tipress (archivio)
CANTONE
24.07.19 - 11:050
Aggiornamento : 25.07.19 - 11:21

Si rinnova l’appuntamento con il “Brunch del 1° agosto”

Questo appuntamento, ormai tradizionale, permette alla popolazione e alle famiglie di entrare in diretto contatto con le attività, la tradizione, le competenze e i prodotti del settore primario

BELLINZONA - Anche quest’anno, il 1° di agosto, si rinnova l’appuntamento con il “Brunch in fattoria”.

Da oltre un ventennio, le aziende agricole svizzere aprono le loro porte in occasione della Festa nazionale. Questo appuntamento, ormai tradizionale, permette alla popolazione e alle famiglie di entrare in diretto contatto con le attività, la tradizione, le competenze e i prodotti del settore primario svizzero.

Il Brunch in fattoria è organizzato nel nostro Cantone grazie all’impegno e al coordinamento dell’Unione contadini ticinesi (UCT), a cui fa seguito l’adesione convinta di molte aziende agricole. Il sito www.brunch.ch offre tutte le informazioni utili sulle fattorie aderenti, i programmi previsti e i contatti per le riservazioni.

Questo momento conviviale consente di scoprire il nostro splendido territorio attraverso la genuinità dei suoi prodotti agroalimentari. Una risorsa preziosa, frutto del connubio tra tradizione e competenze delle aziende del settore primario, che è importante valorizzare al meglio per generare interessanti ricadute sul territorio.

In questo ambito ricordiamo quindi l’impegno del Centro di competenze agroalimentari Ticino (CCAT), il lancio del rinnovato “marchio territoriale Ticino” e l’organizzazione dei due eventi Sapori e Saperi e Caseifici Aperti, promossi annualmente dalla Divisione dell’economia e dalla Sezione dell’agricoltura. Queste ultime, attraverso le molte misure messe in campo nell’ambito della politica agricola cantonale e in collaborazione con i vari attori del settore, si impegnano per creare le migliori condizioni quadro a favore delle aziende agricole ticinesi.

Per tutte queste ragioni, la Sezione dell’agricoltura e la Divisione dell’economia salutano con piacere l’iniziativa, augurandole una nuova edizione di successo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
4 min

Schiume sul Lago Maggiore: «Un fenomeno naturale»

Numerose segnalazioni tra Muralto e Brissago. Il Dipartimento del territorio tranquillizza: «Non si tratta di inquinamento, ma di alghe che risalgono in superficie»

LUGANO
1 ora

«Mio figlio parla solo tramite video»

Il mutismo selettivo è un problema per (almeno) una ventina di bambini in Ticino. L'associazione Atimuse: «Abbiamo fatto passi avanti»

CADENAZZO
2 ore

Cadenazzo pensa alla videosorveglianza per bloccare i furbetti

Il traffico parassitario è un problema in alcune strade residenziali del Comune. Il vicesindaco: «Entro metà-fine ottobre metteremo due telecamere»

CANTONE
3 ore

Girardi fa istanza alla Corte d'appello: «Nel mio iPhone 5 c'è la prova »

Il direttore del Lumino’s chiede la revisione del processo e fa leva sulla donazione alla Lega, negata da Bignasca: «Se ho dato 50mila franchi, che motivo avevo di far coazione sul loro ministro?»

CANTONE
5 ore

Meno automobilisti in odore di cannabis dal medico del traffico

Negli ultimi tempi Camorino opta per l'ammonimento, laddove prima veniva ordinata la visita. «Uniformate le prassi cantonali. Nulla a che vedere coi fatti degli ultimi mesi» precisa l'autorità

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile