foto lettore Tio.ch
Il treno in questione
MENDRISIO/LUGANO
12.11.19 - 17:260
Aggiornamento : 22:52

Malore sul treno: «Nessuno ha chiamato i soccorsi»

Le FFS fanno chiarezza sull'episodio di questa mattina. E assicurano: l'affollamento del TiLo era «una situazione del tutto eccezionale»

MENDRISIO/LUGANO - Le FFS dicono la loro sulla vicenda di una donna svenuta oggi su un treno TiLo tra Mendrisio e Lugano. Il convoglio viaggiava effettivamente con un numero di passeggeri «maggiore del solito e del tutto eccezionale» conferma il portavoce Patrick Walser contattato da Tio/20minuti.

L'affollamento non è però da ricondurre a una formazione ridotta - il treno viaggiava con formazione regolare -  bensì «a un problema tecnico di infrastruttura». Un treno Eurocity diretto a Zurigo da Milano Centrale «è stato soppresso e di conseguenza i passeggeri si sono riversati sul TiLo» precisano le Ferrovie federali.

Quanto al malore della passeggera «né la polizia dei trasporti né nessun altro servizio delle Ffs è stato allertato dai passeggeri, e quindi nemmeno l'ambulanza». Il portavoce delle Ferrovie approfitta per ricordare che «sui treni è presente il tasto di emergenza, grazie a cui ci si può subito mettere in contatto con una centrale operativa della polizia». 

Sulle cause dell'incidente l'ex regia federale invita a «non correre a conclusioni affrettate». Non è detto che il malore fosse dovuto alle condizioni di viaggio. «I treni TiLo sono adibiti e pensati per viaggiare anche con persone in piedi». Il treno in questione dispone infatti di 373 posti in piedi e 250 a sedere, precisano le FFS. 

Nel frattempo è la donna a rassicurare tutti sui social: «Sto bene, ringrazio chi si è prodigato per darmi soccorso, inoltre le FFS per il servizio che ci offrono giornalmente».

 

TOP NEWS Ticino
PURA
57 min
«Il mio viaggio di 23mila km, senza prendere un aereo»
Una giovane donna ticinese ha scelto di percorrerli da sola per mettersi in gioco e superare i suoi limiti
CANTONE
3 ore
Rientro a scuola: ecco i tre scenari
Il Decs sta studiando un piano per settembre. Bertoli: «Gli istituti dovranno essere pronti»
CANTONE
3 ore
«Per battere il Covid, un treno ogni 15 minuti»
L'associazione dei passeggeri Astuti fa una serie di proposte alle FFS. «In Ticino si può osare di più»
GORDOLA
3 ore
Scomparso e ritrovato: «Soffre di problemi psichici»
I familiari del 34enne disperso sui Monti Motti raccontano alcuni dettagli
CANTONE
5 ore
Tamponamento tra un'auto e una moto a Lumino
Il giovane centauro è stato trasportato in ospedale per i controlli del caso
VERZASCA
5 ore
La Verzasca come in tangenziale
Il turismo interno congestiona le valli. I residenti: «Ostaggio dei turisti, basta». C'è chi pensa di dosare gli ingressi
COLDRERIO
7 ore
Auto in fiamme in A2, traffico fermo
Un veicolo in avaria ha preso fuoco all'altezza di Coldrerio. Pompieri e polizia sul posto
FOTO E VIDEO
LUGANO
9 ore
Tamponamento a Gandria, due i feriti
Due donne e un uomo sono state trasportata in ospedale per controlli.
CANTONE
12 ore
Settimana di sole, nonostante qualche temporale
Previsto bel tempo, senza eccessiva calura. Mercoedì attesa una giornata "bagnata".
FOTO
BELLINZONA
16 ore
Auto divorata dalle fiamme in un parcheggio
L'incendio è divampato questa notte in una proprietà privata di Via al Maglio a Bellinzona.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile