tipress
LOCARNO
17.07.19 - 22:360
Aggiornamento : 18.07.19 - 07:28

Gallagher: autentico e genuino rock'n'roller

Autentico e genuino, Liam Gallagher, nella sua prima performance in territorio ticinese. Ovvero nel sesto appuntamento di Moon&Stars 2019

LOCARNO - Un sesto appuntamento a cui tre quarti del pubblico - grazie al forfait degli Snow Patrol - ha assistito gratuitamente.

L’intera piazza si è riempita a vista d’occhio, raggiungendo il tutto esaurito - 9mila persone - in meno di un’ora. D’altra parte, parliamo dell’ex frontman degli Oasis, nonché dei Beady Eye… Uno che si ciba di rock’n’roll fin dall’infanzia. E lo ha dimostrato anche a Locarno, prendendo in pugno la piazza per quasi ottanta minuti.

Gallagher apre lo show alle 20 su due brani storici del gruppo-madre, “Rock’n’Roll Star” e “Morning Glory”. «Grazie per essere qui», dice al pubblico, per poi addentrarsi nel repertorio da solista, con, tra le altre, “Wall of Glass” e “For What Is Worth” (tratte dal suo primo e per ora unico album, “As You Were”, 2017). Nel contempo non lesina su un paio di anticipazioni del secondo disco - “Why Me? Why Not.”, in uscita il 20 settembre -, prodigandosi in “Shockwave”, primo singolo venuto alla luce a inizio giugno, e “The River”. 

Il gruppo pare inarrestabile, quanto lui del resto, che subito dopo riporta il pubblico nell’universo Oasis, cavalcando, tra le altre, “Roll With It”, “Wonderwall”, quanto “Supersonic” e “Champagne Supernova”. Nulla dei Beady Eye nella setlist. Peccato. Poco prima delle 21.20 saluta, ma con una promessa: «Ci vediamo presto».

Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE / CONFINE
14 min

Al negozio oltreconfine… per prendere il sole

Un uomo è stato immortalato all'esterno del Centro Commerciale Belforte mentre si rilassa sul prato dei parcheggi

VIDEO
LOCARNO
17 min

Rotonda tranquilla... tranne un fermo da action movie

Un ragazzo bloccato al suolo da quattro agenti della sicurezza. Il video del fermo solleva interrogativi sulla proporzionalità dell'intervento

FOTO E VIDEO
LUGANO
2 ore

Grande successo per la nuotata popolare nel lago

I primi a tagliare il traguardo dopo avere attraversato i 2'500 metri che separano Caprino dal Lido sono stati Pierandrea Titta e Maria Fernanda Stornetta

CANTONE
2 ore

Dalla canicola alla neve, quando l’allerta corre sul filo dei social

La bacheca degli Amici di MeteoLocarno è seguita da oltre 17mila persone. La pagina ora cambia nome. Ma cambierà anche il resto? Lo abbiamo chiesto a Nicola Gobbi

FOTO
MINUSIO
4 ore

La barca va giù, sei giorni dopo il recupero

Sono state laboriose le operazioni effettuate dai pompieri di Locarno in collaborazione con un cantiere nautico della zona

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile