foto lettore tio/20min
LUGANO
24.07.19 - 07:300
Aggiornamento : 10:03

Topless al Ciani? «Nessun problema»

In tempi di canicola, quattro turiste risollevano un interrogativo d'attualità: la nudità è reato in Ticino, oppure no?

Parola ai lettori

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

LUGANO - Con la canicola impazzita, qualcuno se lo sarà chiesto. Mettersi a nudo – a metà o integralmente – è consentito in Ticino o si rischia una multa? In tempi di caccia a burka e burkini, non si sa mai. Quattro turiste hanno deciso che valeva la pena tentare, al Parco Ciani di Lugano, suscitando lo sguardo contrariato di un nostro lettore.

Niente multa - È andato tutto bene. Niente retate di polizia, niente multa. La polizia comunale, contattata, dopo un breve consulto giuridico spiega che «a oggi non esiste una base legale a livello comunale che vieta il topless». Ergo «non è possibile elevare alcuna contravvenzione». I benpensanti devono rassegnarsi. 

Vietato nei lidi - Attenzione però, lo stesso non vale per gli spazi privati, come il vicino Lido comunale: qui il topless è «rigorosamente vietato» da regolamento. La morale privata è più severa di quella pubblica, a volte: non solo a Lugano. Il codice penale «non punisce chi si denuda su suolo pubblico senza motivazione sessuale» spiegano dalla Polizia cantonale. In Ticino a differenza di altri cantoni «l'offesa del buon costume non è vietata dal diritto cantonale». Questo vale «in qualsiasi luogo pubblico» e quindi, per assurdo, il topless è permesso non solo al parco Ciani ma anche in piazza Riforma, o piazza del Governo a Bellinzona.

«Offesa punibile su querela» - Anche lungo il fiume Melezza, ritrovo tradizionale di nudisti, «non è stata emessa alcuna multa» nonostante le polemiche sollevate dai residenti. «I casi di chiara ostentazione possono sfociare nell'esibizionismo – avverte Dimitri Bossalini, comandante della Polizia di Locarno – ma si tratta di un'offesa punibile solo su querela di parte. Negli ultimi anni non ce ne sono pervenute». I benpensanti, finora, si sono limitati a guardare male.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CONFINE
1 ora
A Varese 7 robot made in Italy per assistere chi è in isolamento in ospedale
Servono per monitorare i malati e tener loro compagnia, anche se inizialmente erano stati pensati per fare altro
FOTO
CANTONE
2 ore
Furgone si schianta contro un camion: da ferito esce da solo dalle lamiere
Uno spaventoso incidente quello avvenuto questa sera sulla A2 non lontano da Airolo
CANTONE/ITALIA
4 ore
Emergenza Covid-19: seimila frontalieri hanno perso il lavoro
Si parla in particolare di stagionali attivi nel settore turistico, fortemente colpito dalla pandemia
CANTONE
5 ore
«Abbiamo toccato il picco, ma non è finita»
Il medico cantonale in conferenza stampa dà buone notizie. Ma non è il momento di allentare le misure.
CANTONE
6 ore
Funerali in streaming causa Covid-19
Attraverso tablet, smartphone o pc, i cari possono prendere parte al rito officiato dal sacerdote
BELLINZONA
6 ore
Forzata la porta della Capanna Mognone, parte la denuncia
Si presume che gli autori siano escursionisti che, trovato chiuso causa Covid-19, hanno deciso di entrare con la forza
CANTONE / GRIGIONI
7 ore
Si intensificano i controlli per le festività pasquali
La popolazione grigionese viene spronata ulteriormente a rinunciare a viaggi inutili e a escursioni fuori porta
CANTONE
9 ore
Gobbi: «Appello inascoltato, i Confederati sono venuti in Ticino»
La chiusura del San Gottardo durante il weekend di Pasqua è un'opzione esclusa
BODIO
9 ore
A 185 chilometri orari sul 100, automobilista nei guai
Un 20enne del Locarnese è stato fermato ieri pomeriggio sull'A2.
CANTONE
9 ore
Droga: sequestri, denunce e vittime nel 2019
Sequestri in calo nel 2019, ma aumentano le denunce e le morti per overdose
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile