LUGANO
15.10.19 - 14:480

La città diventa capitale gastronomica con la Guida Michelin

Arriveranno 500 personalità del settore enogastronico. Chef rinomati. Giornalisti. Istituzioni. Il tutto per la presentazione della nuova Guida Michelin Svizzera 2020

LUGANO - 500 personalità di spicco del settore enogastronomico nazionale  e internazionale. La presentazione della nuova Guida Michelin Svizzera 2020 con tanto di  nuovi chef che riceveranno l’ambita stella. Così Lugano si appresta a diventare la capitale svizzera dell’enogastronomia. Accadrà tutto lunedì 24 febbraio al LAC, che ospiterà il “Michelin Guide Switzerland Star Revelation Gala”. È la prima volta che  la Svizzera italiana ospiterà l’importante evento.

Perchè proprio Lugano? È il Direttore Internazionale delle Guide Michelin, Gwendal Poullennec, a spiegarlo: «Lugano è un territorio eccezionale per i prodotti locali. La Città e la sua regione sono un centro ideale per la gastronomia europea, nonché un luogo privilegiato per gli chef e tutti coloro che apprezzano la cucina di qualità. L’unione fra la cultura svizzera e quella italiana fa del Ticino un importante crocevia gastronomico in cui si fondono sapori e profumi irresistibili. Apprezzata meta turistica, la regione ha molto da offrire ai buongustai, tra i meravigliosi salumi e le diverse specie di pesci che abitano i suoi fiumi e laghi». 

Intanto le istituzioni luganesi gongolano. Ad iniziare dal sindaco Marco Borradori: «Accogliere in città la presentazione della Guida Michelin Svizzera 2020 conferma la capacità del nostro territorio non solo di preservare le tradizioni gastronomiche locali e quindi le nostre radici culturali e la nostra identità, ma anche di metterle a frutto in un’ottica di sviluppo, creatività e innovazione».

Soddisfazione espressa anche da Roberto Badaracco, Capo Dicastero cultura sport ed eventi: “Da anni la Città di Lugano, la nostra regione e tutti i professionisti che vi operano, svolgono un intenso lavoro di promozione dell’enogastronomia di qualità. Prodotti, peculiarità e maestrie locali hanno saputo guadagnarsi un posto di rilievo nel settore, a livello nazionale e non solo. Essere scelti dalla Guida Michelin rappresenta il coronamento di questo grande lavoro».

Commenti
 
Veronica Frey 4 mesi fa su fb
Michela Arrigoni
Michele Maiorella 4 mesi fa su fb
Giovanni Dell'Aquila
Maurizio Roggero 4 mesi fa su fb
È l’unico modo che la città ha di vedere is qualche stella 🤭🤭
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
35 min
Gli automobilisti si sono consolati così...
Traffico paralizzato un po' ovunque. Ma chi ha alzato gli occhi al cielo si è goduto un bel tramonto
LUGANO
50 min
Cadei: scarcerati i due figli
Restano invece dietro le sbarre il titolare delle concessionarie e una collaboratrice
VOGORNO
2 ore
Abusi edilizi: multati sindaco e municipali
Il Consiglio di Stato ha sanzionato l'esecutivo con 300 franchi a testa, per dei lavori presso un rustico
FOTO E VIDEO
MENDRISIO
3 ore
Furgone ribaltato sull'A2, tutto bloccato in direzione sud
L'incidente è avvenuto all'altezza delle piscine di Mendrisio. Sono da prevedere forti ritardi
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
5 ore
Il cuore del Rabadan e il Re che fa il cameriere
Centinaia di persone diversamente abili hanno pranzato oggi nel Capannone degli Eventi in Piazza del Sole
CHIASSO / STATI UNITI
6 ore
Beccato con 8 kg di ketamina, 35enne di Chiasso nei guai
L'uomo, insieme a un 40enne comasco, è stato arrestato all'aeroporto di Orlando, in Florida
CHIASSO
8 ore
I semafori in via Comacini sotto la lente
Il Comune ha rilevato delle disfunzioni ma non ritiene necessario sostituirli. Quindi prende tempo
CANTONE
9 ore
Negozi aperti fino alle 19. Si va avanti così
Il Tribunale federale ha deciso di non accordare l'effetto sospensivo al nuovo quadro normativo.
BELLINZONA
10 ore
Picchiatori (e picchiatrici) a carnevale: l'identikit
Al Rabadan un massiccio dispositivo di sicurezza. E si inaspriscono le diffide. Ne parliamo con il capo della security
CANTONE
10 ore
Il balzo annuo dei frontalieri
Nel quarto trimestre 2019 i lavoratori stranieri con permesso G in Svizzera erano 329mila. 
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile