deposit
LUGANO
07.10.19 - 19:510
Aggiornamento : 10.10.19 - 11:56

Cinquanta consulenti con le spalle al muro

I collaboratori ticinesi dell'assicurazione Helvetia costretti a scegliere tra un contratto "capestro" e il licenziamento. In dieci anni stipendi «dimezzati» nel settore 

LUGANO - Per le assicurazioni non è decisamente un bel periodo. Per chi le paga (specie quelle sanitarie) ma anche per chi ci lavora. Una cinquantina di consulenti di Helvetia, in Ticino, si sono visti recapitare nei giorni scorsi un nuovo contratto di collaborazione, che ha scatenato un piccolo terremoto. Alcuni si sono rivolti agli avvocati: la protezione giuridica dell'Atiaa, l'associazione ticinese dei consulenti assicurativi, sta esaminando eventuali irregolarità. 

Guadagni in calo - Che il settore sia sotto pressione, a dire il vero, non è una novità per gli addetti ai lavori. Pagati di norma a provvigione, i broker hanno visto calare di molto i guadagni negli ultimi anni. Fino al 2008 in Ticino la forbice era tra 7 e 10mila franchi al mese: ma oggi «l'introito medio di un consulente si aggira attorno alla metà» spiega uno dei professionisti toccati. «Quasi ogni anno sono stati introdotti peggioramenti contrattuali». 

La clausola retroattiva - A far traboccare il vaso, questa volta, sono le clausole di rimborso. Per ogni polizza disdetta, i consulenti dovranno restituire all'assicurazione le provvigioni: e questo «con una retroattività fino a cinque anni» sottolinea il blog finanziario Inside ParadePlatz, che per primo ha segnalato il problema a livello svizzero.

«Nessun licenziamento» - Il termine è fine mese. Chi non firma, perde il lavoro. Ma la novità non riguarda solo il Ticino, né soltanto Helvetia. Le modifiche «sono il linea con gli standard del settore» spiega il portavoce Jonas Grossniklaus. «La concorrenza li applica già da tempo». La compagnia chiarisce che, finora, nessun rapporto di lavoro è stato sciolto. «Stiamo facendo il possibile affinché tutti i nostri collaboratori acquisiscano familiarità con le modifiche contrattuali, e continuino a lavorare per la nostra azienda». 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Michele Piffaretti 1 anno fa su fb
Scandaloso
LAMIA 1 anno fa su tio
Licenzio te e assumo lo straniero di turno. SIAMO DIVENTATI CARNE DA MACELLO! Povero Ticino.. E la politica che fa?.. Apre le porte! Vergogna
Giacomo Giaimi 1 anno fa su fb
Disdire subito più polizze possibili!!!
Petito Sbazzeguti 1 anno fa su tio
Chissà se anche i dirigenti e membri di consigli di amministrazione hanno ricevuto lo stesso modus operandi....??
Zico 1 anno fa su tio
solo per dire che la Helvetia Cassa malati non esiste: Helvetia ha delle collaborazioni con casse malati ma non è una cassa malati per chi ne avesse voglia vada sul sito priminfo.ch e controlli e mi dica se trova Helvetia Cassa malati. bonalì
Manuela Vanoni 1 anno fa su fb
VERGOGNAAAAA
Biscozzo Marlen 1 anno fa su fb
I premi assicurativi che lievitano in continuazione ma il diritto al lavoro equo e rispettoso quello no. Non è parificato il costo al servizio per di più. Ed ora spezzo anche una lama in favore del bel paese. Saranno più caotici a livello organizzativo ma per esempio nel sanitario hanno medici mille volte più preparati, professionali e disponibili.
Nicklugano 1 anno fa su tio
Complimenti per l'(ab)uso della nostra bella lingua e per la chiarezza dei concetti…
Cesare Saldarini 1 anno fa su fb
Questo succede nel magico mondo dove un servizio viene dato i mano al settore privato il cui scopo è lucrare. Ma no tranquilli quando potevamo votare una cassa malati pubblica dove eravate?
vulpus 1 anno fa su tio
Difficile capire cosa succede: o prendono delle provvigioni spaventose, o il mercato va a rotoli ( e questo non sembra la realtà) Questa assicurazione, lavora in tutti i campi e dubito che gli utili accumulati stratosfericamente siano in caduta libera. Se si pensa che l'imposizione potrebbe essere quella di ritornare le provvigioni sui contratti disdetti entro i 5 anni, questi brooker arrischiano il foglio ufficiale in poco tempo.
Monica Ca 1 anno fa su fb
Monica Ca 1 anno fa su fb
QUESTO È IL NOSTRO BEL TICINO CHE VA' A ROTOLI .
bobà 1 anno fa su tio
Propongo a chi è assicurato presso l'Helvetia di proporre all'assicurazione la stessa scelta: o dimezzare il premio o la disdetta
Arminda Armi 1 anno fa su fb
Chissà perchè non mi sorprende piu niente. Ogni settimana ci sono notizie negative nel mondo del lavoro, pressioni sui dipendenti, ed offerte di impieghi a condizioni quasi umilianti. Dovè andata la Svizzera? Ma sopratutto il Ticino .Chi sono i responsabili ,di questa ed altre situazioni ? E la politica ? è latitante , sorda, cieca , e muta. ,proprio come le tre scimmiette..Siamo messi sempre peggio.
Led Swan 1 anno fa su fb
Queste sono decisioni che vengono prese alla direzione generale di San Gallo (se non vado errato). Il direttore del Ticino esegue ciò che gli dicono e le varie sedi pure. La politica in questo caso, a mio avviso, non ha responsabilità dirette ma ê la legge del mercato. Tutti noi cerchiamo, ad esempio, la polizza auto con più coperture e prezzi inferiori per cui i margini di guadagno intaccano i consulenti in primis; inoltre chi si può ancora permettere una polizza vita/risparmio che ai tempi faceva la felicità del consulente a livello di provvigioni ed era a basso rischio?
Arminda Armi 1 anno fa su fb
Led Swan La politica centra nella misura in cui ,permette che vengano,offerti posti di lavoro ,con salari sotto la soglia del minimo vitale. Quale famiglia con un figlio a carico riesce a vivere con 3000 franchi ?Eppure sono salari abituali offerti da molte ditte in ticino. Poi per campare sevono interventi e sussidi vari da parte di comuni e cantone..Che si indroduca subito, un salario minimo. è chiaro che in mancaza di cio* ,molti datori di lavoro ne aproittino per tenere bassi i salari, e le scuse della concorrenza fanno il resto.
Led Swan 1 anno fa su fb
Arminda Armi Il salario minimo lo condivido; nel caso degli assicuratori è un poco diverso nel senso che, da sempre, hanno un salario fisso molto basso (alcuni fr. 2'000.--/mese) e il resto in provvigioni. Questo sistema funziona se ti offrono ottime provvigioni e i prodotti che proponi si vendono come il pane, in realtà ora non ê più cosi' perchê la gente si assicura per il minimo obbligatorio e i prodotti risparmio7vita che erano i più attrattivi non se li fila più nessuno in quanto non gira moneta; di conseguenza per i consulenti assicurativi vi sono difficoltà e lo saranno sempre più a meno che i genialoidi di Berna inventino qualche altra assicurazione obbligatoria (tipo la LPP di 30 anni orsono) che dia slancio alla categoria professionale.
Arminda Armi 1 anno fa su fb
Led Swan, sono daccordo, è il classico caso del cane che si morde la coda, non gira moneta ,perchè i salari sono al ribasso, di conseguenza, si limano al ribasso tutte le spese creando stagnazione del mercato,che cosi* non puo* piu* pagare stipendi ,che andrebbero a stimolare i mercati.. E tutto lanque,.
Andrè Marzo 1 anno fa su fb
L'ambiente delle assicurazioni è molto duro, con regole che andrebbero oltre la vita militare
Carlo Aiele 1 anno fa su fb
Un altra cosa che andrà a rotoli è quando proporranno di nuovo lo stipendio minimo a 4000fr. Spero non lo accettiate deve passare ancora il NO. perche poi ok il salario sarà 4000 ma cambierà il contratto e vi ritroverete scritto : di fare 20 ore in piu al mese. Poi o accettate o verrete licenziati. Ecco la bella GABOLA del salario minimo. Perchè se io come datore devo darti il salario minimo e perderci allora ti faccio fare 1 ora in piu al giorno. Questo i favorevoli non ve lo dicono però.
Sarah Ninna 1 anno fa su fb
Carlo Aiele la cosa che non va bene del salario minimo, è che non può essere 4k per tutti. Vanno fatti i ccl. Ogni lavoro deve avere il suo minimo, e il lavoro meno pagato deve arrivare a 4k. Se no così, chi oggi prende per es 6k, quando il minimo sarà di 4k, possono pure cambiarglielo.
Cesare Saldarini 1 anno fa su fb
Carlo Aiele certo certo lasciamo tutto così che va bene invece?
Led Swan 1 anno fa su fb
La tua argomentazione non mi convince, laddove vi sono contratti collettivi o normali di lavoro il tempo dello stesso ê definito dal contratto; inoltre non preoccuparti che già ora in alcuni settori ti tocca fare ore supplementari non retribuite per cui non sarà il salario minimo a peggiorare la situazione, anzi...
Carlo Aiele 1 anno fa su fb
Contratto collettivo ???? Eeempio: Dunque io sono obbligato a pagare i miei 500 operai 4000fr al mese ...al posto degli attuali 3000...3500 quello che sia poi. Allora chiudo baracca....scusate da dove li tiro fuori i soldi in piu? Alzo il prezzo della merce? Licenzio un po di persone? Alzo le ore settimanali in modo da produrre di piu e almeno perderci meno?? Dai ma vi date una svegliata che il salario minimo non serve a nulla? A ok... allora se devo dare 4000 a un residente e 4000 a un frotaliere prendo un residente secondo voi...ora licenzio i miei 500 fromtalieri e poi devo istruire i miei 500 nuovi residenti ecc.. ma vaaaaaa mi tengo i miei 500 frontalieri e wow li pago 4000 ancor piu soldi che se ne vanno in italia... wow bela roba.........
Michele Dotta 1 anno fa su fb
i sindacati ed i politici dove sono? adesso basta con questi abusi
Romano Nardelli 1 anno fa su fb
....sono in campagna elettorale
Laura Bernasconi 1 anno fa su fb
Contro il cartello delle casse malati ?????( Perchè è questo che sono!! ) La vedo dura .
Letizia Bonelli 1 anno fa su fb
Michele Dotta a volte mi chiedo dove siano mai stati se siamo a questo punto
Led Swan 1 anno fa su fb
I sindacati se ne stanno lontani semplicemente perchè gli assicuratori non sono loro affiliati e quando prendevano provvigioni scandalose non si lamentavano di certo; ora i tempi sono cambiati, se vuoi farti una polizza vai sul sito della compagnia e ti mandano le offerte. Il lavoro dell'assicuratore cambierà per forza di cose e ci saranno moltissimi tagli nel settore; basti pensare a quante polizze vita/risparmio erano concluse 30 anni orsono e quant, oggigiorno, possono permetterselo quando manco arrivi a fine mese...
klich69 1 anno fa su tio
Un grazie veramente ai politici che hanno e faranno disastri per la popolazione a scapito dei tricolori fannulloni perché arrivano stanchi dalla colonna. Ricordarsi bene come votare, anzi NON votare tanto la votazione del 9 FEBBRAIO 2014 è stata cestinata.
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@klich69 Vorrei capire cosa c'entrano i frontalieri in questo articolo, forse me lo sono perso. E poi, vorrei farle notare che i presunti fannulloni, qua sono spesso assunti in ambiti dove tanti ma tanti fannulloni nostri non vogliono lavorare in quanto non troppo abituati alla fatica o ad orari disagevoli, tipo edilizia, tipo industria con i turni di notte, sanità oppure ristorazione. Io fossi in lei mi vergognerei a scrivere certe nefandezze figlie di ignoranza e discriminazione. Lavoro sia con svizzeri che con frontalieri; non necessariamente i primi sono tutti depositari della virtù del lavoro duro.
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@Dioneus Io penso che se qua c'è un codardo che non vuole ammettere com'è la realtà, questo è lei. Io ci campo da anni con questa storia e sebbene svizzero non posso chiudere occhi e orecchie quando per il medesimo lavoro ben retribuito, il locale mi dice che preferisce cercare altro. Quindi io non mi vergogno di nulla bello mio.
Ade Gheiz 1 anno fa su fb
È scandaloso questo fatto. Ma ancora più scandaloso è ik fatto che dei broker assicurativi prendano fino 10000 al mese per non fare niente. Ecco il vero scandalo. Ecco dove vanno i nostri soldi
Max Negri 1 anno fa su fb
Che vergogna... Svizzera quo vadis?
Giorgio Buzzini 1 anno fa su fb
Helvetia = Swiss = Scheiss
samarcanda 1 anno fa su tio
Le paghe scendono perché lo vogliono i politici. Abbassare gli stipendi solo a certe categorie è anticostituzionale, per cui basterebbe che i sindacati inoltrassero le dovute denunce. Tutto lì.
clay 1 anno fa su tio
qualcuno ai tempi lo voleva invadere (Mussolini) poi non avveratasi,....ora se continua cosi, diventeremo la provincia POVERA della Lombardia senzza bisogno di invaderla, lo hanno già fatto !!......evviva il libero mercato...evviva .......amen
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@clay Chi voleva invadere Mussolini, scusa ? Spiegati perchè non si capisce un'acca di ciò che scrivi.
Zarco 1 anno fa su tio
Sembra peggio !
Gimmi 1 anno fa su tio
Vergogna!Ma dove sono i politici e i sindacati!!Poveri noi...!!
Katy Gualeni 1 anno fa su fb
Filippo Pff Felappi
SosPettOso 1 anno fa su tio
Chissà quanti di questi bellimbusti in cravatta avranno scritto negli articoli di Tio messaggi sprezzanti verso i disoccupati rei di non aver voglia di lavorare... ed ora tocca a loro.
Yoebar 1 anno fa su tio
Ticinesi in assistenza per lasciare il posto ai frontalieri......
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@Yoebar Un altro che non sa cosa scrivere e che addossa le colpe del voler sudare poco o avere occupazioni agevoli sui frontalieri. Siamo proprio un paese di rosiconi. Se domattina i tuoi odiati frontaliers non vengono al lavoro ti ricordo che: viaggerai su strade sterrate, al ristorante mangerai solo wienerli o hamburger, le canalizzazioni non te le spurga nessuno, in ospedale non avresti un letto per la degenza, dormiresti in un prefabbricato...Vado avanti ?
cle72 1 anno fa su tio
@Yoebar Che inutile esistenza la sua! Chiamare fannulloni persone che vengono a lavorare per poter fare vivere i propri figli, le mogli con enormi sacrifici alzandosi magari alle 4 e per tornare a casa non prima delle 19. Persone che grazie a loro la Svizzera è come la vede oggi con strade asfaltate con gallerie con case palazzi ecc ecc. Se vuole prendersela con qualcuno ebbene sfoghi la sua inutile esistenza con i direttori che li assumono, o per bacco suoi concittadini!!! Ma le dirò ti più spesso sono assunti loro perché i datori di lavoro riconoscono che sono dei grandi lavoratori. Si documenti oppure lanci un sondaggio, rimarrà sorpreso dalle risposte e forse magari ma non credo visto il Qi cambierà idea.
Yoebar 1 anno fa su tio
@cle72 60000 ogni giorno che creano inquinamento e ingorghi sulle strade e che hanno collaborato ad abbassare tutti gli stipendi, vedo che anche lei non si documenta. Lo svincolo di Mendrisio è stato creato per i frontalieri ma non mi risulta che siano stati loro a pagare come pure la tratta ferroviaria italiana, .....mi fermo qui....
Lore62 1 anno fa su tio
@Yoebar Guarda che i frontalieri hanno solo la colpa di accettare i salari che imprenditori senza scrupoli SVIZZERI gli propongono, per aumentare i loro profitti in un economia libera ma disastrata! La "libera circolazione dei disperati" è stata VOLUTA e pianificata dai politici che oggi ci governano, proprio per ANNIENTARE il costo del lavoro, e ci sono riusciti, mettendo in ginocchio sia i residenti che i frontalieri, e di conseguenza l'economia locale! Questo anche grazie voto accettato dalla popolazione (con l'inganno) a fine anni 90, infatti da li partono tutti i problemi che abbiamo oggi!
Yoebar 1 anno fa su tio
@Norvegianviking Si, si, vai avanti e torna al sud
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@Yoebar Sono del "nord" come forse te. Solo non sono così limitato cerebralmente.
Yoebar 1 anno fa su tio
@Norvegianviking Secondo me sei tu che non vedi più in là del tuo naso, abbiamo un infinità di infermiere diplomate che non trovano il lavoro perché lo stipendio per una diplomata CH è troppo alto invece quello di una frontaliera, siaccontenta di quello che gli danno perché è sempre più alto di quello che percepirebbe in Italia è così per ogni professione. I nostri si trovano così in disoccupazione ed in seguito in AI e poi, .........tu..........ganasa
Dioneus 1 anno fa su tio
@Norvegianviking Talvolta si trovano persone interiormente e culturalmente quale il buon Yoebar che nel loro razzismo e ignoranza non si accorgono che grazie a queste stupidaggini alcuni partiti politici non muoveranno mai un dito. Tanto hanno il loro specchietto per le allodole :)
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@Dioneus Certa gente si attacca a tutto, in questo caso i frontalieri, per non ammettere la propria pochezza.
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@Yoebar Caro ignaro. Lavoro in campo nel quale mi permetto di parlare con cognizione di causa. Esempi: farmacia cerca personale con stipendi svizzeri. 5 assunzioni. 2 locali e tre frontalieri perchè i locali o erano svaniti o non c'erano proprio. Quindi... se devi reperire personale lo fai altrove.
Yoebar 1 anno fa su tio
@Norvegianviking Si, lo sai, spara i salari, ma quelli che ricevono realmente però, non quelli scritti su carta per apparire in regola.
Clara Rodrigues 1 anno fa su fb
che miseria sta diventando il Ticino si po paragonare a tanti tre paese della europa seno peggio in questioni di diritti di lavoro e altro
Marco Damiano 1 anno fa su fb
Sta andando tutto a rotoli...
Laila Berger 1 anno fa su fb
Che vergogna!
Pepperos 1 anno fa su tio
Personalmente ,l'aggiustamento ci può Stare.
Max Biondo 1 anno fa su fb
😡
Campana Luca 1 anno fa su fb
(Dallo slogan) Semplice. Chiaro. Helvetia🤣 sempre più convinto che una cassa pubblica a questo punto sia indispensabile. (Che poi non è vero che una volta non andava bene, semplicemente l’hanno affossata)🤬
Mizy Gi 1 anno fa su fb
Campana Luca non é una cassa malati..
Campana Luca 1 anno fa su fb
Mizy Gi associato Sanitas
Mizy Gi 1 anno fa su fb
Campana Luca sono due aziende ben distinte.. semplicemente partner..
Campana Luca 1 anno fa su fb
Mizy Gi @gli interessi ci sono, se vuoi capire come funzionano le cose guarda dove girano i “soldi”, ogni passaggio è perdita di denaro.
Elviana Ella 1 anno fa su fb
Vergognoso
tip75 1 anno fa su tio
chissà perché scendono le paghe....viva l europa
Pepperos 1 anno fa su tio
@tip75 Che c'entra l'Europa?
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@Pepperos Non si sa a chi addossare le colpe o far ricadere errori fatti. Allora via col valzer dell'Europa...
Dioneus 1 anno fa su tio
Con tutti i soldi che mi chiede, dato che sono assicurato con loro ma dal medico vado massimo 2 volte l'anno? Se non fosse vero sarebbe materiale ottimo per Zelig, o per Crozza.
Zico 1 anno fa su tio
@Dioneus tu saresti ottimo per Crozza e Zelig visto che stai parlando di una cassa malati che non esiste. desedas!
Laura Bernasconi 1 anno fa su fb
Ma non dimezzano i premi !!!!!!
Michele Badan 1 anno fa su fb
Semplice. Chiaro. HELVETIA. 😂
Tommaso Berletti 1 anno fa su fb
Sempre peggio il mercato del lavoro ticinese soprattutto.... e poi la gente sciopera per il clima (importante anche esso) piuttosto che far valere i propri diritti.....
Estellina Rossi 1 anno fa su fb
Simon Mangialardo
Simon Mangialardo 1 anno fa su fb
Estellina Rossi Mi è andata bene sono andato via prima 😜
Estellina Rossi 1 anno fa su fb
Simon Mangialardo 🤣🤗🔝
Alessandro Milani 1 anno fa su fb
1 cantone alla rovina!1schifo totale
DeNise OrlaNdo 1 anno fa su fb
Che schifo 😔
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
SVIZZERA / CANTONE
3 ore
Si finge un banchiere e s'intasca oltre mezzo milione di franchi
Una 39enne basilese è accusata di aver truffato 57 clienti di una banca, con l'aiuto di alcuni complici
COMANO
6 ore
Molestie all'ordine del giorno? La RSI non ci sta
L'azienda di Comano prende posizione a seguito delle dichiarazioni della presidente della sezione luganese del SSM
LAMONE
6 ore
Auto contro scooter a Lamone: un ferito
L'incidente si è verificato venerdì attorno alle 18 sulla strada principale, nelle vicinanze dell'ufficio postale
CANTONE
9 ore
Ecco dove potrebbe spuntare un radar
La polizia cantonale comunica i controlli previsti tra il 25 e il 31 gennaio 2021
COMANO
10 ore
Le molestie in RSI si scontrano con un primo scoglio
La direzione vuole un pool di avvocati in maggioranza uomini. Il sindacato SSM: «Non possiamo accettarlo»
CANTONE
12 ore
Spese personali con i crediti Covid: due arresti
I due hanno percepito - fornendo, si sospetta, informazioni false - oltre un milione e mezzo di franchi
CANTONE
14 ore
Bus strapieni: il Cantone interviene (in parte)
Sono molte le richieste e le lamentele inoltrate al Dipartimento del territorio
FOTO
LOCARNO
16 ore
Ecco la prima vaccinata del Fevi
La campagna vaccinale anti-Covid è scattata ieri: la prima a ricevere il preparato è stata la signora Silene Fasnacht.
CANTONE
17 ore
74 nuovi casi di coronavirus, quattro i decessi
I letti occupati da pazienti Covid-19 sono oggi 215 (28 in terapia intensiva). Due settimane fa erano 366
MONTE CARASSO
17 ore
Fermato con oltre mille chili di generi alimentari non dichiarati
Tutta merce non dichiarata per rifornire un ristorante nel Liechtenstein.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile