Immobili
Veicoli
tipress (archivio)
BELLINZONA
19.09.19 - 12:110

Acqua potabile, arrivano nuovi erogatori

AMB ha deciso di installare degli erogatori di ultima generazione sul suolo pubblico per celebrare il proprio 150esimo

BELLINZONA - Nel 1869 la cittadina di Bellinzona vedeva posare da una giovanissima azienda che si occupava di fornire acqua potabile le prime cinque fontane, inaugurando la nascita di quella che è oggi l’Azienda Multiservizi Bellinzona (AMB).

Centocinquant’anni dopo, l’Azienda si è completamente trasformata, il servizio di acqua potabile è stato infatti affiancato da quello elettrico, delle telecomunicazioni e dei servizi energetici, consolidando di fatto AMB nel gruppo delle aziende indispensabili per i Bellinzonesi.

Al fine di celebrare al meglio l’anno del 150esimo, AMB ha deciso di installare degli erogatori d’acqua potabile di ultima generazione sul suolo pubblico che andranno ad evidenziare l’ottima qualità dell’acqua, da sempre peculiarità del Bellinzonese.

I primi erogatori sono stati posati in Piazza Governo, in Piazza San Biagio, alla partenza della funivia per Mornera e alla stazione FFS di Bellinzona.

In futuro AMB prevede la posa di altri erogatori, che permetteranno alla popolazione di dissetarsi con acqua potabile in zone dove attualmente non si trovano fontane o strutture simili, invitando così ogni persona a voler riscoprire tutti i vantaggi economici, ecologici e salutari che il semplice consumo di “château robinet” offre nella vita quotidiana.

La posa di tali erogatori rappresenta una prima assoluta nazionale, a testimonianza del costante spirito di innovazione dell’azienda, che in questo anno speciale decide di onorare il passato volgendo lo sguardo verso un futuro ancora più limpido.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
2 ore
A 2'500 metri, meno neve del solito
L'inverno con le vette bianche si fa ancora attendere. Fino a metà febbraio non sono, per ora, previste precipitazioni
PURA / CASLANO
9 ore
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
CANTONE
11 ore
In Ticino aumentano i ricoverati e c'è un nuovo decesso
Salgono i pazienti Covid ospedalizzati a causa del virus, ora 163, di cui 17 in cure intense.
CANTONE
1 gior
1348 nuovi positivi e un decesso in Ticino
Sono 158 i pazienti ricoverati, 16 dei quali si trovano in cure intense
AIROLO
2 gior
Sorpasso nel tunnel del San Gottardo, automobilista condannato
Un cittadino degli Emirati Arabi è stato sanzionato per la manovra compiuta lo scorso 24 novembre
LUGANO
2 gior
Davide Enderlin a processo
L'ex consigliere comunale luganese è stato rinviato a giudizio e dovrà rispondere di illeciti per oltre 3 milioni
ARBEDO-CASTIONE
2 gior
Il Motel Castione affonda schiacciato dall'Iva
Negli scorsi giorni la società ha depositato i bilanci, oggi lo stop intimato dal Cantone
CANTONE
2 gior
Ecco i prossimi radar, molti nel Luganese
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 24 al 30 gennaio
CANTONE
2 gior
Mancata riscossione dell'IVA: «Non devono essere i conducenti a risarcirla»
L'invio di un complemento di fattura dopo circa cinque anni ha fatto storcere il naso a molti.
FOTO
LUGANO
2 gior
«Ringrazio tutto il personale sanitario»
Il presidente della Confederazione ha parlato con i medici e gli infermieri in prima linea nella lotta al Covid-19.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile