Ti Press
CANTONE / NEUCHÂTEL
17.07.19 - 11:250

Ticinesi popolo di telespettatori

Rispetto ai nostri connazionali, trascorriamo decisamente più tempo davanti alla tv

NEUCHÂTEL - Lo scorso anno gli svizzeri hanno trascorso poco più di due ore al giorno davanti al televisore. Il tempo passato a fissare lo schermo cambia notevolmente fra le tre regioni linguistiche: si va dai 46 minuti dei giovani svizzerotedeschi (dai 3 ai 29 anni) ai 170 dei ticinesi e grigionesi italofoni, una tendenza che in generale vale per ogni fascia d'età.

I coetanei romandi si situano nel mezzo, con 132 minuti ogni 24 ore, indica oggi l'Ufficio federale di statistica (UST), che ha pubblicato i propri dati relativi a offerta e utilizzo dei media nel 2018. Gli over 60 della Svizzera italiana arrivano a stare di fronte alla tv oltre quattro ore al giorno, anche se in questa categoria il divario con il resto del Paese è minore.

In Ticino, i ragazzini sotto i 14 anni hanno aumentato i minuti passati a guardare la tv: dai 64 del 2013 si è passati agli 81 del 2018. Nella Svizzera tedesca invece i giovani si sono allontanati dallo schermo negli ultimi anni, imitati, anche se in maniera meno significativa, dai francofoni.

Per quanto riguarda i programmi, i telespettatori elvetici si rivolgono soprattutto all'offerta estera. Nella Svizzera italiana la SRG SSR si aggiudica il 29% delle quote di mercato, contro il 69% delle reti straniere.

Cifre simili in Romandia (29%-70%), mentre la Svizzera tedesca presenta abitudini differenti. In questa regione infatti, i canali privati registrano un'audience maggiore, raggiungendo il 9%. La SRG SSR si attesta invece al 32% e le reti estere al 59%.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
LUGANO
1 ora

Grande successo per la nuotata popolare nel lago

I primi a tagliare il traguardo dopo avere attraversato i 2'500 metri che separano Caprino dal Lido sono stati Pierandrea Titta e Maria Fernanda Stornetta

CANTONE
1 ora

Dalla canicola alla neve, quando l’allerta corre sul filo dei social

La bacheca degli Amici di MeteoLocarno è seguita da oltre 17mila persone. La pagina ora cambia nome. Ma cambierà anche il resto? Lo abbiamo chiesto a Nicola Gobbi

FOTO
MINUSIO
3 ore

La barca va giù, sei giorni dopo il recupero

Sono state laboriose le operazioni effettuate dai pompieri di Locarno in collaborazione con un cantiere nautico della zona

GRAVESANO
5 ore

Operazioni fasulle, la prima segnalazione in febbraio

Il medico cantonale aveva scritto alla magistratura di un «possibile pericolo per la salute pubblica». Ma all’Ars Medica la procura aveva assicurato: «Nessun pericolo per i pazienti»

MURALTO
21 ore

«Vorremmo tenere aperto fino a mezzanotte, ma ce lo vietano»

Il negozietto di fronte alla stazione torna a fare discutere. Il giovane responsabile: «L’estate per noi è il momento degli affari». Il sindaco: «Prolungamento degli orari inopportuno»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile