BREAKING NEWS
Covid-19: altri 756 morti in Svizzera
Archivio Depositphotos
CANTONE
18.07.19 - 06:130
Aggiornamento : 07:48

L’Instagram della gastronomia per scegliere il ristorante

Ecco l’app che promuove la ristorazione ticinese attraverso le immagini

LUGANO - Oltre 1’500 immagini di piatti e drink vi permettono di scegliere il ristorante o il locale dove passare la serata. Sono sufficienti pochi clic per lasciarsi ispirare dalle pietanze servite. Insomma, una sorta di Instagram del cibo, con tanto di descrizioni e prezzi. Si tratta dell’app ticinese Mangiami che è di recente sbarcata a Lugano, ma che intende poi raggiungere anche il resto del cantone.

L’app, disponibile sia su iPhone che Android, propone un meccanismo semplice e intuitivo. Sulla schermata iniziale si sceglie che cosa e dove mangiare, esplorando le categorie per tipologia di cucina. Oppure si può utilizzare il motore di ricerca integrato per fare la propria scelta anche in base a un singolo ingrediente, e trovando così il piatto desiderato. Per i più curiosi, c’è anche la possibilità di farsi ispirare dallo staff di Mangiami. La scelta passa al momento da 150 ristoranti.

Non si tratta comunque soltanto delle foto delle pietanze. L’app permette infatti anche di farsi un’idea dell’atmosfera presente nel ristorante o nel locale scelto, grazie a cinquecento immagini delle ambientazioni.

L’avventura di Mangiami, che parte appunto dalle rive del Ceresio, è tra l’altro iniziata con una partnership con Ticino a tavola, l’iniziativa di GastroTicino che promuove i ristoranti che utilizzano i prodotti ticinesi: «Mangiami è un ‘app moderna e fuori dal comune - spiega Gabriele Beltrami, direttore di GastroTicino - che ha il pregio di presentare in modo fresco, giovane e trasparente l’offerta dei ristoranti, dedicando spazio anche ai piatti ticinesi».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
albertolupo 8 mesi fa su tio
Ma non se ne può più di quelli che fotografano il piatto. Che pori.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE/SVIZZERA
1 ora
Svizzeri (e soprattutto i ticinesi) favorevoli alla geolocalizzazione
Lo dice un sondaggio: la violazione della sfera privata nella lotta al coronavirus è ben vista se limitata nel tempo
FOTO
CEVIO
1 ora
Il monito ai vacanzieri: «Vuoi finire in ospedale?»
Si tratta di un'iniziativa del granconsigliere Fiorenzo Dadò: «Manca un intervento incisivo e perentorio delle autorità»
CANTONE
3 ore
Coronavirus, 219 decessi e 2'714 contagi
Nelle ultime 24 ore si registrano 8 nuove vittime e un aumento di 55 casi positivi
CANTONE
3 ore
Shopping, lavoro e... aperitivi: ora passa tutto dallo smartphone
Un sondaggio intende comprendere l'impatto della tecnologia sulla nostra vita durante l'emergenza Covid-19
CANTONE
4 ore
Vaccino per il coronavirus, la Svizzera accelera (se serio)
Introduzione prioritaria per un prodotto approvato da un'agenzia di alta qualità.
CANTONE/SVIZZERA
6 ore
Covid-19, in Ticino "solo" 150 multe
Siamo il cantone più colpito, e la popolazione riga dritto. A livello federale oltre 2000 sanzioni
CANTONE
6 ore
Dopo il Covid-19, saremo tutti più poveri?
L’economista Sergio Rossi: «Diversi imprenditori non riescono più a pagare i propri fornitori. È un effetto a catena»
CANTONE
7 ore
Famiglie in difficoltà: «L'assegno non arriva»
Il grido d'aiuto di alcune famiglie bisognose. Lo Ias: non risultano ritardi. Dove sta l'inghippo?
MENDRISIO
17 ore
«Gli anziani? Mai così soli»
L'esperienza di un'assistente di cura: «All'inizio trattata da appestata. Ora si fidano di nuovo»
CANTONE
19 ore
Non è consigliato, ma gli over 65 potranno fare la spesa
Il Governo elimina l'esplicito divieto. E riserva per gli anziani la fascia oraria mattutina fino alle 10.00 nei negozi.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile