Pompieri Capriasca
CANTONE
15.09.19 - 20:020

La "Tetris Challenge" mania arriva in Ticino

Ecco i primi ticinesi che hanno raccolto la sfida lanciata dalla Polizia zurighese. Chi sarà il prossimo?

LUGANO - Era solo questione di tempo. La sfida lanciata dalla Polizia zurighese non poteva non essere raccolta dai colleghi ticinesi. Ed ecco che anche il Corpo Pompieri Capriasca (con il veicolo di primo soccorso Mercedes Sprinter) prima, e i colleghi di Bellinzona e di Caslano poi (questi ultimi a loro volta hanno lanciato il guanto di sfida ai colleghi di Lenk), hanno aderito alla "Tetris Challenge".

Il contest, se così si può chiamare, prevede che venga schierato a terra tutto il materiale usato in servizio. La disposizione, geometrica e a incastro, deve ricordare il noto giochino anni '80 che tutti conoscono. A disposizione avvenuta si fa una foto dall'alto. Tra l'altro molto scenografica.

All'appello hanno risposto in molti: i pompieri di Thusis, i poliziotti e i pompieri di Zugo , i pompieri volontari di Fürstenfeld, la polizia di Neuchâtel, i colleghi vodesi e hanno risposto persino dall'Olanda. Le foto, pubblicate sui social, stanno riscuotendo enorme successo, prova del fatto che questo "gioco" piace anche al pubblico. Chi sarà il prossimo?

Pompieri Bellinzona
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
Luca Indaco 1 mese fa su fb
Ma direi che andare a lavorare sarebbe piú utile e costruttivo... tanto tutta gente pagata coi nostri contributi come sempre.....
Beatrice Vasta 1 mese fa su fb
Direi che un momento di svago ed un’iniziativa simpatica non fa male a nessuno, chi se ne frega se sono pompieri, poliziotti o chiunque altro!!
sedelin 1 mese fa su tio
bello! :-)
matteo2006 1 mese fa su tio
Mi chiedo fino a che punto una persona o un gruppo di persone deve arrivare prima di smettere di criticare qualsiasi cosa. Secondo me invece lo hanno fatto nel loro tempo libero, e di sicuro qualcun'altro era di picchetto in quel momento per le emergenza. E anche se fossero pagati per questo "giochetto" è sensibilizzazione verso i cittadini che sanno solo criticare e pretendere ma non hanno la minima idea di cosa comporta il loro impegno costante tutto l'anno i fine settimana i festivi i compleanni dei figli e tante altre belle cose che queste persone rinunciano di loro scelta per aiutare chi può stare sereno a casa.
Cregaz 1 mese fa su tio
Personalmente mi auguro che queste persone, fra cui sicuramente dei volontari, abbiano tutto il tempo di annoiarsi. Sempre meglio di dovere intervenire per delle emergenze. Tanta stima per i pompieri ????
Cregaz 1 mese fa su tio
@Cregaz Naturalmente tanta stima anche per chi lavora in ambulanza ????
Samuele Solcà 1 mese fa su fb
cose che si possono fare solo se non si ha niente da fare ... come a militare che bisognava inventare come far passare le giornate ...
Sandra Gottardi-Pronini 1 mese fa su fb
Cose che fanno gruppo, per chi ha voglia di fare, anche se proprio le cose da fare sono sempre molte...
Samuele Gottardi 1 mese fa su fb
Samuele Solcà questi ragazzi sono TUTTI volontari (Bellinzona, Capriasca, Caslano) NESSUNO di loro lo ha fatto perché non ha nulla da fare. Lo hanno fatto perché sono ORGOGLIOSI dell'attività che fanno a favore della comunità e FIERI dell'organizzazione a cui appartengono! Chi non ha nulla da fare sono altri, tipo leoni da tastiera che sputano sentenze sui social..
Samuele Solcà 1 mese fa su fb
Samuele Gottardi volontari sì ma comunque percepiscono un'indennità, sicuramente niente rispetto a quanto fanno per la comunità e questo fa loro onore. Ma se si sentono fieri di fare questi giochini da bambini forse c'è qualcosa che non va
Samuele Gottardi 1 mese fa su fb
Samuele Solcà dai mocala da cünta sü ball! Parla coi diretti interessati invece di scrivere qui! chiedi chi di loro ha ricevuto un'indennità per questa attività! E 'dess basta, che ti stai coprendo di ridicolo. E ricorda... se dovessi avere bisogno dei pompieri, chiama i minion, che loro sono seri e non buttano via tempo a fare "giochini da bambini".
Sandra Gottardi-Pronini 1 mese fa su fb
Si vede che non hai mai fatto il pompiere o nient'altro che ti appassioni veramente, senza retribuzione. La Challenge è senza indennità stai certo ...
Gus 1 mese fa su tio
Tutto ciò viene fatto nel tempo di lavoro pagato?
Francesco Epifani 1 mese fa su fb
Manuel Epifani
Pablo Francischetti 1 mese fa su fb
Mattia Arrigoni
Maurizio Roggero 1 mese fa su fb
E come al solito in Ticino non hanno capito una mazza!!! 🤦🏼‍♂️
Nadine Ferrari 1 mese fa su fb
E come al solito si commenta senza aprire gli articoli...
Maurizio Roggero 1 mese fa su fb
Nadine Ferrari appunto ribadisco il mio commento! Solo quelli di Bellinzona hanno capito il gioco...
Samuele Gottardi 1 mese fa su fb
Maurizio Roggero illuminami o saggio maurizio. Per quale motivo solo Bellinzona avrebbe capito?
Nadine Ferrari 1 mese fa su fb
Balle: anche quelli di Caslano (e comunque ci sono vari esempi meno riusciti provenienti anche dal resto della Svizzera). Quindi ribadisco anch'io... Ma capisco che quando le si sparano grosse a sproposito poi si fa fatica ad ammettere di aver toppato. ;)
Maurizio Roggero 1 mese fa su fb
Samuele Gottardi Purtroppo non posso caricare delle immagini ne tanto meno dei disegnini, per farvi capire meglio.... ma se andate a vedere la versione originale di Tetris lo capiresti... almeno spero....
Maurizio Roggero 1 mese fa su fb
Nadine Ferrari purtroppo anche quelli di Caslano hanno toppato se parliamo di Tetris mania... Mica l’ho sparata grossa, è un dato di fatto che in Ticino non siamo in grado d’interpretare le cose che gli altri fanno.... 😉
Nadine Ferrari 1 mese fa su fb
Maurizio Roggero Parla per te, fenomeno! 😏
Barbara Flückiger 1 mese fa su fb
A capriasca non hanno mai giocato a Tetris 🤔😂
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BODIO
8 ore
Il video con il fucile: «Ma sono bravi ragazzi»
Un gruppo di giovani di Bodio si è esibito sui socail con una clip rap dai toni un po'... estremi. L'intervento del sindaco
LUGANO
9 ore
Derubato e lasciato in mutande a Cornaredo
È accaduto sabato mattina a un collaboratore dell’FC Lugano. La polizia ha fermato una persona, sarebbe un altro collaboratore dell'FC Lugano
LUGANO
10 ore
«È la prima canzone creata solo con l’intelligenza artificiale»
Dall’A alla Zeta. Testi compresi. Così un algoritmo può capire i vostri gusti e realizzarvi brani su misura. Il responsabile del progetto: «Sarà la normalità. È solo questione di tempo»
BEDANO
12 ore
Rogo nella ditta di vernici, la vittima è stata identificata
Arriva la conferma: si tratta effettivamente del 49enne croato residente a Cadro, che lavorava nel settore. Escluso l'intervento di terze persone
LUGANO
13 ore
Consonni: «Siamo sconcertati»
La sentenza sul caso di mala-edilizia non ha lasciato indifferente il sindacato Ocst, che valuterà un ricorso. Duro anche l'MPS: «Indignazione e vergogna»
LUGANO
14 ore
Venti sub per 3 tonnellate di spazzatura nel lago
È questo il risultato dell'operazione "LagoPulito" svoltasi fra Ponte Tresa e Caslano
CANTONE
15 ore
Droga: 6 arrestati, un centinaio i denunciati
Lo stupefacente veniva principalmente spacciato nel Locarnese, in Vallemaggia e nel Luganese
LUGANO
15 ore
«Io prete che ha vissuto la depressione, vi racconto l’amore»
Don Luigi Verdi, classe 1958, è il fondatore della "Fraternità di Romena", in Toscana. Nella serata di oggi sarà in Ticino per parlare della sua resurrezione: «Le tecnologie ci hanno rincoglioniti»
LUGANO
17 ore
Il caso «più grave di sempre» si è sgonfiato
Mala-edilizia, la sentenza a sorpresa: tutti prosciolti gli imputati nel processo Consonni
CANTONE
17 ore
Le polizie comunali sono sotto-dotate
È quanto è emerso, tra le altre cose, dalla Conferenza cantonale sulla sicurezza organizzata dal Dipartimento delle istituzioni
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile