tipress (archivio)
CANTONE
11.09.19 - 11:140

La finanze cantonali migliorano

L’aggiornamento intermedio delle principali voci di spesa e ricavi determina un avanzo di 89.8 milioni di franchi

BELLINZONA - In base al rendiconto intermedio di fine giugno 2019, il Consiglio di Stato ha preso atto dell’andamento delle finanze cantonali. L’aggiornamento delle principali voci di spesa e ricavi - si legge in un comunicato odierno - ha determinato un avanzo di 89.8 milioni di franchi.

Rispetto al primo aggiornamento intermedio dell’andamento delle finanze cantonali al 30 aprile 2019, il risultato positivo aumenta di 16.5 milioni di franchi.

Alla tendenza di miglioramento rispetto al preventivo concorrono sia una minore spesa per complessivi 27.4 milioni di franchi, sia maggiori ricavi per 50.6 milioni di franchi, tra cui vengono segnalati in particolare maggiori introiti di 27.6 milioni di franchi sulla quota sugli utili della BNS, 10.3 di rimborsi delle indennità di Autopostale e 15 milioni delle imposte suppletorie e multe. 

L’avanzo d’esercizio che si prospetta per il 2019, già segnalato nel primo preconsuntivo di fine aprile, contribuirà all’assorbimento delle perdite d’esercizio realizzate negli anni precedenti e quindi a riportare il capitale proprio in cifre positive.

Nel corso dei prossimi mesi dell’anno occorrerà quindi verificare se il miglioramento registrato nei primi due preconsuntivi del 2019 verrà confermato.

I risultati rilevati dal rendiconto intermedio di fine giugno confermano un andamento finanziario che ha raggiunto gli obiettivi prefissati. L’evoluzione positiva delle finanze cantonali crea le basi per la realizzazione dei progetti che il Governo sta definendo per i prossimi anni, a condizione che l’equilibrio raggiunto sia mantenuto fissando le necessarie priorità nelle scelte che saranno effettuate.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
5 ore

Gobbi sul radar di Camorino: «Lo scopo preventivo è quantomeno discutibile»

In un post su Facebook il Direttore del DI precisa che il dispositivo "incriminato" è stato posato dalla polizia comunale di Bellinzona e assicura: «Approfondiremo questo modo d'agire»

CANTONE
6 ore

Swiss sui voli cancellati: «Siamo in stretto contatto con Adria Airways»

La situazione dello scorso weekend all'aeroporto di Agno dovuta a un problema tecnico. «Non erano disponibili altri aerei»

CANTONE
7 ore

Casse malati, l’Ordine dei medici sta con Raffaele De Rosa

«Confidiamo che nel futuro i Cantoni possano avere i dati necessari per determinare se i premi in Ticino sono adeguati» scrive il presidente Franco Denti

BIASCA
9 ore

Licenziato dall'Ocst: «Sono distrutto»

Arturo Mellace è stato lasciato a casa dopo 22 anni. La solidarietà degli operai. Ma il sindacato ribatte: «Abbiamo agito per motivi disciplinari, nel rispetto della legge»

VIDEO
CANTONE
9 ore

Prevenzione o radar trappola? A Camorino è strage di multe

Un video mostra un controllo della velocità a pochi metri dal cartello che segna la fine del limite di 50 chilometri orari. Il flash scatta di continuo, ma è subito polemica

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile