Deposit
BELLINZONA
05.08.19 - 07:100

«In futuro la carne la produrremo in laboratorio»

Ne è certa Nina Buffi, figlia di Giuseppe, indimenticato consigliere di Stato. La 34enne è a capo di un’azienda tedesca che si occupa di “cultured meat”: «Vi svelo il trend del momento»

BELLINZONA – Si chiama cultured meat. Letteralmente carne coltivata, o pulita. Praticamente carne “vera” (nulla a che fare con le bistecche vegane, per intenderci) prodotta in laboratorio. Tra i portabandiera di questa nuova tendenza, c’è la 34enne ticinese Nina Buffi, figlia di Giuseppe, indimenticato consigliere di Stato. Nina gestisce un’importante azienda a Berlino, la Ospin. «Siamo in 15. E sviluppiamo tecnologie proprio per il settore della cultured meat».  

Ecco come funziona – Mentre, a livello mondiale, è scontro aperto tra i colossi della “carne veg”, qui si parla di carne vera e propria che viene prodotta in vitro, partendo da cellule staminali di muscolo dell’animale. Vengono poi nutrite, potenzialmente all’infinito, favorendo lo sviluppo del tessuto. «Ci sono diverse varianti di procedura – fa notare Nina Buffi –. Spesso il processo inizia con cellule staminali, perché hanno una grande capacità di moltiplicazione. In seguito, le staminali devono venire differenziate. Per diventare cellule di muscolo. Altri preferiscono usare cellule già differenziate in partenza, con lo svantaggio che si moltiplicano in maniera meno rapida».   

Il primo hamburger “artificiale” – La ricerca si sta buttando a capofitto su questo nuovo filone dell’alimentazione. Il primo hamburger artificiale è stato svelato alla stampa nell’agosto del 2013. E se all’epoca, il tutto era avvolto da dubbi e interrogativi, oggi la carne coltivata in laboratorio sembra avere guadagnato una certa credibilità.

Un business da decine di milioni di euro – Insomma, non siamo di fronte a una meteora destinata a scomparire nel giro di pochi anni. Almeno secondo Nina Buffi. «Direi che questo è il futuro. Tanto che il noto gruppo svizzero Bell ha investito in una start up olandese, la Mosa Meat, che si occupa proprio di questo settore». Girano parecchi soldi attorno al business della cultured meat. «In diverse start up europee e statunitensi sono stati investiti decine di milioni di euro».

Consumatori ancora ignari – Un enorme affare che si sviluppa dietro le quinte della quotidianità. Il consumatore comune, infatti, almeno per ora, è poco informato sulla tematica. Anche perché, sia per una questione culturale, sia per ragioni di costi ancora troppo alti, è ancora relativamente lontano il momento in cui la carne coltivata potrà essere venduta nei supermercati.

Tutti i dubbi sulla carne tradizionale – «Il problema, tuttavia, sta a monte – sostiene Nina Buffi. La carne prodotta con i metodi tradizionali non è più sostenibile da un punto di vista ambientale. E pone un problema morale, gli animali spesso sono sfruttati in maniera poco etica».

Una possibile alternativa – Ecco quindi che nel corso dell’ultimo lustro sono spuntate qua e là, start up che hanno deciso di trovare un’alternativa. «La carne da laboratorio è identica a quella “vera”. Ma senza gli inconvenienti citati», precisa l’imprenditrice ticinese.   

Dibattito aperto – A livello internazionale il dibattito è lanciato ormai da tempo. C’è chi sostiene che la carne coltivata sia eticamente più sostenibile. Ad esempio, perché non richiede l’uccisione dell’animale. Ma c’è anche chi non condivide l’idea che si possa mangiare qualcosa di non prodotto in maniera naturale. «Sono tutte questioni aperte – conclude Nina Buffi –. Alla Ospin contribuiamo a sviluppare il settore della cultured meat fornendo ai biologi e ai biotecnologi le tecnologie necessarie a produrre carne in laboratorio. Tutto questo in modo che il prezzo per i consumatori sia accettabile».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Alessandro Ale Marra 10 mesi fa su fb
GRANDE GIOVEE...io vorrei la pizza idratata di ritorno al futuro,
Sarah Chiaramonte 10 mesi fa su fb
Ottimo per la salute del pianeta, già fin troppo malato; vedremo se sarà ottimo anche per la salute umana, se sarà accessibile come la carne e nella stessa quantità, se così fosse sarebbe un alimento perfetto!
Brigitte Gill 10 mesi fa su fb
E i contadini cosa faranno? A me piace vedere le mucche al pascolo e tutto l’ambiente attorno, l’odore del fieno è fenomenale 👍 E non smetterò mai di mangiare come facevano i miei antenati , tutto fresco. Al diavolo tutte le cavolate che dicono in giro😂 Un giorno questo è quello fa male è cancerogena ect ect e dopo un po’ di tempo diventa la cosa migliore da mangiare 😂😂😂😂
Lonely Cat 10 mesi fa su tio
Sembra che alcuni pensino che questa carne venga costruita con le scorie radioattive. Ma alla fine sono le cellule muscolari dell’animale, che al posto di moltiplicarsi e crescere sull’animale, crescono in un bel contenitore asettico e sicuro, senza infezioni, malattie, antibiotici e altre potenziali minacce del caotico monto naturale. Chiaramente ci vorrà del tempo per ottenere una carne indistinguibile da quella cresciuta sull’animale, ma quando sarà pronta la mangerò molto volentieri. Gli animalisti dovrebbero essere contenti.
Emanuele Salvi 10 mesi fa su fb
Magari..
Simo Malingamba 10 mesi fa su fb
Già ne mangio poca ma quella da laboratorio anche no!
Milu Bourdelande 10 mesi fa su fb
Rita Turrin 10 mesi fa su fb
Capperi ma la carne non è necessaria!
Anna Laura Bennasconi 10 mesi fa su fb
Ma andare a piantare patate ??? Se la mangi lei la carne di plastica 😂😂😂
Andrea Giuliano 10 mesi fa su fb
Mangiatela tu.
Loris Bianchi 10 mesi fa su fb
Farò la mia piccola stalla ....
Irena Rogozinska 10 mesi fa su fb
Meglio non mangiare che produrre in laboratorio
Carolina Steidel 10 mesi fa su fb
Veli Vidic
Campana Luca 10 mesi fa su fb
Parlare di Trend della carne in “coltura” di laboratorio mi sembra un tantino esagerato. Bene che la Buffi voglia promuovere la sua azienda ma il futuro è tutto da scrivere e la pagina non ha neanche il titolo. Buono l’Hamburgher di cavallette della ......🤣 quello sì che è già un Trend.
Stefano Saggion 10 mesi fa su fb
Benon
Nmemo 10 mesi fa su tio
Suo padre avrebbe scelto un bel filetto ...
Brenda Bianchini 10 mesi fa su fb
Oh signur
Giovanni Pedretti 10 mesi fa su fb
Fra un po’ ordineremo il marito o la moglie con le caratteristiche da scegliere.altezza x,giro vita y ,peso bho ,cervello da plasmare,attributi a discrezione .Mi sa che stiamo andando male ,molto male!!!
Cristina Botta 10 mesi fa su fb
Mangiatevela voi 😂
Amir Deranjic 10 mesi fa su fb
Sempre meglio che vegani.
Domenico Giglio 10 mesi fa su fb
Non è un trend, ma un tentativo di obbligarci a mangiare quella cosa. Mi spiace per lei ma non avrà affatto successo e il trend lo può rimettere nel cassetto.
Domenico Giglio 10 mesi fa su fb
Ivo la Buffi parla di trend, e non è vero. E' marketing, non trend. Andrà a finire come per gli insetti: qualcuno li mangia, ma sono davvero pochi pochini.
streciadalbüter 10 mesi fa su tio
Matteo2006:non ho neanche provato le cavallette ma mi fanno schifo lo stesso.
Sedin Durek 10 mesi fa su fb
E le mucche?
Arminda Armi 10 mesi fa su fb
Le vorrebbero mumificare come i Faraoni. Non si sà mai.se tra 6000 anni volessero scoprire una specie estinta.
Loris Bianchi 10 mesi fa su fb
Sedin Durek almeno con le loro scorregge non inquinano più ! 😂😂 Poi l’Ue ha non ha appena firmato un contratto con gli ammmmmergani per ricevere tonnellate di carne bovina ? Se non erro ...viva il 🐷
Luca Strepparava 10 mesi fa su fb
Almeno potete avvelenarci per bene?
MIM 10 mesi fa su tio
Questo non è un trand, ma una trovata industriale che volete a tutti i costi imporre. No pasarà.
Mirko Zxy 10 mesi fa su fb
Costo al kg $$$ ?, Se come per la farina di grilli a più di 500chf al kg , sem a caval de l'asen 🤔😂🤫
Loris Bianchi 10 mesi fa su fb
Mirko Zxy cuciniamo anche quello , 😉 l’asen
Daria Rossi 10 mesi fa su fb
Stampami 1/2 kg di macinata
Mirko Zxy 10 mesi fa su fb
In 3D o direttamte dal 5G ? 😂
Daria Rossi 10 mesi fa su fb
Mirko Zxy ahaha
Loris Bianchi 10 mesi fa su fb
Daria Rossi sarà poi così davvero ....pori nüm !
Anna Zollino 10 mesi fa su fb
C’è già nei negozi , ma ha un colore strano . Si può migliorare 👍
Anna Laura Bennasconi 10 mesi fa su fb
Anna Zollino mangiatela tu 😂😂😂
Anna Zollino 10 mesi fa su fb
Anna Laura Bennasconi sicuro che no 😂😂😂
streciadalbüter 10 mesi fa su tio
Anorressica?
Nilo221 10 mesi fa su tio
Meglio dei scarafaggi
Matteo Radaelli 10 mesi fa su fb
Cosctign da plasctiga!😜🤣😱
Loris Bianchi 10 mesi fa su fb
Matteo Radaelli mah ......chissà se riescono a far crescere anche l’osso 😉😉😂......anche no grazie ! 🐷🐷🐷🐷...che bontà !
Matteo Radaelli 10 mesi fa su fb
Loris Bianchi 👋🏻💪🏼
Renata Ofria 10 mesi fa su fb
E viva il mondo sempre piu finto ....😑
Astrid D'amico Hofmann 10 mesi fa su fb
Renata Ofria assurdo e preoccupante
Mara Grisoni 10 mesi fa su fb
Amo essere vegetariana! 🤣
Laila Berger 10 mesi fa su fb
Mara Grisoni idem!
Domenico Giglio 10 mesi fa su fb
Mara, non siete esenti da queste schifezze nemmeno voi vegetariani ;-)
Mara Grisoni 10 mesi fa su fb
Sono sicuramente inferiori i nostri rischi
Tristano 10 mesi fa su tio
MA CHE SCHIFO !
sedelin 10 mesi fa su tio
io divento vegan, che é più trend :-D ma dài!
spank77 10 mesi fa su tio
A mio modesto parere e tutta la tipologia di alimentazione da rivedere piuttosto che trovate nuove fonti di carne. Oggi purtroppo la nostra dieta la puoi definire come "troppo di questo e poco di quello"
budo76 10 mesi fa su tio
Viva la caccia..
Alessio Giovanoli 10 mesi fa su fb
Il “carneplastico” della cucina futurista, 1931.
Alessandro Milani 10 mesi fa su fb
Ma chi plaude a quest'idea ci è o ci fa?
Paolo Pedroni 10 mesi fa su fb
Dopo i grilli e le camole ...... Anche la carne in laboratorio .... Altra moda del momento ....schifo totale👎🏽
Mar Mer 10 mesi fa su fb
Paolo Pedroni “Mode del momento”... mah, sai, anche tutto sto consumo di carne, con i relativi allevamenti intensivi, deforestazioni e principale causa della CO2, sono una moda del momento...
Paolo Pedroni 10 mesi fa su fb
Mar Mer io compro carne direttamente dal contadino, Made in TI-CH a chilometro zero, allevati al pascolo. Comunque se voi preferite la carne sintetica nessun problema siamo un paese democratico
vulpus 10 mesi fa su tio
Sarebbe meglio che andassero a coltivare nei campi, patate e verdura. Ma smettiamola con queste cavolate e poi si stracciano le vesti per le onde elettromagnetiche.
Sarah Ninna 10 mesi fa su fb
Beh, io sono favorevole. Meno allevamenti, meno maltrattamenti animali, meno gas.. per me ci possono essere solo pro. Basta che non verrà fatta pagare un occhio della testa, se no io divento vegetariana, che forse faccio prima e meglio.
Lella Losa 10 mesi fa su fb
beta 10 mesi fa su tio
Era già un obiettivo di una azienda cagliaritana , ottenere qualche cosa che assomigliasse a ... carne . Hanno costruito un grande stabilimento che non ha mai prodotto nulla . È stato dimenticato per alcuni anni e poi l'hanno smantellato . Adesso si ritenta ?
francox 10 mesi fa su tio
@beta A Cagliari è normale costruire, non far nulla e demolire.
Teresa Crameri 10 mesi fa su fb
Peggio del peggio..siamo davvero sicuri che questa cosa qui sia un alimento che nutre?? Ma quando la gente comincia a ragionare veramente?
Patrizio Beccarini 10 mesi fa su fb
Teresa Crameri è carne! Nutre la carne?
Teresa Crameri 10 mesi fa su fb
Patrizio Beccarini non nutre ma va in putrefazione... poi sta roba clonata e ancora peggio.
Anna Laura Bennasconi 10 mesi fa su fb
Patrizio Beccarini carne??? Se non viene da una mucca non è carne caro mio, puoi camuffarla come vuoi 😂😂😂
Patrizio Beccarini 10 mesi fa su fb
Teresa Crameri possono esserci tutte le convinzioni di questo mondo (vegetariano vegano crudista ecc) ma la carne oltre ogni dubbio è fonte di proteine quindi nutriente... quindi evitando di inquinare ed avere comunque un nutriente come la carne trovo che la gente cominci a ragionare sí!!!!
Patrizio Beccarini 10 mesi fa su fb
Anna Laura Bennasconi viene da una mucca o da qualunque animale tu voglia... solo che non uccidi l animale ma fai crescere il muscolo e poi lo mangi... non ce nessuna differenza, al di là che la carne “vera” può avere qualsiasi tipo di malattia, inquinamento ecc mentre la carne “cresciuta in vitro” è priva di tutto ciò! Hai ragione la differenza ce!!! Ed è migliore quella che deriva dalle cellule staminali!!
Teresa Crameri 10 mesi fa su fb
Patrizio Beccarini Non esistono solo proteine di cadaveri di animali..mcome animali anche umani possono scegliere le proteine vegetali ..umani possono pure ragionare e studiare Tutto.. importante saper scegliere bene.
Patrizio Beccarini 10 mesi fa su fb
Teresa Crameri ripeto forse non mi ha capito... la carne è un alimento che nutre! Questa “cosa” come la chiama lei è carne! Quindi, ripeto, la risposta al suo post è : sí nutre e la gente ragiona veramente se questa possibilità va avanti come vorrebbero... il resto sono stili di vita o ideali o quant altro che non ho messo in discussione... ognuno è libero di essere vegetariano o vegano ma dire che la carne non nutre non è assolutamente corretto!! Saluti
Teresa Crameri 10 mesi fa su fb
Patrizio Beccarini non e la questione di essere la vegana o vegetariana ..questione che il ciboOGM clonato non e indiferente x il DNA umano
Emilia De Caro 10 mesi fa su fb
Ah, I medicinali ai neonati si, e la carne in laboratorio no? Siate coerenti!
Andrea Weber 10 mesi fa su fb
Neonati in laboratorio?
Emilia De Caro 10 mesi fa su fb
Andrea Weber vaccini 🙂
Paolo Mac 10 mesi fa su fb
Emilia De Caro beh i medicinali di solito li prendi se occorre, non come sostentamento! Comunque se siete contenti di mangiare un “ non” cibo nulla in contrario Io piuttosto non la mangio
Emilia De Caro 10 mesi fa su fb
Paolo Mac beh... Mangiamo tutti i giorni i "non cibi". Confezionati e colmi di conservanti. Chi più e chi meno. Comunque per mantenere inalterato il sapore di alcuni prodotti aggiungono sostanze che proprio naturali non sono. C'è chi fuma, e quello è tutto tranne che normale e naturale. Poi spero per te che non mangi carne tutti i giorni, che dal punto di vista nutrizionale, non fa benissimo. Una volta alla settimana un "non cibo" non uccide.
Paolo Mac 10 mesi fa su fb
Emilia De Caro no non mangio molta carne, e la poca che mangio è di qualità, ma per chi ne fa una base della propria alimentazione non sarà certo meglio che mangiare quella normale. Chi gioisce per l’eventuale eliminazione degli allevamenti intensivi ( cosa x certi versi lodevole) dico che dietro a ciò che è alternativo spesso si celano comportamenti e conseguenze che superano in danni fatti da quello che si voleva modificare od eliminare! Più che cercare surrogati, si dovrebbe agire sulle coscienze ed i comportamenti dell’essere umano che sono sempre più autodistruttivi. Come dire, non basta voler dimagrire mettendosi a dieta, se non cambiamo le nostre abitudini ed il pensiero
Loris Bianchi 10 mesi fa su fb
Emilia De Caro senza i medicinali e la carne , andremmo ancora in giro sulle piante e a 4 zampe .....forse sarebbe stato meglio così !
Stylo Margiasso 10 mesi fa su fb
Che cavolata....e la chiamano ancora carne...bah
Andres David 10 mesi fa su fb
Ma che schifezza è questa ?
Armando Errico 10 mesi fa su fb
Nina Buffi
Alessandro Brovelli 10 mesi fa su fb
E vai di stupidate il lunedì mattina... amen
Carmen Crescini 10 mesi fa su fb
francox 10 mesi fa su tio
Senza antibiotici!
Clara Rodrigues 10 mesi fa su fb
sicurk no io la mangio kkkk
streciadalbüter 10 mesi fa su tio
Che schifo.
matteo2006 10 mesi fa su tio
@streciadalbüter L'hai provata?
Maurizio Roggero 10 mesi fa su fb
Direi ottima idea per eliminare gli allevamenti intensivi e non rispettosi degli animali 👍🏻 P.S: beh ovviamente un’altra mente brillante Made in Ticino che lavora fuori dai confini Ticinesi, perché creare una start-up del genere in Ticino non sia mai.... 🤦🏼‍♂️
Cristina Botta 10 mesi fa su fb
Maurizio Roggero i ticinesi mangiano carne normale.
Emanuele Salvi 10 mesi fa su fb
Cosa intendi per "normale"? Quella ottenuta dall'uccisione di esseri viventi?
Roberta Cardinale 10 mesi fa su fb
Anche la specie umana verrà prodotta in laboratorio? Come dice il proverbio da cosa nasce cosa😂😂😂😭😭😭
Alessandro Milani 10 mesi fa su fb
Il trend del tuo cervello è...rinchiuditi!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
1 ora
Canetta lascia la Rsi
Prepensionamento per il direttore dell'emittente di Comano. Si prepara la successione
CANTONE
3 ore
Pentecoste impegnativa per la Rega: un weekend con 130 interventi
In Ticino la Guardia aerea svizzera di soccorso è decollata sette volte
CANTONE
3 ore
Altro giorno senza morti e senza nuovi casi
I contagi da coronavirus registrati nel nostro Cantone rimangono 3'315, i morti 348.
CANTONE
6 ore
Il Covid che separa papà e figli
Durante il lockdown il diritto di visita tra genitori separati ha subito limitazioni, che in qualche caso continuano
BELLINZONA
7 ore
Troppa rigidità per le startup ticinesi?
Post Covid-19. A sollevare la questione è un imprenditore che si sente penalizzato: «Così ci escludono dagli aiuti».
CANTONE
15 ore
Scattano le manette per un badante
L'uomo, di origine straniera, è stato arrestato giovedì. L'accusa è di aver sottratto 20mila franchi a un anziano.
FOTO
LUGANO
19 ore
Godersi la foce con la distanza sociale
Per il lungo weekend di Pentecoste sono entrate in vigore le nuove misure per favorire il distanziamento sociale.
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Un ticinese ha percorso più di 100 km in due giorni
One Million Run: il muro del milione di chilometri da percorrere in due giorni è stato abbattuto.
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Mascherine sull'autopostale: in Ticino la indossa uno su 5
E oltre il San Gottardo va anche peggio, come dimostrano le cifre della Svizzera tedesca e della Romandia
CANTONE
1 gior
Una settimana senza decessi in Ticino
Dall'inizio dell'emergenza, nel nostro Cantone ci sono stati 3'315 contagi accertati e 348 decessi.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile