luganese sono anni che è così 😂😂😂😂
Val Caste 3 sett fa su fb
Voglio aggiungere che e anche giusto che non passino di li essendo abitato e strada comunale con bimbi e gente che circola e sappiamo come circola certa gente,la sicurezza e qualche disgrazia in meno 🌿🌿
Nicholas Lugano 3 sett fa su fb
Val Caste giusto chiudere tutte le strade. Le auto volano poi. Complimenti
Val Caste 3 sett fa su fb
Nicholas Lugano E più che giusto che la strada è comunale fanno bene a chiudere visto che quei metri non risolvono niente e in più le macchine che volano ci sono già informati 🌿🌿la sicurezza prima di tutto
Marisa Simoni 3 sett fa su fb
Ridicolo far credere che il problema del traffico in quella tratta sia dovuto alla chiusura di una "scorciatoia" di 700 mt. per chi proviene da Dirinella. Queste supposizioni sono un'offesa all'intelligenza degli abitanti di Quartino.
Jo Pedroni 3 sett fa su fb
Marisa Simoni e quale sarebbe la causa?
Marisa Simoni 3 sett fa su fb
Jo Pedroni Ad una domanda del genere, ci puoi arrivare anche tu a darti una risposta. Non credo sia difficile capirlo se vivi sul territorio in questione.
Luis Martinho 3 sett fa su fb
Fa tanto invece... pensa che alla pergola blocandosi tt sia chi va verso belli rimangono bloccati pure quelli che vanno verso locarno cambia e nn poco credimi
Il Cedro 3 sett fa su fb
Luis Martinho beh non é colpa di quelli di Quartino ma dei bambela sulle cadreghe a Bellinzona e a Berna.
Marisa Simoni 3 sett fa su fb
Luis Martinho Capisco cosa intendi dire ma la soluzione non è il traffico parassitario. Altri comuni del locarnese hanno applicato le stesse misure per gli stessi motivi di Quartino. C'è un motivo se l'hanno fatto.
Laila Berger 3 sett fa su fb
Marisa Simoni brava!
Ornella Pedroia 3 sett fa su fb
ma allora dovremmo lasciare intasare il paese? per piacere, hanno aspettato pure troppo!
Alessandro Ale Marra 3 sett fa su fb
La parte più bella è che parte da metà ceneri e da sant'antonino, è allucinante
wlemontagne 3 sett fa su tio
BOH NON SO LE ATTIVITà COMMERCIALI CHE SI TROVAVANO NEL CENTRO DI QUARTINO. SARANNO CONTENTI DI NON VEDERSI PASSARE PIU DAVANTI NESSUNO??? FOSSI NEL BAR DI TURNO NON SO SE SAREI COSI CONTENTO... MA POI BOH MAGARI SONO IO CHE RAGIONO MALE. POI LE ATTIVITà TICINESI CHIUDONO
Stranita 3 sett fa su tio
@wlemontagne Suppongo che per raggiungere le attività commerciali sia ammesso il transito come per i domiciliati. Comunque si tratta di Quartino, non di Lugano. E si parla di un tratto di strada lungo si è no 1 km e mezzo
Alessandro Milani 3 sett fa su fb
La gente.del piano sono anni che litigano.x il raccordo qui..li no..ecc..nn volete risolverla!tenetevi la colonna
Viecelli Barbara 3 sett fa su fb
Cesare Viecelli
wlemontagne 3 sett fa su tio
ahahah io passo in moto :D :D che non trovo giusto è che la strada di Quartino è stata PAGATA CON SOLDI PUBBLICI...e poi è vietata a chi l'ha pagata!! Il treno impossibile da prendere. Arrivo a Cadenazzo alle 7.50 !! A che ora inizi a lavorare?? 8.30?? CANTIERE DI LUINO BALLAAAAAA... MAI PIU DI 10 AUTO IN COLONNA,, NON CENTRA NULLA
Rusky 3 sett fa su tio
@wlemontagne bhe se passi in moto sorpassando la linea continua certo che arrivi prima ahaaaa
BillieJoe 3 sett fa su tio
Quasi mi vengono i crampi allo stomaco dal ridere, già quello che intervista si nota l'appartenenza, quindi non mi stupisco il suo lagnare... Poi va bene, alcune macchine avevano più persone, ma chissà quante auto ne avranno una sola e magari lavorano nello stesso posto!!! Quartino ha fatto benissimo, come altri paesi che l'hanno già fatto e continuano a farlo!!! Ma poi, perché continuate ad incolpare il governo Ticinese per il traffico??? Mica sta al Ticino risolvere i problemi dei frontalieri!!! Se mai bisognerebbe inchiodarli per aver permesso a tutta sta gente di venire in Ticino a lavorare lasciano a casa la propria gente!!!! Variante qui e variante la, l'unica variante che il governo deve realizzare, è chiudere il numero di fontanieri e rimandarne a casa almeno il 50% così da dimezzare la disoccupazione in Ticino, e magari il 50% dei problemi del traffico si risolverebbero anche!!!!!
wlemontagne 3 sett fa su tio
@BillieJoe SEMPLICE A DIRSI. CANDIDATI ALLE PROSSIME ELEZIONI VEDIAMO QUANTI VOTI PRENDI COL TUO RAGIONAMENTO SENZA FRONTALIERI IL TICINO VA IN FALLIMENTO
tip75 3 sett fa su tio
che poi ahahhaha le ffs scrivevano ieri che il fatto di trovare il treno pieno e’ un evento eccezionale...non funzionano i mezzi pubblici in ticino per questo tutto usano l auto!!
wlemontagne 3 sett fa su tio
@tip75 MAGARI PERCHè GLI ORARI FANNO SCHIFO. TRENO CHE PASSA DA QUARTINO ARRIVA A CADENAZZO ALLE 7.50 ARRIVI IN UFF ALLE 8.30.... PROPRIO ORARI TICINESI!!!
Rusky 3 sett fa su tio
allora: roadtax per i frontalieri cosí la smettono di scorazzare rigorosamente 1 per macchina. E basta con le mamme col SUV a scarozzare i propri mocciosi! Noi siamo andati a scuola a piedi e non ci ha fatto male! E Quartino ha fatto bene anche perché chi va da deficiente in zona 30 sono quasi sempre gli azzurri. E in merito alle colonne questa é niente: farsi la Agno-Ponte Tresa per vedere una colonna seria. Il Ticino é ormai al collasso!
wlemontagne 3 sett fa su tio
@Rusky ROADTAX LA PAGHIAMO GIà CON L'IMPOSTA ALLA FONTE... LE TASSE LE PAGHIAMO ANCHE QUI TRANQUILLO.... AZZURRI NEL SENSO MASCHI?? PERCHè IO VENDO ANCHE TANTI ROSSOCROCIATI SAETTE
Rusky 3 sett fa su tio
@wlemontagne nono il frontaliere paga le imposte alla fonte e il bollo auto in Italia ma gira in Ticino ca 280 giorni all‘anno. Noi CH e residenti paghiamo le imposte E la tassa di circolazione (aumentata del 30% per chi ha l‘auto vecchiotta) quindi?!
Rusky 3 sett fa su tio
@wlemontagne e non c‘é bisogno di URLARE. Guarda noi qui in Ticino siamo arcistufi!
tip75 3 sett fa su tio
ma se e dal 1993 che monitorano...dai poche palle o non fanno più entrare 50’000 persone al giorno oppure fanno dei veri mezzi pubblici e la fantomatica superstrada che collega locarno,la situazione e’ al limite della sopportazione in tutto il cantone,solo la polizia gode...basta
Val Caste 3 sett fa su fb
E siamo al comico non che 700 mt nel paese raccorciano la colonna che arriva anche da Locarno e una vita che è così Si faccia sto raccordo con l’autostrada e buona notte e più che necessaria il traffico cresce di giorno in giorno 🌿🌿
interceptors 3 sett fa su tio
E la maggior parte in macchina da soli...e il treno viene su vuoto....complimenti! Quartino? La fai benisim!!
wlemontagne 3 sett fa su tio
@interceptors IL TRENO ARRIVA AD ORARI INDECENTI PER I NORMALI ORARI DI LAVORO TICINESI (7.50 A CADENAZZO) EDILIZIA E FABBRICHE TAGLIATI FUORI. IN MACCHINA DA SOLI PERCHè NON è POSSIBILE POSTEGGIARE E PRENDERE LE AUTO CON COLLEGHI E CONOSCENTI. NEL GAMBAROGNO NON C'è PIU MEZZO P24H
occhiaperti 3 sett fa su tio
@wlemontagne Perché non prendere il treno a LUINO, gli forse c'è un P24H? Non tocca al Gamabrogno di solvere i problemi dei frontalieri viaggiando in macchina.
Giuseppe Caradonna 3 sett fa su fb
Io sono contento perchè se non vivete nel nucleo di Quartino non ve ne rendete conto, è una strada secondaria dove c'è 30km/h ma sistematicamente la velocita media era di almeno 60km/h, c'è un parcogiochi e la strada non è larga ma nonostante questi rischi i furbetti se ne sbattevano e ultimamente era sempre intasata è normale che ad un certo punto ci siamo stufati...
Ornella Pedroia 3 sett fa su fb
e vorrei ben dire!!!
Jason David-John De Marchi 3 sett fa su fb
velocità media di 60 km/h?? ma per favore...il parcogiochi poi é affollatissimo alle 6:30 al mattino 😂
Giuseppe Caradonna 3 sett fa su fb
Jason David-John De Marchi Vivici e poi ne parliamo, velocità a 60km/h tutto il giorno, c'è poco da ridere...
Damiano Iannino Schipilliti 3 sett fa su fb
Giuseppe Caradonna basta far mettere il radar..
Jason David-John De Marchi 3 sett fa su fb
Giuseppe Caradonna ma falla finita!!! ti sfido andare a 60 km/h all'interno di quel nucleo, ma basta. Media poi hai scritto, vuol dire che c'erano punte di 100 km/h?? AHAHAHAHHAAHH follia pura.
Giuseppe Caradonna 3 sett fa su fb
Jason David-John De Marchi Libero di non crederci, mi sa che sei il classico tipo che deve sempre avere ragione...
Enea Bofetti 3 sett fa su fb
Jason David-John De Marchi tutti questi "folli assassini"li vedono solo loro....io mi becco solo nonni e rinco a 30 sul 50 o 60 sugli 80....mah....
Luciano Gianini 3 sett fa su fb
Jason David-John De Marchi commento stupido.
occhiaperti 3 sett fa su tio
Proprio frontalieri 2h per arrivare al lavoro!! Frontalieri che vivono nella "cintura" attorno la confine? Anche con un tappo come questo di Quartino 2h fanno pensare auna bella distanza della confine. Fare passare di nuovo il traffico per il nucleao fa solo spostare il tappo più in su verso Cadenazzo.
gilles 3 sett fa su tio
Un altra prova del totale fallimento della classe politica in Ticino (e CH) Sempre più frontalieri, sempre più residenti senza lavoro, sempre più traffico e sempre meno strade (quelle che c'erano le vietano per poter dare multe) Nemmeno a Istanbul, Napoli o New York c'é un traffico come da noi. Malagestione da qualsiasi parte, un cantone che prima fallisce e meglio é per tutti.
Frankeat 3 sett fa su tio
@gilles si vede che non sei mai stato in una delle città che menzioni, altrimenti non l'avresti scritto
gilles 3 sett fa su tio
@Frankeat Milano, Roma e Napoli ti bastano? C'é più traffico ma scorre molto meglio mentre da noi é un intasamento unico. Ma ripeto la colpa non é tua tranquillo.....
Frankeat 3 sett fa su tio
@gilles Che la colpa non sia mia, non ci piove visto che uso i mezzi pubblici o una due ruote per andare al lavoro.
Maru Guglielmetti-Lombardi 3 sett fa su fb
Aspettate ancora un po a fare la Variante!! Sempre tanti blablabla e soldi sprecati e non arrivarne a una🤔🤷‍♀️
KilBill65 3 sett fa su tio
Voglio vedere fra' 5/10 anni cosa succede in Ticino!!!......
Webster 3 sett fa su tio
Il problema? Troppi frontalieri che portano traffico e inquinamento. Quartino ha fatto bene a vietare il transito.
wlemontagne 3 sett fa su tio
@Webster PECCATO CHE 3000 AUTO/GIORNO SONO TI CHE ABITANO NEL GAMBAROGNO....CONTRO LE 2000 AUTO/GIORNO DEI FRONTALIERS (DATI ALLA MANO)
Webster 3 sett fa su tio
@wlemontagne 2000 di troppo....nel mendrisiotto? 40'000 di troppo. E i nostri politici ci tassano sul CO2. Che coerenza!!!
jena 3 sett fa su tio
quante belle auto con targhe con banda blu che si vedono passare... I ticinesi disoccupati dovrebbero mettersi in colonna ogni giorno solo per rompere i maroni (e magari cosi qualcuno si sveglia)
Pepperos 3 sett fa su tio
@jena Allora, accetti il loro stipendio.
jena 3 sett fa su tio
@Pepperos tutte balle queste, conosco frontalieri con stipendi che 3/4 dei ticinesi non se li sognano neanche... basta con sta scusa qua.
Giorgio Nikola Rigas Nenadov 3 sett fa su fb
Tanto i vari gobbi e zali e compagnia di merende si fanno guidare da autisti e iniziano il lavoro quando gli altri sono gia li da ore!!! tanti sportelli cantonali aprono tra le 9 e le 10! non capiranno mai alcuni "imbusti" CHE CI VUOLE LA VARIANTE 95
Petra Ponti 3 sett fa su fb
Giorgio Nikola Rigas Nenadov veramente zali non ha l autista, gli altri 4 si.
Kiko Gianda 3 sett fa su fb
Petra Ponti veramente???? Ora Bertoli d accordo ma gli altri 3....
Lorenza Boiani 3 sett fa su fb
Anche se gli sportelli aprono alle 9.00, non vuol dire che il lavoro inizia alle 9.00, sempre 8.24 ore al giorno bisogna fare!!!!!
Giorgio Nikola Rigas Nenadov 3 sett fa su fb
Kiko Gianda l autista di gobbi ha pure preso la multa! Al famoso radar di camorino
Elena Wolte 3 sett fa su fb
Ah solo li ? Parliamo dell’autostrada Ogni giorno UN DELIRIO per raggiungere Lugano Inqualificabile!
Equalizer 3 sett fa su tio
Ringraziate i sbröia e i momò, per aver votato contro la variante dalla A13 sul piano di Magadino, che oggi poteva già quasi essere completata, mentre così aspettiamo una galleria che non si farà, se si farà, prima del 2050. Un qualche giorno chi ha votato no avrà bisogno di un'ambulanza che però arriverà tardi grazie al loro voto.
Orsettina 3 sett fa su tio
@Equalizer Quante menate!!!!Venite anche solo per UN GIORNO nel malcantone,poi ne riparleremo!!!!È da anni che è così e nessuno rompe le palle come state facendo voi!!!!
Orsettina 3 sett fa su tio
@Equalizer Scusami il mio voleva essere un semplice commento,ma non diretto a ciò che tu hai scritto. Scusami Equalizer.
Zico 3 sett fa su tio
@Equalizer polemica che ti potevi risparmiare. i LOcarnesi non hanno mai saputo quale variante scegliere. e cosa vuoi che ne sappia un momo di quello che succede a Locarno? comunque se ti consola puoi passare qualche mattina dall'autostrada che da Mendrisio porta a Lugano. noi non facciamo più nemmeno colonna. prendiamo il treno per lasciare il posto ai frontaliers!
Tristano 3 sett fa su tio
@Equalizer Ben detto !
gilles 3 sett fa su tio
@Zico si perché col treno é meglio secondo te? Facciamo prima a suicidarci.... é la miglio cosa anzi, é quello che vuole la classe politica
Zico 3 sett fa su tio
@gilles no che non è meglio. ma non ci sono altrenative. poi loro si lamentano pure che potrebbero prendere il treno ma dipende dalle destinazioni. come se noi che lo prendiamo obbligatoriamente avessimo sempre come destinazione la stazione di Lugano. come hai ben detto la nostra politica fa piangere
Jonas Grumann 3 sett fa su fb
Hanno fatto bene
Yoebar 3 sett fa su tio
Soliti frontaliers, no problem
GI 3 sett fa su tio
con la neve....non oso immaginare...ma importante prendete tutti l'auto !
gilles 3 sett fa su tio
@GI Perché vuoi prendere il treno o il Bus? Pensi che cambia qualcosa? Anche tu come i politici non hai ancora capito dove sta il problema?
Mattiatr 3 sett fa su tio
@GI Ho fatto il mio apprendistato nel Gambarogno, appena ho potuto mollare i mezzi pubblici l'ho fatto. Preferivo passar là in moto con -3 gradi in inverno, il freddo che prendevo era perfino meno che aspettare le coincidenze.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
SERRAVALLE
27 min
Schianto a Motto, lo salva il guardrail
Ha rischiato tantissimo l'automobilista protagonista dell'incidente avvenuto in Valle di Blenio: se la protezione avesse ceduto, il suo veicolo sarebbe precipitato nel fiume Brenno
FOTO E VIDEO
TESSERETE
3 ore
Esce di casa e precipita in un burrone, ferito un anziano
L'uomo è stato recuperato dell'Unità di Intervento Tecnico dei pompieri di Lugano
LUGANO
5 ore
La galleria Lione-Torino sarà progettata a Lugano
Il Gruppo Pini si è aggiudicato l’appalto per la progettazione e direzione lavori di opere sulla linea ferroviaria per 1,5 miliardi di euro
CASTEL SAN PIETRO / ZURIGO
7 ore
Crollo in borsa per Medacta: «Ha deluso completamente»
Dopo l'avvertimento sulla crescita inferiore del previsto, il titolo sta perdendo circa il 22% del suo valore. Gli analisti deplorano la mancanza di trasparenza
CANTONE
10 ore
Meno drammi nei laghi e fiumi ticinesi
La campagna di prevenzione "Acque sicure" sembra aver dato buoni frutti: i decessi registrati quest'anno sono stati "solo" due
CANTONE
11 ore
L'improbabile corsa del fisco per tappare il buco del petroliere
Le autorità fiscali intimano al nigeriano Kola Aluko il versamento di 1,5 milioni per imposte non versate. Lo scoperto della Città è di 450mila franchi. Ma il 50enne è da tre anni uccel di bosco
FOTO
CANTONE
12 ore
Nel Verbano le isole ora sono... ticinesi
A Brissago è stato ufficialmente siglato il passaggio di proprietà dell'Isola Grande e dell'Isola Piccola al Cantone
CANTONE
12 ore
Medacta lancia un avvertimento: «Crescita 2019 inferiore al previsto»
Negli Stati Uniti e in altri mercati minori la domanda si è sorprendentemente indebolita
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile