Immobili
Veicoli
Tipress (archivio)
Il sit-in dello scorso marzo organizzato contro la speculazione edilizia del Monte Brè.
LOCARNO
02.10.19 - 09:220
Aggiornamento : 10:11

Pianificazione Brè, un ritardo «sospetto»

L'associazione Salva Monte Brè esprime preoccupazione per la mancata pubblicazione della Zona di Pianificazione e scrive al Municipio

LOCARNO - La mancata pubblicazione della Zona di Pianificazione nel quartiere di Brè - decisa a fine maggio e annunciata lo scorso 19 luglio dal Municipio di Locarno per settembre - preoccupa l’associazione “Salva Monte Brè” che ha inviato ieri una lettera all’Esecutivo invitandolo al rispetto degli «impegni assunti con le associazioni e con la popolazione che ha firmato l’iniziativa entro la fine della settimana prossima».

«A quattro mesi dalla decisione, siamo ancora in attesa di una misura che avrebbe dovuto essere attuata in poche settimane», scrive l’associazione che definisce «sospetto» il ritardo, in quanto «il Municipio di Locarno è consapevole del fatto che i promotori di Augur/Aedartis intendono presentare la domanda di concessione edilizia proprio all’inizio di ottobre».

L’Esecutivo - conclude l’associazione - «è dunque pienamente consapevole che l’introduzione di una Zona di Pianificazione postuma alla domanda di costruzione non avrebbe più lo stesso campo di applicazione o rilevanza».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
7 ore
A 2'500 metri, meno neve del solito
L'inverno con le vette bianche si fa ancora attendere. Fino a metà febbraio non sono, per ora, previste precipitazioni
PURA / CASLANO
13 ore
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
CANTONE
16 ore
In Ticino aumentano i ricoverati e c'è un nuovo decesso
Salgono i pazienti Covid ospedalizzati a causa del virus, ora 163, di cui 17 in cure intense.
CANTONE
1 gior
1348 nuovi positivi e un decesso in Ticino
Sono 158 i pazienti ricoverati, 16 dei quali si trovano in cure intense
AIROLO
2 gior
Sorpasso nel tunnel del San Gottardo, automobilista condannato
Un cittadino degli Emirati Arabi è stato sanzionato per la manovra compiuta lo scorso 24 novembre
LUGANO
2 gior
Davide Enderlin a processo
L'ex consigliere comunale luganese è stato rinviato a giudizio e dovrà rispondere di illeciti per oltre 3 milioni
ARBEDO-CASTIONE
2 gior
Il Motel Castione affonda schiacciato dall'Iva
Negli scorsi giorni la società ha depositato i bilanci, oggi lo stop intimato dal Cantone
CANTONE
2 gior
Ecco i prossimi radar, molti nel Luganese
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 24 al 30 gennaio
CANTONE
2 gior
Mancata riscossione dell'IVA: «Non devono essere i conducenti a risarcirla»
L'invio di un complemento di fattura dopo circa cinque anni ha fatto storcere il naso a molti.
FOTO
LUGANO
2 gior
«Ringrazio tutto il personale sanitario»
Il presidente della Confederazione ha parlato con i medici e gli infermieri in prima linea nella lotta al Covid-19.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile