LOCARNO
02.08.19 - 09:070

Al Festival con la bici del Cantone

Il DT e il Film Festival intendono sottolineare il loro impegno a favore dell’utilizzo di mezzi di trasporto sostenibili

LOCARNO - La stampa accreditata e gli ospiti VIP potranno raggiungere il Film Festival a bordo delle biciclette del Cantone. Il Dipartimento del territorio (DT) comunica infatti che, nell’ambito della promozione della mobilità sostenibile, nei prossimi giorni consegnerà, presso l’Ufficio degli automezzi e delle macchine dello Stato (UAMS) di Camorino, venti biciclette dello Stato alla Direzione del Locarno Film Festival.

Tramite quest’iniziativa, il DT e il Locarno Film Festival intendono sottolineare il loro impegno a favore dell’utilizzo di mezzi di trasporto sostenibili e, in particolare, la bicicletta, sensibilizzando i giornalisti presenti a Locarno e i suoi illustri ospiti.

Al termine dell’edizione 2019 del Locarno Film Festival, le biciclette - in dotazione al parco veicoli ecologici dell’UAMS (che complessivamente conta ottanta unità) - verranno restituite ai Servizi del DT per gli spostamenti di servizio sulle brevi distanze.

La mobilità sostenibile - A tale proposito si rammenta che la politica di sostegno alla mobilità ciclopedonale rientra nella strategia per una mobilità sostenibile avviata dal DT nel mese di febbraio 2014, i cui obiettivi dichiarati sono: migliorare la viabilità e la qualità di vita, ridurre il traffico veicolare negli orari di punta, sviluppare e valorizzare forme di mobilità più sostenibile quali i trasporti pubblici, il car pooling, la mobilità ciclabile e pedonale e, non da ultimo, perseguire una politica coerente in materia di posteggi.

Si ricorda, inoltre, che la rete ciclabile cantonale (percorsi nazionali, cantonali e regionali) collega i Comuni nei quattro agglomerati del Cantone (Bellinzonese, Locarnese, Luganese e Mendrisiotto) e conta attualmente circa 365 chilometri di percorsi segnalati con i tipici cartelli rossi per biciclette (stato: dicembre 2018). Al Cantone compete il completamento della rete, attraverso interventi di rilievo quali nuove passerelle e piste ciclabili. L’obiettivo fissato prevede l’attuazione di circa 560 chilometri di percorsi ciclabili entro il 2030.

Telelavoro per ridurre l'inquinamento - Il Locarno Film Festival si è recentemente dotato di un’infrastruttura aziendale per il telelavoro con l’obiettivo di ridurre di oltre il 10% i viaggi in automobile dei propri collaboratori. Questa infrastruttura, soddisfando i criteri per l’ottenimento di contributi dal fondo di 2 milioni di franchi per il finanziamento di provvedimenti a favore della mobilità aziendale, è stata cofinanziata dal DT nella misura del 25%.

Si ricorda, infine, che dal 2010 il Locarno Film Festival ha attuato un programma di misure per ridurre le emissioni di CO2: le stesse vengono compensate tramite una partnership con la Fondazione svizzera per la protezione del clima myclimate. Per maggiori informazioni: https://www.locarnofestival.ch/it/pardo/about-the-festival/climateneutral-event.html

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
BELLINZONA
4 ore
Un corteo da record: oltre 25.000 spettatori
La tradizionale sfilata, cuore del carnevale Rabadan, è stata baciata dal sole. Podio tutto biaschese tra i carri
LUGANO
7 ore
La paura dei treni affollati. «Io lavorerò da casa»
L’effetto Coronavirus si fa sentire anche in alcune aziende ticinesi.
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
10 ore
È iniziato il mitico corteo del 157esimo Rabadan
Fra Guggen, gruppi e carri un pomeriggio di festa (e baciato dal sole) in quel di Bellinzona
BELLINZONA
10 ore
Quanta adrenalina, prima del super corteo
È il momento clou del carnevale Rabadan. Il backstage delle ore che lo hanno preceduto
CANTONE
10 ore
Coronavirus: «Nessun caso sospetto in Ticino. Ma siamo pronti»
Lo riferisce il DSS. Domani il gruppo di coordinamento allargato deciderà se attivare nuove misure
CHIASSO
12 ore
Volevano entrare in Svizzera con 225 chili di hashish. Arrestati
Le manette sono scattate per due cittadini stranieri. Entrambi residenti all'estero
CANTONE
14 ore
«Rassicurazioni poco credibili. Saremo pronti quando arriverà?»
Tiziano Galeazzi interpella nuovamente il Consiglio di Stato sul coronavirus. 19 domande a tutti i Dipartimenti
MENDRISIO
15 ore
Sono due gli infermieri dell'Obv sotto inchiesta
Oltre all'uomo accusato dell'omicidio di 17 pazienti malati terminali è indagata un'infermiera per tentate lesioni gravi
VIDEO
TORRICELLA-TAVERNE
1 gior
Treno diretto al Rabadan fermo in stazione
In (almeno) un vagone è partito l’allarme antincendio. Forse si tratta di «una bravata»
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
«Nessuna limitazione all'ingresso»
L'Ufficio federale della sanità pubblica non intende intervenire alle dogane. «L'Italia segue la strategia comune»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile